Arma carica in casa

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.
Rispondi
massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 182
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Arma carica in casa

Messaggio da massim8 » 30/10/2019, 16:01

Ciao a tutti, ho fatto una ricerca sul forum non produttiva per questo quesito, se è stato affrontato chiedo venia e magari se possibile avere il link opportuno.
Avere il PDA per Uso Sportivo (Tiro al volo) da la possibilità di detenere l' arma (ovviamente denunciata) carica in casa? Parliamo della detenzione in luogo chiuso ma con i colpi inseriti.

Grazie :october:
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5391
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Arma carica in casa

Messaggio da cisco60 » 30/10/2019, 17:16

L'argomento è stato sviscerato. Probabilmente non in modo specifico ma
nei commenti riguardante altro; non ultimo, fatti di cronaca. Volevo contribuire
anch'io alla discussione postando qualcosa trovata in rete ma sfortunato che
sono, mi ritrovo con due articoli uno più demenziale dell'altro dove le imprecisioni,
se non vere e proprie cazzate, la fanno da padrone.
Leggere per credere.

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... 2A7mqZTUVr

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... V26CZnYm1A

:shoccato: :mha: :ocho: :wall:

Con quest'altro invece, i gioielli di famiglia mi si sono un po' risollevati. :felice:

https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... gVSg4Za7wd

:october:

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 182
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Arma carica in casa

Messaggio da massim8 » 30/10/2019, 19:31

Da quello che leggo qui e in altri luoghi sarebbe lecito, a prescindere dal tipo di pda, detenere ad esempio un'arma carica in cassaforte (chiusa ovviamente).
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

cisco60
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 5391
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Arma carica in casa

Messaggio da cisco60 » 30/10/2019, 23:05

Inoltre, per detenere armi in casa, non è nemmeno indispensabile munirsi di licenza
ma basta il famoso nullaosta per l'acquisto, ora preceduto dal certificato Medico Legale.
:october:

mattandre1305
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1402
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Arma carica in casa

Messaggio da mattandre1305 » 30/10/2019, 23:48

massim8 ha scritto:Da quello che leggo qui e in altri luoghi sarebbe lecito, a prescindere dal tipo di pda, detenere ad esempio un'arma carica in cassaforte (chiusa ovviamente).

Nessuno ti vieta di "portare" l'arma in casa e nelle pertinenze della stessa, oltrechè di tenerla carica e pronta all'uso anche sul comodino del letto! Non hai l'obbligo di chiuderla in cassaforte, a meno che in casa ci siano minori o persone non idonee!

customs

Re: Arma carica in casa

Messaggio da customs » 31/10/2019, 8:04

mattandre1305 ha scritto:
massim8 ha scritto:Da quello che leggo qui e in altri luoghi sarebbe lecito, a prescindere dal tipo di pda, detenere ad esempio un'arma carica in cassaforte (chiusa ovviamente).

Nessuno ti vieta di "portare" l'arma in casa e nelle pertinenze della stessa, oltrechè di tenerla carica e pronta all'uso anche sul comodino del letto! Non hai l'obbligo di chiuderla in cassaforte, a meno che in casa ci siano minori o persone non idonee!
Esatto, se sei fuori casa l'arma va custodita in modo che non sia accessibile a nessun altro, impedito nel maneggio oppure no, (recenti sentenze vanno in questo senso) ; se sei in casa o nelle sue pertinenze, come detto, la puoi pure tenere in fondina pronta al fuoco.

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 182
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Arma carica in casa

Messaggio da massim8 » 31/10/2019, 8:40

Intanto grazie delle risposte, che collimano con quello che avevo appreso, un' ulteriore curiosità, in quanto in questo tema la giurisprudenza per un non addetto ai lavori come me è un campo di spine e vorrei essere il piu possibile "padrone" dell' argomento.
In caso l' arma, osservando una diligente custodia in caso di minore, venga custodita in cassaforte/cassetta di sicurezza chiusa, il luogo dove è celata la chiave della stessa, o un eventuale codice numerico di apertura, può essere condiviso con un altro adulto che vive nello stesso luogo, come ad esempio un coniuge, che non ha un porto d' armi?
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

