A proposito del 6,5x52 Carcano

polveri, dosi, dubbi
Avatar utente
dangeroso
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 504
Iscritto il: 21/12/2010, 20:50
Località: Cologno al Serio Bergamo

A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da dangeroso » 27/10/2019, 18:58

Saluti a tutti , ho in rastrelliera IL 91 lungo del 1917, ho le Hornady da 268" che riprendono la forma della palla originale , ma la polvere ? Il fucile è con me da almeno dodici anni ,ho ricaricato , ma ora vorrei cambiare polvere , all'epoca quando l'ho usato ho avuto segni di pressioni alte ,non vorrei dire la polvere per non creare altre discussioni , polvere conosciutissima e dosi collaudate da altri possessori di 91 , fatto sta che nel mio si manifestavano i segni delle pressioni alte anche se ho abbassato le dosi al minimo , credo che abbia la canna abbastanza stretta , voi colleghi togliendo le polveri americane (per non diventare matto a cercarle) se avete esperienze con questo calibro cosa consigliate ? Grazie e buona settimana a tutti :october: :october:

the_hunter_j
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 192
Iscritto il: 04/04/2017, 23:30

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da the_hunter_j » 27/10/2019, 22:33

boboman ha scritto:premetto di aver letto di straforo , senza molta attenzione un articolo in merito, questo fucile ha una canna con un cambio di passo di rigatura, mi sembra ne parlasse Garolini, lui parlava di un solo caricamento sicuro in quest'arma, nel mio poligono molti anni fa con una di queste armi un socio perse un occhio ricaricandosi le munizioni, io ho avuto per le mani il fucile, la bascula era solidale con l'otturatore, praticamente saldata,però le pressioni sviluppate avevano fatto letteralmente esplodere la calciatura, e l'onda pressoria aveva danneggiato gravemente il globo oculare del tiratore, nessun frammento , solo l'onda….
PS io ci andrei con i piedi di piombo, ricaricando….
Porco cane, addirittura?

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5377
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da cisco60 » 27/10/2019, 23:05

Hai già dato un'occhiata al database di Tiropratico ? (GRANDE DATABASE DELLA RICARICA)
Mi raccomando, prima di schegliere polvere ed assemblare, munisciti di idoneo amuleto. :fischio:
:october:

Avatar utente
Ciccio49
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 435
Iscritto il: 17/11/2014, 18:51

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da Ciccio49 » 28/10/2019, 6:24

6,5 X 52 Carcano'91 Tubal 5000 30grs Horn.0.268,160 grs. LRM mm 75,20 480m/s
Lungh.max mm 74,93(mil.76,18mm) Tubal 8000 35grs Horn.0.268,160 grs. LRM mm 75,20
Diametro palla mm 6,8(0.268) Norma 202 31 grs Horn.0.268,160 grs. LRM mm 75,20
Max lungh.bossolo mm 52,50(2.067)

Dopo molti esperimenti e,forse,qualche imprudenza sono approdato a queste combinazioni senza riscontrare alcun problema
Ovviamente non posso garantire nulla
Vim vi repellere licet

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 158
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 28/10/2019, 10:18

ciao
io uso la ww 760 ero partito con 32 gr
poi a 33 il bossolo era ancora affumicato e l'innesco completamente rotondo,
credo che la prox volta caricherò 34 o anche 35 anche perchè le palle non arrivavano stabili a 300m...
(sprerò quest'inverno xc sono prove che faccio quando proprio non ho nient'altro da fare... :bulli:

Una cosa xò ho notato, in tutti i dati di ricarica che ho consultato si consigliano assolutamente
inneschi magnum... io lo trovo sbagliatissimo,
ho anche provato a contattare il massimo esperto di 91 in italia, credo anche l'unico che abbia provato una canna
manometrica, ma non mi ha ancora risposto....

ciao
paolo

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da oizirbaf » 28/10/2019, 10:31

se può interessare...
https://www.il91.it/spararecol91.html
lettura interessante.
Rem tene, verba sequentur.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5377
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da cisco60 » 28/10/2019, 10:57

Anche se non direttamente interessato, l'ho letto tutto dun fiato.
:october:

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da oizirbaf » 28/10/2019, 11:20

cisco60 ha scritto:Anche se non direttamente interessato, l'ho letto tutto dun fiato.
:october:
Allora fai un altro bel respirone e leggiti anche questo:
http://www.exordinanza.net/schede/Carca ... azioni.htm
Oizirbaf
Rem tene, verba sequentur.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5377
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da cisco60 » 28/10/2019, 11:46

