Accordo preventivo

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.
Rispondi
atks
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 526
Iscritto il: 23/12/2010, 9:09
Località: Lessinia

Accordo preventivo

Messaggio da atks » 25/11/2015, 11:21

Buona giornata a tutti. Ho importato un'arma da caccia dalla Germania ed era accompagnata da una copia del documento di esportazione rilasciato dall'autorità tedesca.
La mia questura pretende invece l'originale perchè, sostiene, questo dice la norma europea. Qualcuno ne sa qualcosa? :october:

Avatar utente
Bizio61
Livello 5
Livello 5
Messaggi: 14883
Iscritto il: 21/12/2010, 15:05
Località: Mediolanum

Re: Accordo preventivo

Messaggio da Bizio61 » 25/11/2015, 12:58

Ciao.

Credo la tua questura si debba accontentare proprio di una semplice copia.
Ho importato solo due armi, una lunga dall' Austria ed una corta dalla Germania.
In entrambi i casi ho fornito ai rispettivi cedenti esteri copia dell' accordo preventivo rilasciatomi dalla mia questura centrale di Milano e trattenendo per me l' originale.
Le autorità estere hanno utilizzato quella copia da me inviata per produrre la documentazione relativa al trasporto di cui i cedenti mi hanno inviato la copia trattenendo l' originale per loro.
Una volta arrivata l' arma sono andato a denunciarla in questura allegando l' originale della questura centrale di Milano e la copia ricevuta dall' estero e nessuno ha sollevato obiezione alcuna.

Questa dovrebbe essere la legge:
3.5. Trasferimenti ai sensi dell'articolo 11

(55) Secondo le parti interessate, la procedura della direttiva per trasferimenti tra Stati membri basati su controlli e licenze dello Stato membro d'origine, è stata rapidamente approvata negli Stati membri in cui già esistevano licenze d'import/export. In quelli dove l'esportazione di armi a canna lunga da caccia o sportive era sottoposta solo a un controllo doganale all'arrivo, la nuova procedura, secondo le parti interessate, ha introdotto un ulteriore elemento burocratico.

(56) Nei casi più semplici, il trasferimento consiste nel compilare una dichiarazione di trasferimento, copia della quale va alle competenti amministrazioni del paese d'origine e di quello di destinazione. In tal caso, il fornitore possiede un'autorizzazione che lo esenta dalla richiesta di una licenza (articolo 11 (3)) e il cliente è poi esentato dall'autorizzazione preventiva, in base al suo statuto professionale o all'elenco di cui all'articolo 11 (4).
http://eur-lex.europa.eu/legal-content/ ... 2000DC0837

:october:
Salu2 a to2
Bizio

FISAT Life Member & NRA Life Member, AUDA Member
Always keep fighting the good fight

Immagine

atks
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 526
Iscritto il: 23/12/2010, 9:09
Località: Lessinia

Re: Accordo preventivo

Messaggio da atks » 25/11/2015, 15:18

Ti ringrazio infinitamente! :october:

TNT58
Livello 2
Livello 2
Messaggi: 401
Iscritto il: 22/12/2010, 23:57
Località: Valtellina

Re: Accordo preventivo

Messaggio da TNT58 » 25/11/2015, 23:00

Confermo copia, volenti o nolenti, usata 6 volte :october:

atks
Livello 3
Livello 3
Messaggi: 526
Iscritto il: 23/12/2010, 9:09
Località: Lessinia

Re: Accordo preventivo

Messaggio da atks » 26/11/2015, 14:16

Grazie!

Rispondi