Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma semplic

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.
Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da standard9 » 11/12/2015, 14:28

E mi affido allora al tuo senso logico,e mi allontano con dovuta sottomissione.Scusami.....

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da standard9 » 11/12/2015, 14:38

monteaspro ha scritto::haha: :haha: mortazzi nantro che va via moggio ,moggio, scusate mi va di ridere :rido:
Col cazzo me ne vado convinto moggio moggio,al contrario con sarcasmo! :ciglia:

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da standard9 » 11/12/2015, 16:34

Conoscerlo o meno...ma quando parla degli estintori in ufficio e dei VV del fuoco,e come parlare di avere dei defibrillatori in ufficio ed il pronto intervento del 118:cosa c'entra? In ogni caso si chiamano in contemporanea gli uni e gli altri che arrivano sul posto per completare l'opera di soccorso.Con le armi a disposizione si chiamerebbe il 113 per constatare il decesso dei rapinatori? Certo che no!Il 'fai da te' in ambito della difesa personale,non è proprio consentito da alcuni ambienti politici.
Se questo ha senso vada PaoloAr15 a chiederlo a loro e non a me!Ho solo riportato brevemente, e sinteticamente, il modo di pensare di taluni governanti. Cosa cacchio c'entra il mio senso di ragionare? Tra l'altro sono uno dei pochi che in Italia ha la licenza di porto d'armi per difesa personale.E proprio a me viene a dire certe cose? E' ovvio che sono d'accordo con il diritto alla difesa del singolo cittadino.Sul fatto della monotonia del vivere in uno Stato che provvede anche alla carta igienica è stata una provocazione. Quale governo potrebbe mai rendere una vita sicura a tutti i cittadini? E' ovvio che in più o in meno ci saranno sempre degli atti criminosi.Anche durante il fascismo che si potevano tenere le porte delle casa aperte,di giorno e di notte,non si negava il porto di pistola per difesa personale! :sigaro:

zeroalx
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 129
Iscritto il: 21/06/2015, 2:05

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da zeroalx » 11/12/2015, 17:22

Che la cosa ti stia particolarmente a cuore oltre che invisa all'estremo si nota leggerissimamente Paolo.
Piazzi di quelle stoccate con una superbia degna di un oracolo. Senza offesa ma osserva che la tua opinione non è il verbo e che magari anche quelle degli altri meritano spazio quanto la tua.
Nessuno vive la vita come deve essere vissuta veramente, perchè non c'è questa magica ricetta. Ognuno ha i suoi interessi e le sue convenienze assommate ai più vari fastidi spiegabili ed inspiegabili.
Non è che la tua fotografia sia la realtà vera,ma filtrata dai tuoi occhi e dalla tua prospettiva soggettiva .Quindi elevarsi tanto per poi appioppare patenti di ignoranza e bolli di disprezzo mi pare un nonsense.

PaoloAR15
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/02/2013, 20:33

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da PaoloAR15 » 11/12/2015, 17:46

zeroalx ha scritto:Che la cosa ti stia particolarmente a cuore oltre che invisa all'estremo si nota leggerissimamente Paolo.
Piazzi di quelle stoccate con una superbia degna di un oracolo. Senza offesa ma osserva che la tua opinione non è il verbo e che magari anche quelle degli altri meritano spazio quanto la tua.
Nessuno vive la vita come deve essere vissuta veramente, perchè non c'è questa magica ricetta. Ognuno ha i suoi interessi e le sue convenienze assommate ai più vari fastidi spiegabili ed inspiegabili.
Non è che la tua fotografia sia la realtà vera,ma filtrata dai tuoi occhi e dalla tua prospettiva soggettiva .Quindi elevarsi tanto per poi appioppare patenti di ignoranza e bolli di disprezzo mi pare un nonsense.
L'elevazione la vedi tu. E quello é un problema tuo.

Io constato, con anni di attivitá giornalistica ed in poligono certe cose. Poi faccio un semplice paragone con altre realtá. E semplicemente dico le cose come me le sento.

