Cacciator

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo
bundes
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 367
Iscritto il: 10/06/2016, 12:05

Cacciator

Messaggio da bundes » 01/09/2021, 9:17

Se a te l'uccel non tira perchè tu tiri all'uccel ?

Stamani mi stanno riempiendo di pallini la facciata del capannone poveri stronzi ... se dici qualcosa ti sparano addosso ..
"I got guns in my head and they won't go" da “Spirits” dei The Strumbellas

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 496
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Cacciator

Messaggio da Customs » 01/09/2021, 11:50

bundes ha scritto:
01/09/2021, 9:17
Se a te l'uccel non tira perchè tu tiri all'uccel ?

Stamani mi stanno riempiendo di pallini la facciata del capannone poveri stronzi ... se dici qualcosa ti sparano addosso ..

Ma come? Ci dipingono i cacciatori come una specie di antichi gentiluomini
rispettosi dell'ambiente, del prossimo e pure della fauna!
Vuoi dire che sono invece sadici distributori di morte che sparacchiano
a casaccio ovunque contro qualunque idea di movimento?
E che non rispettano la proprietà privata?
Che strano ....
Ultima modifica di Customs il 02/09/2021, 8:05, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2520
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Cacciator

Messaggio da DELTAOMEGA » 01/09/2021, 14:32

.
Quanto basta per andare dai carabinieri e denunciarli ... tra gli altri reati, potrebbe essergli contestato addirittura il tentato omicidio !
Non possono assolutamente sparare in prossimità delle abitazioni, figuriamoci se possono colpirle ... se avessi sparato io contro una casa d'abitazione seppur in campagna, ora sarei in galera, questo è poco ma sicuro, invece a questi stronzi tutto è concesso.
Fosse accaduto da me avrei fatto foto e video con lo smartphone e poi dritto dai carabinieri.

Generalmente far muovere i carabinieri è un'impresa, puoi denunciare quanto vuoi ma non fanno un cazzo perchè non hanno voglia di lavorare, esistono solo per lo stipendio, per rompere i coglioni agli automobilisti, ai motociclisti e ai detentori di armi, (dopotutto chi glielo fa fare prendersi dei rischi per i soliti cittadini seccatori che vanno a denunciare), ma di fronte a dei video circostanziati di una certa gravità come spari di armi da fuoco, se non muovono il culo, ci penserebbe la magistratura a metterli col culo per terra, magari dopo un esposto di un cittadino incazzato ed esasperato !

ennebi
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 99
Iscritto il: 13/10/2017, 18:33

Re: Cacciator

Messaggio da ennebi » 01/09/2021, 14:36

Questi poveri animali devono già combattere con il clima , l'inquinamento , le strade , la riduzione dei boschi , ecc. e ancora qualcuno si ostina ad uccidere i superstiti. Qualche cacciatore si giustifica raccontandoci la favola della cattura e del ripopolamento , dimenticandosi che catturano animali che non sono loro ma della comunità.

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 45
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Cacciator

Messaggio da info@officinacecchin.it » 04/09/2021, 9:04

Buongiorno,
purtroppo a causa di gente troglodita viene dipinta male l'intera categoria.
Ma questo è colpa dei veri cacciatori che non fanno niente per eradicare queste persone che usano le armi in modo pericolo per tutti e senza l'uso del cervello (forse perchè non ne sono provvisti).
Comunque non si può fare di tutta l'erba un fascio. Per esempio i pirati della strada esistono, ma non tutti i patente muniti lo sono. Questo vale anche per i cacciatori.
Buona giornata
PS bisogna essere onesti: i veri cacciatori sono una minoranza rispetto i delinquenti. Per fortuna in strada le cifre sono invertite.

lepanto357
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1331
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Cacciator

Messaggio da lepanto357 » 04/09/2021, 9:32

Come al solito "OfficinaCecchin" ha fatto un'analisi corretta che condivido in pieno.

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 496
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Cacciator

Messaggio da Customs » 04/09/2021, 9:57

info@officinacecchin.it ha scritto:
04/09/2021, 9:04
Buongiorno,
purtroppo a causa di gente troglodita viene dipinta male l'intera categoria.
Ma questo è colpa dei veri cacciatori che non fanno niente per eradicare queste persone che usano le armi in modo pericolo per tutti e senza l'uso del cervello (forse perchè non ne sono provvisti).
Comunque non si può fare di tutta l'erba un fascio. Per esempio i pirati della strada esistono, ma non tutti i patente muniti lo sono. Questo vale anche per i cacciatori.
Buona giornata
PS bisogna essere onesti: i veri cacciatori sono una minoranza rispetto i delinquenti. Per fortuna in strada le cifre sono invertite.
Appunto, per le nostre campagne quindi circolano migliaia di pazzi/delinquenti armati!