Fatto.
:october:

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 158
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 28/10/2019, 12:08

oizirbaf ha scritto:se può interessare...
https://www.il91.it/spararecol91.html
lettura interessante.
ciao
è proprio quello che dicevo io...
usate solo inneschi magnum!
perchè se il problema sono le pressioni?
non hanno nemmeno la coppetta più spessa!
ciao
paolo

FilippoMo
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1015
Iscritto il: 22/12/2010, 20:29
Località: Rolo (RE)

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da FilippoMo » 31/10/2019, 18:10

dangeroso ha scritto:Saluti a tutti , ho in rastrelliera IL 91 lungo del 1917, ho le Hornady da 268" che riprendono la forma della palla originale , ma la polvere ? Il fucile è con me da almeno dodici anni ,ho ricaricato , ma ora vorrei cambiare polvere , all'epoca quando l'ho usato ho avuto segni di pressioni alte ,non vorrei dire la polvere per non creare altre discussioni , polvere conosciutissima e dosi collaudate da altri possessori di 91 , fatto sta che nel mio si manifestavano i segni delle pressioni alte anche se ho abbassato le dosi al minimo , credo che abbia la canna abbastanza stretta , voi colleghi togliendo le polveri americane (per non diventare matto a cercarle) se avete esperienze con questo calibro cosa consigliate ? Grazie e buona settimana a tutti :october: :october:
Fossi inte farei un chamber cast per valutare le dimensioni della camera e del lead (la parte in cui viene tolta la rigatura) e procedere in base a questi parametri
Filippo

Avatar utente
dangeroso
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 504
Iscritto il: 21/12/2010, 20:50
Località: Cologno al Serio Bergamo

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da dangeroso » 08/11/2019, 20:30

buonasera a tutti ,sono rientrato per questo fine settimana, credo di essere un collega viaggiatore di Alpha , dopo aver letto un po in giro e quello che si scrive qui da noi credo che cercherò la ww760 con innesco magnum la Tubal nella bergamasca e un po dura da reperire , su armi usate ho acquistato delle palle militari voi avete esperienze ? comunque ho un micrometro e misurerò il diametro massimo delle palle , se può interessare vi terrò aggiornati sulle evoluzioni , Buon fine settimana :october: :october:

Avatar utente
dangeroso
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 504
Iscritto il: 21/12/2010, 20:50
Località: Cologno al Serio Bergamo

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da dangeroso » 27/03/2020, 11:43

Buongiorno a tutti , ho portato avanti quello che avevo iniziato, e facendo delle ricerche e leggendo anche i consigli di
paolo.brsh@gmail.com ho visto che la polvere WW760 è QUELLA PIù indicata per questa cartuccia ,le altre polveri sono praticamente introvabili. Ho allestito delle cartucce con 33gn di ww760 sotto alla palla della Hornady da 160 gn , adesso appena si potrà e spero prestovedro la reazione del bossolo con questa dose , tutto per condividere l'esperienza ,le cartucce saranno usate in un Carcano 91 del 1917 a 400 mt dato che la tacca di mira da battaglia se non erro parte dai 300
Immagine

Immagine
la distanza e tanta ma a me interessa solo divertirmi dopo un periodo del genere . Un saluto a tutti e speriamo che passi tutto il prima possibile .

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 158
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 29/03/2020, 19:41

ciao
anche io avevo preparato delle prove con cronografo ecc.
purtroppo con questa tempesta.....
faccio un lavoro disastroso e stressante ma nessuno ringrazia la mia categoria
ciao
e speriamo bene....
forza italia

vinbrule
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 42
Iscritto il: 03/12/2017, 13:15
Località: Liguria

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da vinbrule » 30/03/2020, 8:16

Hornady 6,5 Carcano.jpg
buongiorno,
ecco cosa riporta il manuale hornady
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

oto-melara
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1420
Iscritto il: 21/12/2010, 18:30
Località: Abruzzese adottato in val Camonica

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da oto-melara » 30/03/2020, 15:45

da un mio vecchio post se ti interessa....