Da fastidio sentirvi dire la veritá?

Evidentemente si.

Ma non é un problema mio. Grazie al cielo.

Il fatto é che trovo oziose, cretine e pericolose le distinzioni che fate tra chi pratica certe discipline con le armi e chi ne fa altre. Per me un tiratore di AC ha la stessa importanza di uno che pratica Tiro a Lunga Distanza.

Il fatto é che siamo TUTTI nella stessa barca. Lo dico da ANNI, da prima che interrompessi di scrivere qui. Ma rifiutate di rendervene conto.

Problema sempre vostro.

Io so solo che ALTROVE, uniti si sono vinte battaglie contro i proibizionisti. Disuniti c'e' solo il disarmo. TOTALE. Perché il modello a cui la UE vuole arrivare, miei cari, é quello BRITANNICO o AUSTRALIANO.

Ma se sta bene a voi...

zeroalx
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 129
Iscritto il: 21/06/2015, 2:05

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da zeroalx » 11/12/2015, 18:06

Secondo me sei malato...

PaoloAR15
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/02/2013, 20:33

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da PaoloAR15 » 11/12/2015, 18:09

zeroalx ha scritto:Secondo me sei malato...
Quando non si sa che rispondere, delegittimare. Bella tattica. :applausi:

Avatar utente
tderubeis
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 912
Iscritto il: 27/01/2015, 11:39
Località: Lumbardabruzz

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da tderubeis » 11/12/2015, 18:29

Dai ragazzi non litighiamo. E' giusto che dobbiamo essere tutti uniti. Purtroppo in Italia vale la legge del piccolo orticello che ormai è radicata nell'italiota medio... io sono d'accordo con chi dice che siamo tutti sulla stessa barca e dobbiamo fare di tutto per non farla affondare. Ma da quel che ho capito qui un po' tutti la pensano così a parte rancori personali che non conosco... :october:

PaoloAR15
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/02/2013, 20:33

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da PaoloAR15 » 11/12/2015, 18:35

tderubeis ha scritto:... Purtroppo in Italia vale la legge del piccolo orticello che ormai è radicata nell'italiota medio... io sono d'accordo con chi dice che siamo tutti sulla stessa barca e dobbiamo fare di tutto per non farla affondare... :october:
Finalmente qualcuno con un po' di buonsenso. :october:

Veramente, a parte pochissimi (sono dieci anni che non intervengo qui...) non conosco nessuno, quindi rancori... zero!

zeroalx
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 129
Iscritto il: 21/06/2015, 2:05

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da zeroalx » 11/12/2015, 18:44

Delegittimare?! ...scusa ma criticarti è come sparare sulla croce rossa... se non ti rendi conto degli sproloqui che esterni...

ah già...è problema tuo,la vita è tua mica mia.

anzi...io constato solamente.

Un giornalista??!! Maddechè...? Se tu sei un giornalista adesso mi spiego molte cose sulla qualità della carta stampata.
Sei più pericoloso dei cacciatori che tanto ti fanno schifo. Tu si che sei capace di fare danni veri con il tuo atteggiamento infantile alla causa delle armi. Non sei in grado di esprimere concetti ma sputi sentenze e spari giudizi inappellabili perchè l'unico illuminato sei tu.

Bravo bravo...clap clap...tu si che hai LE PALLE!!

Facessero un referendum sull'abolizione delle armi dopo averti letto voterei a favore...

PaoloAR15
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/02/2013, 20:33

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da PaoloAR15 » 11/12/2015, 18:52

zeroalx ha scritto: Facessero un referendum sull'abolizione delle armi dopo averti letto voterei a favore...
Non ho dubbi.

E poi quello infantile sarei io...

zeroalx
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 129
Iscritto il: 21/06/2015, 2:05

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da zeroalx » 11/12/2015, 19:12

Mi rendo conto che al "Rutto di Bergamo" sei uno che pesa,scrivi su roba tosta,cronoca nera (scarichi fognari,reflui illegali,batteri fecali nella minerale) ma da un forbito della tua levatura queste due righette buttate lì in risposta mi intristiscono.