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 45
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Cacciator

Messaggio da info@officinacecchin.it » 05/09/2021, 9:08

Buongiorno,
sempre meno dei motociclisti ed automobilisti che hanno anche loro in mano delle armi "improprie", infatti se si guardano i numeri veri si rischia di più in strada che in campagna (guardando i morti e feriti). Lo dice uno che ha il luogo di lavoro isolato ed in campagna (zona dove è ammessa la caccia fra l'altra ricca di selvaggina in quanto distante 600 metri da una riserva di ripopolamento). Riparo macchine agricole quindi sono sempre nei campi.
In auto abbiamo: imprudenti, gente senza patente, gente a cui hanno ritirato la patente, auto senza revisione (e pericolose per lo stato di manutenzione dell'auto), gente che messaggia o naviga con il cellulare ed infine alterati (alcol e/o droga). I numeri dei morti e feriti sono di ben altre dimensioni facendo anche il rapporto PDA - patenti.
Questo non giustifica il comportamento (e nemmeno andrebbero tollerati) dei raccoglitori di carne (non sono cacciatori, ma gente che va a caccia per la carne. Che dopo non viene consumata e quindi buttata nell' immondizie).
Dimenticavo e dove mettiamo i ciclisti che vanno in contro mano, sulla carreggiata per gl'autoveicoli anche in presenza delle ciclabili, non rispettano semafori o precedenze. Inoltre girano spesso con gl'auricolari inseriti in tutte e due le orecchie (cosa vietata dal codice della strade per tutti i conduttori di veicoli), quindi non sento i rumori esterni tipo sirene dei mezzi di soccorso vari, auto che sopraggiungono ed ecc.
Buona giornata

Avatar utente
dottfsantonastaso@gmail.com
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 200
Iscritto il: 29/12/2019, 10:06

Re: Cacciator

Messaggio da dottfsantonastaso@gmail.com » 05/09/2021, 9:22

Rispetto tutte le opinioni,se espresse garbatamente,ma sono stato cacciatore e non me ne pento.Non concordo sulla criminalizzazione della maggior parte della categoria e non mi piace la visione della natura,che è crudele e spietata,nell'ottica fumettistica di Walt Disney.Non capisco inoltre perché non possa abbattere una preda e consumarla,ma possa invece andare in macelleria a comperare carni molto più crudelmente ottenute.Ritengo che l'unico anticaccia accettabile e coerente sia colui che rifiuta ogni cibo e bene ottenuto con la macellazione di animali,altrimenti si tratta di un atteggiamento ipocrita e/o non logico.
Ciccio49
Vim vi repellere licet

Customs
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 496
Iscritto il: 12/12/2019, 16:48

Re: Cacciator

Messaggio da Customs » 05/09/2021, 12:31

dottfsantonastaso@gmail.com ha scritto:
05/09/2021, 9:22
Rispetto tutte le opinioni,se espresse garbatamente,ma sono stato cacciatore e non me ne pento.Non concordo sulla criminalizzazione della maggior parte della categoria e non mi piace la visione della natura,che è crudele e spietata,nell'ottica fumettistica di Walt Disney.Non capisco inoltre perché non possa abbattere una preda e consumarla,ma possa invece andare in macelleria a comperare carni molto più crudelmente ottenute.Ritengo che l'unico anticaccia accettabile e coerente sia colui che rifiuta ogni cibo e bene ottenuto con la macellazione di animali,altrimenti si tratta di un atteggiamento ipocrita e/o non logico.
Questo è vero, cacciare per procurarsi il cibo, come si faceva anticamente,
secondo me va bene.
Un cinghiale o un capriolo che è vissuto libero fino a quel momento, se uccisi senza
straziarli, sono meglio degli animali d'allevamento che fanno una vita di sofferenze indicibili
Quello che non sopporto sono gli uccisori sadici, che provano un arcaico piacere nell'uccidere:
che senso può avere riempire di pallini un uccellino che non dà fastidio a nessuno?!
Io, comunque, benché non avrei remora alcuna a sparare a certi personaggi, non ce la
farei a sparare a Bambi.