Nel mio fucile 38 uso o le palle originali o le big bullets ( più precise ed un pelino più larghe) davanti a 31 grani di norma 202 ed innesco magnum (dose di 32 grani suggeritami da R. Pettinelli di A&T che non finirò mai di ringraziare come l'unica sicura in tutti i carcano progressivi o meno), di solito a 150 metri rimango sui 15 cm di rosata. Il bossolo della prvi partizan poi dura una vita dato che ne ricalibro il solo colletto con un die della hornady. Per le palle militari poi per poterle crimpare, dato che non esiste un factory crimp, ho accorciato di circa 3 mm quello del 6,5 svedese e adesso è perfetto.. :wink: :october: :october: :amici:
Quando si spara si spara...non si parla (Tuco)

Avatar utente
dangeroso
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 504
Iscritto il: 21/12/2010, 20:50
Località: Cologno al Serio Bergamo

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da dangeroso » 31/03/2020, 14:32

vinbrule ha scritto:
30/03/2020, 8:16
Hornady 6,5 Carcano.jpg
buongiorno,
ecco cosa riporta il manuale hornady
Grazie Vinbrulè , visto i commenti di Paolo.b. sulla sua ricarica di 33gr di W760 e leggendo quello che tu hai gentilmente mandato , ho deciso di aprire circa 25 cartucce e ricomporli con la dose minima del manuale Hornady che hai postato . Grazie :october: :october: Per Oto , purtroppo non ho la 202 e visto il periodo per me è impossibile procurarla ,grazie per i consigli :october:

Avatar utente
dangeroso
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 504
Iscritto il: 21/12/2010, 20:50
Località: Cologno al Serio Bergamo

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da dangeroso » 01/04/2020, 18:47

paolo.brsh@gmail.com ha scritto:
28/10/2019, 10:18
ciao
io uso la ww 760 ero partito con 32 gr
poi a 33 il bossolo era ancora affumicato e l'innesco completamente rotondo,
credo che la prox volta caricherò 34 o anche 35 anche perchè le palle non arrivavano stabili a 300m...
(sprerò quest'inverno xc sono prove che faccio quando proprio non ho nient'altro da fare... :bulli:

Una cosa xò ho notato, in tutti i dati di ricarica che ho consultato si consigliano assolutamente
inneschi magnum... io lo trovo sbagliatissimo,
ho anche provato a contattare il massimo esperto di 91 in italia, credo anche l'unico che abbia provato una canna
manometrica, ma non mi ha ancora risposto....

ciao
paolo
Ciao Paolo.brsh , una domanda, tu cosa intendi per non stabilizzata ? il foro nel bersaglio non è perfettamente circolare ma strappato senza forma ? allora 33 gr sono davvero pochi ,in che arma hai usato questa ricarica ? scusami ma sono chiuso in casa e fortunatamente abbiamo questo hobby ,Grazie per le risposte un saluto :october:

Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 158
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da paolo.brsh@gmail.com » 02/04/2020, 11:54

ciao
si può succedere che per varie cause
(cattiva costruzione delle palle, V0 bassa, canna molto consumata,)
la palla si destabilizza ad un certo punto della sua traiettoria,
l'eventualità più probabile, come nel mio caso è la bassa velocità.
In altri casi come ben si sono accorti i tiratori lunga distanza
è l'eccessiva pressione delle loro cariche esasperate
a far sorgere il problema, il nucleo di piombo si separava dal mantello in volo,
tantè che alcune ditte di palle hanno aumentato lo spessore dei mantelli.
ciao
paolo

Avatar utente
dangeroso
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 504
Iscritto il: 21/12/2010, 20:50
Località: Cologno al Serio Bergamo

Re: A proposito del 6,5x52 Carcano

Messaggio da dangeroso » 02/04/2020, 18:14

paolo.brsh@gmail.com ha scritto:
02/04/2020, 11:54
ciao
si può succedere che per varie cause
(cattiva costruzione delle palle, V0 bassa, canna molto consumata,)
la palla si destabilizza ad un certo punto della sua traiettoria,
l'eventualità più probabile, come nel mio caso è la bassa velocità.
In altri casi come ben si sono accorti i tiratori lunga distanza
è l'eccessiva pressione delle loro cariche esasperate
a far sorgere il problema, il nucleo di piombo si separava dal mantello in volo,
tantè che alcune ditte di palle hanno aumentato lo spessore dei mantelli.
ciao
paolo
Ciao Paolo , grazie per la risposta ,quando sarà porterò il Magnetospeed in poligono , e proverò i 33gr,35gr e i 36gr di ww760 poi condividerò l'informazioni , Grazie :october:

Rispondi