PaoloAR15
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 36
Iscritto il: 24/02/2013, 20:33

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da PaoloAR15 » 11/12/2015, 19:32

zeroalx ha scritto:Mi rendo conto che al "Rutto di Bergamo" sei uno che pesa,scrivi su roba tosta,cronoca nera (scarichi fognari,reflui illegali,batteri fecali nella minerale) ma da un forbito della tua levatura queste due righette buttate lì in risposta mi intristiscono.
Accolgo questa tua battutona con un sorriso. Gli ignoranti come te bisogna compatirli. Ciao e buon week end.

zeroalx
Livello 1
Livello 1
Messaggi: 129
Iscritto il: 21/06/2015, 2:05

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da zeroalx » 11/12/2015, 19:39

Caro Signore...la Sua soddisfazione...è il nostro miglior premio!!

Buon Weekend anche a te :D

Avatar utente
zak68it
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 1200
Iscritto il: 25/01/2011, 20:51
Località: Trani, BAT

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da zak68it » 11/12/2015, 20:46

e vai...giro di birra..........................offro io :october: :october: :october: :october: :october:
Silent... leges inter arma.

johnwayne
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 3446
Iscritto il: 21/12/2010, 22:02

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da johnwayne » 11/12/2015, 21:21

basta battutine inutili,sfottò infantili e prese di posizione estemporanee,per favore!non ci fanno affatto bene ed è davvero inutile correre a firmare petizioni se poi non siamo uniti.... :fischio:

tucojuanramirez
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 2636
Iscritto il: 24/08/2013, 9:25

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da tucojuanramirez » 11/12/2015, 21:22

no dai vi prego non fermatevi proprio ora cominciava ad essere appassionante :haha: :applausiverde:
:bla:

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da standard9 » 11/12/2015, 22:06

monteaspro ha scritto:bhe l unico che ha porto armi difesa ,no! ci saranno parecchi altri. io per esempio il porto pistola c e lho da 40 anni quasi.

Sono uno dei pochi,e non l'unico che ha il porto di pistola per difesa personale.Quanti ne siamo in tutta Italia ad avere questa licenza? Pare 35000.Quindi uno dei pochi rispetto all'intera popolazione.

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da standard9 » 11/12/2015, 22:09

Già spedito

Avatar utente
standard9
Livello 4
Livello 4
Messaggi: 4553
Iscritto il: 11/01/2011, 7:48

Re: Armi ed armati: quelli che non sono appassionati, ma sem

Messaggio da standard9 » 12/12/2015, 9:19

monteaspro ha scritto:ho appena rinnovato la licenza di caccia x i 6 anni, in 18 giorni mi e stata rilasciata ,pensa che a milano ho solo domicilio,essendo residente in calabria.eppure il comm milano me lha rilasciato lui ,mi hanno trattato bene.adesso caro doc,ho un dilemma essendo appassionato di armi western ,il dilemma e tra,un winchester 30.30w o un marlin,336, cal.30.30w tu quali sceglieresti. :october:

Il winchester '94 ha un aspetto più western,sia per il calcio all'inglese che per la forma della leva.Non mi piace la chiusura che quando si aziona la leva in basso,dà una brutta impressione estetica(almeno per me).La chiusura che mi piace è quella del mod.86 e 92. Il marlin ha una forma più moderna e funzionale,con il calcio a pistola e la leva che consente una maggiore velocità di ripetizione(poi ha anche l'espulsione dei bossoli di lato e vi si può montare un'ottica più agevolmente,anche se il fucile a me piace con le mire metalliche).Inoltre la chiusura del mod.36 la vedo più solida. In conclusione,per il cacciatore yankee,il mod.336 credo che sia più gettonato per la sua modernità e facilità di uso,e come ripetizione dei colpi e anche per la possibilità di montare facilmente un'ottica. Io sceglierei comunque un winchester '94 AE perchè,come dicevo prima, è più western! :sigaro:

Rispondi