Ancora sotto tiro.

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14006
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Ancora sotto tiro.

Messaggio da sipowicz » 05/11/2019, 11:54

.................. "Cacciatori assassini": trappole antiuomo nei campi della Bassa.
Il 70enne si è recato dalla Polizia locale per denunciare i ritrovamenti, non la voglio fare tragica ma IMHO e secondo me ci sono gli estremi per chiamare in causa l'antiterrorismo che dovrebbe indagare a fondo, molto a fondo.

https://www.bresciatoday.it/cronaca/tra ... wYhAt8Pw3s
Quando il governo teme il popolo, c'è libertà. Quando il popolo teme il governo, c'è tirannia. Benjamin Franklin

customs

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da customs » 05/11/2019, 12:00

E non vogliamo forse far intervenire anche i Navy Seal, il SAS britannico, gli Spetsnatz russi, magari il Mossad ecc..?!

oizirbaf
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 13838
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da oizirbaf » 05/11/2019, 12:23

Prima o poi qualcuno perderà la pazienza e qualcun altro ci lascerà la ghirba...
Oizirbaf
:mha:
Rem tene, verba sequentur.

snipermosin
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4598
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da snipermosin » 05/11/2019, 12:24

La coglionaggine di una certa fascia di animalisti non si smentisce mai, un conto è protestare pacificamente, un conto è compiere azioni del genere.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.

lupo69
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7048
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da lupo69 » 05/11/2019, 14:33

Stramaledetto basaglia.
Ma si sa, ai portatori del verbo, tutto è permesso...
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 05/11/2019, 18:15

Da noi stanno riempiendo anche le nostre colline e montagne
di bocconi avvelenati. Un bel po' di cani, per di più di cacciatori,
se ne sono andati. E' un casino. La barbarie che avanza.

lupo69
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7048
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da lupo69 » 05/11/2019, 18:40

Beh, se sono cani da caccia, per i portatori di verbo sono esseri impuri,
mica come i loro che stanno comodi comodi nel loro letto o sulle poltrone
e escono solo per lasciare cari ricordi del loro passaggio a tutta la società,
che poi sono quelliche ti aggrediscono perché tu cacciatore sei crudele con gli animali
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 05/11/2019, 18:57

Se è vero come è vero che "i luch ien cher a tut i prési", figuriamoci
come sono questi infami che si comportano così ignobilmente. Quella
delle trappole accuminate però, le batte tutte. Giunti a questo punto,
non mi sentirei di sottovalutare la cosa come avviene a volta con gli
atti vandalici.

customs

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da customs » 05/11/2019, 20:38

cisco60 ha scritto:Da noi stanno riempiendo anche le nostre colline e montagne
di bocconi avvelenati. Un bel po' di cani, per di più di cacciatori,
se ne sono andati. E' un casino. La barbarie che avanza.
Ma come minchia si fa ad amare gli animali tanto da attentare all'incolumità dei cacciatori ... e poi uccidere dei cani innocenti rei soltanto di essere sfruttati e spesso trattati come oggetti da lavoro?! Mah.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 05/11/2019, 21:55

Alpha63 ha scritto:........................................................................................................
..................................................................................................................................
Maledetto Basaglia.

E no, troppo facile prendersela con lui come se quei soggetti di cui stiamo
"tessendo le lodi" siano per lo più pazzi. No, non sono tutti caduti da piccoli
dal seggiolone o subito traumi esistenziali ecc, ecc, ecc. Nella vita esistono
semplicemente anche gli infami e per me, quelli di cui sopra, sono la maggioranza.

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 05/11/2019, 23:38

No ma continua pure a maledire Basaglia, non è un probblema. :haha: :haha: :haha: :haha:
Hai centrato parte del "contendere". :applausi:
:october:

oldhunter
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 41
Iscritto il: 13/06/2019, 9:29

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da oldhunter » 06/11/2019, 12:10

Dove possono arrivare questi soggetti: nella mia zona sono tornati i lupi(finalmente),lo scorso anno andando a caccia ne ritrovammo uno morto,probabilmente di veleno perchè non presentava alcuna ferita visibile.Allertati, i forestali vanno per il recupero delle spoglie ma non trovano nulla, dopo due giorni il lupo morto ricompare magicamente in una zona di montagna a circa 80-90 Km di distanza e presenta una ampia ferita da sparo nel costato.La zona è in regime di parco naturale,i notiziari e i giornali locali iniziano una campagna anticaccia paragonando tutti i cacciatori a bracconieri,assassini e altro ancora.La cosa più assurda è che nessuna associazione venatoria ha avuto una reazione a tutto questo(tanto basta incassare i soldini delle tessere).Non vi annoio ulteriormente,scusatemi lo sfogo. :october:

Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6038
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da hunter1951 » 07/11/2019, 13:30

nella mia zona sono tornati i lupi(finalmente),

Conosco tanti pastori che non sono d'accordo su quel " Finalmente " Gente povera che vive di di quella manciata di pecore o capre o di una mezza dozzina di mucche la latte. Gente che non può permettersi recinti elettrificati o mantenere cani da guardiania. Alcuni hanno già gettato la spugna altri, se continua così, saranno costretti a farlo. I rimborsi o non arrivano o sono assolutamente insufficienti ( Ti pagano( Male ) la mucca, ma il latte che produceva ? ) Per non parlare di alcune zone che fino a poco tempo fa erano il paradiso dei caprioli ed ora stanno sparendo. Tanti alpeggi sono già spariti, tra un po spariranno anche quelli che quei pochi coraggiosi ancora mantengono e poi saranno solo baite in rovina e rovi. I lupo è tornato ! W il lupo.

lupo69
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7048
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da lupo69 » 07/11/2019, 13:45

Ieri, durante la seconda battuta di caccia al cinghiale, a uno della nostra squadra
è arrivata una chiamata via cell dal figlio, "papà vieni a casa che i lupi hanno sbranato
5 pecore"...
4 sgozzate e una ridotta a mezzana, in pieno giorno, le stesse che al mattino erano
insieme alle altre quando è sceso in paese.
Penso che Oldhunter abbia fatto un commento sarcastico.
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"

Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 6038
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da hunter1951 » 07/11/2019, 16:08

lupo69 ha scritto:Ieri, durante la seconda battuta di caccia al cinghiale, a uno della nostra squadra
è arrivata una chiamata via cell dal figlio, "papà vieni a casa che i lupi hanno sbranato
5 pecore"...
4 sgozzate e una ridotta a mezzana, in pieno giorno, le stesse che al mattino erano
insieme alle altre quando è sceso in paese.
Penso che Oldhunter abbia fatto un commento sarcastico.
Penso proprio di si, io ho solo voluto spiegare cosa sta comportando il ritorno del lupo tanto auspicato dai pseudo ambientalisti da salotto. Portassero il loro amato cagnolino a passeggiare nel bosco, chissà se dopo essere servito da spuntino per il predatore sono ancora così convinti !

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 07/11/2019, 22:19

Tre parole. -"Scatole vuote sono", ed hai detto tutto.
:allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :allah: :october:

lupo69
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 7048
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da lupo69 » 07/11/2019, 22:42

Aspromonte for President... :october: :october: :october:
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"

oldhunter
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 41
Iscritto il: 13/06/2019, 9:29

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da oldhunter » 08/11/2019, 16:34

Qui sono stati immessi per il controllo dei setoloni(hanno detto),ma tutto stanno "controllando"tranne i cinghiali,abbiamo due sistemi montuosi entrambi intorno ai 1600-1800 msl ed io come altri amici li frequentiamo spesso un pò per allenamento e,in maggior parte alla ricerca di tartufi (molto presente il nero ma sitrova anche qualche bianco...)e durante queste frequenti "passeggiate" non abbiamo mai trovato spoglie di nessun genere.Detto questo sono daccordissimo con Hunter 51,anche qui c'è molto allevamento sia di bovini sia di ovini allo stato brado e i pastori gia da qualche anno si lamentano però la regione dice che va bene cosi...Non c'è miglior sordo di chi non vuole sentire....

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 09/11/2019, 12:55

Dato per scontato che i lupi siano diventati un probblema per alcuni,
non vedo la necessità di ostentare ed in quel modo l'uccisione di un
esemplare. Chi ha ritenuto giusto eliminare parte del probblema alla
fonte, probabilmente era esasperato ma non è nemmeno detto che
contrariamente, non centri nulla con la zootecnia della zona.
In ogni caso, solitamente chi semina vento, raccoglie tempesta ed i
cacciatori regolari e non, sono la nettissima minoranza. Non credo
acquisteranno maggior credito dopo quella performance (IMHO).
:october:

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5370
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Ancora sotto tiro.

Messaggio da cisco60 » 09/11/2019, 14:17

ranger.78 ha scritto:Se campassi di pastoria e allevamento non useresti il termine "problema per alcuni" e poi cosa c'entrano i cacciatori?


Calma e ferma le macchine. A parte il fatto che della mia famiglia sono il solo ad essere nato in città
e tutti i miei parenti sono di campagna, collina ed anche montagna, compresi amici e conoscenti quindi
conosco bene le varie realtà territoriali che non sono tutte uguali, ho espresso ciò che immagino (ma non
troppo) sia l'immaginario collettivo, che oltretutto non fa distinzione fra cacciatori e braccobirbanti. Per me
io medesimo, l'ostentazione dei resti animalici comprensivi di cartellonistica, sono controproducenti
qualunquemente sia la probblematica.
:october:

Rispondi