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2520
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Cacciator

Messaggio da DELTAOMEGA » 05/09/2021, 14:50

info@officinacecchin.it ha scritto:
05/09/2021, 9:08
Buongiorno,
sempre meno dei motociclisti ed automobilisti che hanno anche loro in mano delle armi "improprie", infatti se si guardano i numeri veri si rischia di più in strada che in campagna (guardando i morti e feriti). Lo dice uno che ha il luogo di lavoro isolato ed in campagna (zona dove è ammessa la caccia fra l'altra ricca di selvaggina in quanto distante 600 metri da una riserva di ripopolamento). Riparo macchine agricole quindi sono sempre nei campi.
In auto abbiamo: imprudenti, gente senza patente, gente a cui hanno ritirato la patente, auto senza revisione (e pericolose per lo stato di manutenzione dell'auto), gente che messaggia o naviga con il cellulare ed infine alterati (alcol e/o droga). I numeri dei morti e feriti sono di ben altre dimensioni facendo anche il rapporto PDA - patenti.
Questo non giustifica il comportamento (e nemmeno andrebbero tollerati) dei raccoglitori di carne (non sono cacciatori, ma gente che va a caccia per la carne. Che dopo non viene consumata e quindi buttata nell' immondizie).
Dimenticavo e dove mettiamo i ciclisti che vanno in contro mano, sulla carreggiata per gl'autoveicoli anche in presenza delle ciclabili, non rispettano semafori o precedenze. Inoltre girano spesso con gl'auricolari inseriti in tutte e due le orecchie (cosa vietata dal codice della strade per tutti i conduttori di veicoli), quindi non sento i rumori esterni tipo sirene dei mezzi di soccorso vari, auto che sopraggiungono ed ecc.
Buona giornata

Paragonare uno sport di morte come la caccia e il bracconaggio alla viabilità delle strade e al comportamento degli automobilisti, è veramente incredibilmente stupido, da mettersi le mani nei capelli !

Ma casa c'entrano coloro che girano senza patente, cosa c'entrano gli alcoolizzati al volante e cosa c'entrano i ciclisti contro mano con l'uccisione annua di decine di milioni di animali con danni gravissimi alla fauna e alla biosfera del pianeta ?!
Siccome c'è gente che gira senza patente, possiamo sterminare gli animali e sparare irresponsabilmente a tutto ciò che si muove ?

Stiamo parlando di un INUTILE sterminio di esseri viventi che hanno i nostri stessi diritti di vivere la loro vita !!! Sono gli abitanti della Terra che una specie dannosa come l'uomo saccheggia e devasta.
L'uomo li sta privando della loro casa (le foreste), li sta uccidendo per divertimento, li sta imprigionando in zoo e riserve e li sta perseguitando fino alla morte ... altro che codice stradale !

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2520
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Cacciator

Messaggio da DELTAOMEGA » 05/09/2021, 14:55

dottfsantonastaso@gmail.com ha scritto:
05/09/2021, 9:22
Rispetto tutte le opinioni,se espresse garbatamente,ma sono stato cacciatore e non me ne pento.Non concordo sulla criminalizzazione della maggior parte della categoria e non mi piace la visione della natura,che è crudele e spietata,nell'ottica fumettistica di Walt Disney.Non capisco inoltre perché non possa abbattere una preda e consumarla,ma possa invece andare in macelleria a comperare carni molto più crudelmente ottenute.Ritengo che l'unico anticaccia accettabile e coerente sia colui che rifiuta ogni cibo e bene ottenuto con la macellazione di animali,altrimenti si tratta di un atteggiamento ipocrita e/o non logico.

Gli animali selvatici, al pari dell'uomo, sono gli abitanti di questo pianeta che hanno diritto di avere una casa e di vivere la loro vita, sterminarli per sfamare 7 miliardi di persone significa estinguerli ... gli animali allevati esistono solo ed esclusivamente per sfamare l'umanità e per evitare l'estinzione degli animali selvatici.

Gli animali allevati in Natura non esistono !

Il tuo è un paragone IDIOTA ! Come sempre da par tuo, dopo tutto !

Non basta la distruzione delle foreste con le motoseghe e il fuoco, ci mancano solo le vostre fucilate !