customs

Re: Arma carica in casa

Messaggio da customs » 31/10/2019, 9:15

massim8 ha scritto:Intanto grazie delle risposte, che collimano con quello che avevo appreso, un' ulteriore curiosità, in quanto in questo tema la giurisprudenza per un non addetto ai lavori come me è un campo di spine e vorrei essere il piu possibile "padrone" dell' argomento.
In caso l' arma, osservando una diligente custodia in caso di minore, venga custodita in cassaforte/cassetta di sicurezza chiusa, il luogo dove è celata la chiave della stessa, o un eventuale codice numerico di apertura, può essere condiviso con un altro adulto che vive nello stesso luogo, come ad esempio un coniuge, che non ha un porto d' armi?
Ufficialmente ... no.

P.S.: se sei in casa, ovviamente, l'arma la puoi tenere indosso così da averne il completo controllo, ma non poggiata su un mobile o in un cassetto aperto se in casa ci sono altre persone.

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 182
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Arma carica in casa

Messaggio da massim8 » 31/10/2019, 11:39

Eccellente, grazie per il link!
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

massim8
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 182
Iscritto il: 13/09/2019, 12:21

Re: Arma carica in casa

Messaggio da massim8 » 31/10/2019, 13:14

cisco60 ha scritto:Inoltre, per detenere armi in casa, non è nemmeno indispensabile munirsi di licenza
ma basta il famoso nullaosta per l'acquisto, ora preceduto dal certificato Medico Legale.
:october:
Curiosità, quindi se per fare tutte le cosine in regola, si volesse far conoscere il luogo della chiave della cassaforte/cassetta dove è riposta l' arma ad un convivente/coniuge quale sarebbe l' opzione migliore, senza arrivare a fargli prendere un porto d' armi?
Basterebbe il certificato medico ex art. 35 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.), approvato con R.D. 18 giugno 1931, n. 773?
Oppure sarebbe meglio fare il corso per la DIMA, che certamente ha un costo diverso?
Noi pretendiamo che la vita debba avere un senso: ma la vita ha precisamente il senso che noi stessi siamo disposti ad attribuirle.
Hermann Hesse

bundes
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 356
Iscritto il: 10/06/2016, 12:05

Re: Arma carica in casa

Messaggio da bundes » 18/11/2019, 19:19

Mai tenere un'arma carica sul comodino, mi han detto svariate volte che se ti entrano in casa e te la rubano mentre dormi (anche se dici di essere stato narcotizzato) nessuno ti esenterà dal processo per mancata custodia.
"I got guns in my head and they won't go" da “Spirits” dei The Strumbellas

mattandre1305
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1402
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Arma carica in casa

Messaggio da mattandre1305 » 19/11/2019, 0:04

Dipende da chi te l'ha detta una simile bagiannata!!!! :ninzo:

customs

Re: Arma carica in casa

Messaggio da customs » 19/11/2019, 12:15

bundes ha scritto:Mai tenere un'arma carica sul comodino, mi han detto svariate volte che se ti entrano in casa e te la rubano mentre dormi (anche se dici di essere stato narcotizzato) nessuno ti esenterà dal processo per mancata custodia.
Balle, allora che dire per coloro ai quali è stata sottratta nonostante porta blindata ed armi chiuse in assenza del proprietario? Non sono mica stati indagati, un paio li conosco.

bundes
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 356
Iscritto il: 10/06/2016, 12:05

Re: Arma carica in casa

Messaggio da bundes » 19/11/2019, 12:24

No, se ti scassinano una cassaforte ed una porta blindata non possono certo imputarti per omessa custodia, se la lasci sul comò e te la prendono sì, che tu sia in casa o no.
"I got guns in my head and they won't go" da “Spirits” dei The Strumbellas

customs

Re: Arma carica in casa

Messaggio da customs » 19/11/2019, 16:14

bundes ha scritto:No, se ti scassinano una cassaforte ed una porta blindata non possono certo imputarti per omessa custodia, se la lasci sul comò e te la prendono sì, che tu sia in casa o no.
Se ti sottraggono l'arma con la forza non si configura certamente alcun reato.
Se rubano l'arma a una GPG dopo averla tramortita ... sarà mica colpa sua?!
Neppure se ti scsssinano porta o finestra e ti narcotizzano nel sonno, diverso è se lasci l'arma incustodita con viavai di persone in casa.

Rispondi