:vaff:

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2520
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Cacciator

Messaggio da DELTAOMEGA » 05/09/2021, 15:00

Customs ha scritto:
05/09/2021, 12:31


Questo è vero, cacciare per procurarsi il cibo, come si faceva anticamente,
secondo me va bene.
Un cinghiale o un capriolo che è vissuto libero fino a quel momento, se uccisi senza
straziarli, sono meglio degli animali d'allevamento che fanno una vita di sofferenze indicibili
Quello che non sopporto sono gli uccisori sadici, che provano un arcaico piacere nell'uccidere:
che senso può avere riempire di pallini un uccellino che non dà fastidio a nessuno?!
Io, comunque, benché non avrei remora alcuna a sparare a certi personaggi, non ce la
farei a sparare a Bambi.
Peccato che se tutti vanno a cacciare i caprioli, non ne rimane nemmeno uno ... l'ennesima specie estinta grazie all'idiozia umana !

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 45
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Cacciator

Messaggio da info@officinacecchin.it » 06/09/2021, 7:00

Paragonare uno sport di morte come la caccia e il bracconaggio alla viabilità delle strade e al comportamento degli automobilisti, è veramente incredibilmente stupido, da mettersi le mani nei capelli !

Ma casa c'entrano coloro che girano senza patente, cosa c'entrano gli alcoolizzati al volante e cosa c'entrano i ciclisti contro mano con l'uccisione annua di decine di milioni di animali con danni gravissimi alla fauna e alla biosfera del pianeta ?!
Siccome c'è gente che gira senza patente, possiamo sterminare gli animali e sparare irresponsabilmente a tutto ciò che si muove ?

Stiamo parlando di un INUTILE sterminio di esseri viventi che hanno i nostri stessi diritti di vivere la loro vita !!! Sono gli abitanti della Terra che una specie dannosa come l'uomo saccheggia e devasta.
L'uomo li sta privando della loro casa (le foreste), li sta uccidendo per divertimento, li sta imprigionando in zoo e riserve e li sta perseguitando fino alla morte ... altro che codice stradale !
[/quote]

Buongiorno,
dal mio punto di vista bollare un'affermazione di una persona come "incredibilmente stupido" bisognerebbe inserirla nel contesto in modo non stupido ( per favore non iniziamo con offese ma portiamo dei fatti). Il 3d è stato aperto con l'affermazione che un' altro partecipante del forum (bundes per la precisione) è stato colpito da dei pallini sparati da un criminale. Quindi il senso del mio discorso letto in maniera non stupida era: non facciamo di tutti i cacciatori dei criminali ed ho portato in supporto della mia opinione altre situazioni pericolose uguali che mietono molte più vittime.
Sul fatto che la caccia sia etica o non etica non era argomento del 3d e non mi voglio esprimere su questo. Anche perchè bisognerebbe essere tutti vegetariani (almeno): per alimentarci non bisognerebbe mangiare carne(o pesce) infatti si tratta sempre di animali uccisi.
Buona giornata

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 45
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Cacciator

Messaggio da info@officinacecchin.it » 06/09/2021, 7:06

DELTAOMEGA ha scritto:
05/09/2021, 15:00
Customs ha scritto:
05/09/2021, 12:31


Questo è vero, cacciare per procurarsi il cibo, come si faceva anticamente,
secondo me va bene.
Un cinghiale o un capriolo che è vissuto libero fino a quel momento, se uccisi senza
straziarli, sono meglio degli animali d'allevamento che fanno una vita di sofferenze indicibili
Quello che non sopporto sono gli uccisori sadici, che provano un arcaico piacere nell'uccidere:
che senso può avere riempire di pallini un uccellino che non dà fastidio a nessuno?!
Io, comunque, benché non avrei remora alcuna a sparare a certi personaggi, non ce la
farei a sparare a Bambi.
Peccato che se tutti vanno a cacciare i caprioli, non ne rimane nemmeno uno ... l'ennesima specie estinta grazie all'idiozia umana !
Buongiorno,
caprioli estinti dove: nelle campagne mantovane (visto che non sono ancora arrivati i lupi) si stanno riempiendo di caprioli, 30 anni fa quando ho iniziato l'attività non ne vedevo nei campi. Giusto venerdi mattina stavo riparando una macchina in un pioppeto in zona torre d'oglio e ho visto un paio di caprioli. Il fattore dell'azienda mi ha detto che sono arrivati da qualche anno. Forse stanno diminuendo in montagna. Questo forse per colpa di un cacciatore naturale (probabilmente il lupo) e non dell'uomo. Ripeto forse.
Buona giornata

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2520
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Cacciator

Messaggio da DELTAOMEGA » 06/09/2021, 9:27

info@officinacecchin.it ha scritto:
06/09/2021, 7:00


Buongiorno,
dal mio punto di vista bollare un'affermazione di una persona come "incredibilmente stupido" bisognerebbe inserirla nel contesto in modo non stupido ( per favore non iniziamo con offese ma portiamo dei fatti). Il 3d è stato aperto con l'affermazione che un' altro partecipante del forum (bundes per la precisione) è stato colpito da dei pallini sparati da un criminale. Quindi il senso del mio discorso letto in maniera non stupida era: non facciamo di tutti i cacciatori dei criminali ed ho portato in supporto della mia opinione altre situazioni pericolose uguali che mietono molte più vittime.
Sul fatto che la caccia sia etica o non etica non era argomento del 3d e non mi voglio esprimere su questo. Anche perchè bisognerebbe essere tutti vegetariani (almeno): per alimentarci non bisognerebbe mangiare carne(o pesce) infatti si tratta sempre di animali uccisi.
Buona giornata
Per cui o siamo tutti cacciatori o siamo tutti vegetariani ? Assolutamente sbagliato !

L'uccisione degli animali allevati per sfamare una popolazione umana di 7 miliardi di persone evita l'estinzione degli animali selvatici la cui caccia non potrebbe mai sostentare l'intera umanità !
Gli animali allevati purtroppo sono necessari, per contro la caccia è una pratica inutile, vile, dannosa e deleteria per la fauna del pianeta, la differenza fra caccia e allevamento è abissale !

Gli animali allevati in Natura non esistono e in quanto allevati non si estinguono, gli animali selvatici si estinguono eccome !!!
Se una dieta proteica come quella dei derivati animali (latte, latticini, burro, uova) e dei legumi potesse sostituire completamente una dieta carnea, io sarei favorevole all'eliminazione degli allevamenti tramite leggi specifiche, ma non credo che accadrà mai, non credo che si possano obbligare miliardi di persone a rinunciare alla carne ; da questo punto di vista le battaglie degli animalisti mi sembrano perse in partenza ! Gli animalisti dovrebbero concentrarsi di più sulla caccia che non ha alcun motivo di esistere se non quello relativo al Dio denaro (bussines) e al sadismo della natura umana.

Avatar utente
DELTAOMEGA
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2520
Iscritto il: 06/01/2012, 16:02

Re: Cacciator

Messaggio da DELTAOMEGA » 06/09/2021, 9:32

info@officinacecchin.it ha scritto:
06/09/2021, 7:06
DELTAOMEGA ha scritto:
05/09/2021, 15:00
Customs ha scritto:
05/09/2021, 12:31


Questo è vero, cacciare per procurarsi il cibo, come si faceva anticamente,
secondo me va bene.
Un cinghiale o un capriolo che è vissuto libero fino a quel momento, se uccisi senza
straziarli, sono meglio degli animali d'allevamento che fanno una vita di sofferenze indicibili
Quello che non sopporto sono gli uccisori sadici, che provano un arcaico piacere nell'uccidere:
che senso può avere riempire di pallini un uccellino che non dà fastidio a nessuno?!
Io, comunque, benché non avrei remora alcuna a sparare a certi personaggi, non ce la
farei a sparare a Bambi.
Peccato che se tutti vanno a cacciare i caprioli, non ne rimane nemmeno uno ... l'ennesima specie estinta grazie all'idiozia umana !
Buongiorno,
caprioli estinti dove: nelle campagne mantovane (visto che non sono ancora arrivati i lupi) si stanno riempiendo di caprioli, 30 anni fa quando ho iniziato l'attività non ne vedevo nei campi. Giusto venerdi mattina stavo riparando una macchina in un pioppeto in zona torre d'oglio e ho visto un paio di caprioli. Il fattore dell'azienda mi ha detto che sono arrivati da qualche anno. Forse stanno diminuendo in montagna. Questo forse per colpa di un cacciatore naturale (probabilmente il lupo) e non dell'uomo. Ripeto forse.
Buona giornata

Io ho risposto molto chiaramente a questa affermazione : "Questo è vero, cacciare per procurarsi il cibo, come si faceva anticamente, secondo me va bene."

Non va affatto bene invece ! Forse andava bene fino a 10.000 anni fa, oggi con una popolazione mondiale di 7 miliardi di persone, procurare il cibo attingendo dalla fauna selvatica è da pazzi !!!

A parte il fatto che sarebbe impossibile, ma si estinguerebbe in brevissimo tempo, caprioli compresi !!!

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 45
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Cacciator

Messaggio da info@officinacecchin.it » 06/09/2021, 10:10

Buongiorno,
ultimo messaggio in questo 3d.
Cerco di spiegarmi meglio: il 3d è stato aperto non sull'argomento caccia si o caccia no ma si parlava di un'episodio successo ad uno del forum. Quindi il mio intervento cercava di rimanere nelle linee dell'argomento. L'intervento di qualcuno è uscito dal seminato, tutto questo per portare avanti le sue opinioni giuste, ma fuori argomento.
Comunque (almeno in Italia) i cacciatori sono anche loro una specie in via d'estinzione. Esempio in provincia di Mantova sono state rilasciate quest'anno 4 licenze nuove di caccia (in una sola sessione d'esame contro le solite 3-4 sessioni annuali), ma conosco 7/8 persone che hanno smesso per motivi principalmente d'età (o passaggio a miglior vita). Quindi nel giro di 10 anni i cacciatori saranno quasi estinti. Sicuramente per la gioia di molti.
Faccio presente che l'estinzione di certe specie animali c'è sempre stata: mammut, orso delle caverne, tigre dai denti a sciabola ed ecc.. Sicuramente l'intervento dell'uomo è reso la cosa molto più veloce e tragica

bundes
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 367
Iscritto il: 10/06/2016, 12:05

Re: Cacciator

Messaggio da bundes » 22/11/2021, 17:02

Trovo davvero incomprensibile, ai limiti del patologico, l'esercizio venatorio con le norme che abbiamo in Italia.
Per questo non considero sana di mente una persona che, pur avendone la disponibilità economica, spenda centinaia di euro ogni anno per licenze varie, migliaia di Euro in armi, munizioni ed attrezzatura varia, allevare un cane so bene quanto costa, vaccinazioni, cibo etc. etc. tutto questo per 3/4 uscite l'anno e per portare a casa 4 fringuelli, una lepre e due fagiani..
Ho amici che nell'arco dell'anno hanno bottini anche più magri, altri che fanno al massimo 1 uscita all'anno per motivi di tempo ..
Come del resto tante altre cose sono assurde in questo paese ..
"I got guns in my head and they won't go" da “Spirits” dei The Strumbellas

info@officinacecchin.it
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 45
Iscritto il: 04/08/2020, 10:33

Re: Cacciator

Messaggio da info@officinacecchin.it » 25/11/2021, 8:25

Buongiorno, non sono cacciatore però li capisco: conosco persone che bruciano oltre 2 000.00 € in un anno (e sono molti di più dei cacciatori). Circa quanto costa un'anno normale di caccia (senza cambio dell'arma, del cane o sfortune o colpi di testa vari).
Mi riferisco ai fumatori che facendo questo si ammalano se stessi ed altre persone con fumo passivo. Conosco gente che cambia la moto ogni 2/3 anni e tutte le volte servono 3-4-5 mila euro. Fa parte delle passioni che ogni persona ha (chi più chi meno) e se sono fatte nel limite delle regole stabilite dagl'organi preposti, chi è autorizzato ha il diritto di divertirsi (o pensare di divertirsi: se non fai uscite ma ti attrezzi vivi un sogno.)
Mi dimenticavo moto e fumo fanno molti più morti sia in senso relativo che assoluto della caccia (anche contando i bracconieri).
Il sottoscritto non ha il tempo per recarsi nei poligoni dove si pratica il tiro a lunga distanza, ma ho un buon numero di carabine da tiro con ottiche serie. E poi sparo con la 22lr al massimo a 92 metri (molto raramente) di solito ai 50 metri. Anche perchè per queste distanze non ha senso l'uso di altri calibri, forse varrebbe la pena il 17 HMR (che non ho). Il tutto con cadenza quando sono fortunato quindicinale. Ma è la mia droga il sogno di andare a sparare "lungo" (e sogno del sogno anche di fare centro)
Buona giornata a tutti

Rispondi