Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda Alpha63 » 10/01/2019, 12:34

qui e che nemmeno loro sanno quello che devono scrivere[/quote]



E ti stupisci? E' sempre così.
Dove abito io i CC ancora non sanno niente di B6, B7, caricatori...
“Mi sento vivo davanti a un tegame. Il profumo di un buon ragù l'adoprerei anche come dopobarba. Un piatto di fettuccine intrecciate o una oblunga forma d'arrosto per me sono sculture vitali”

Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18700
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda monteaspro » 10/01/2019, 13:43

tasco!! bidello pistolero!! :sigaro: quello che scrive il DOC.MORI ,non lo metto in dubbio ,io ho sempre osservato le leggi e regolamenti di p.s. non ho mai incontrato un addetto di ufficio che sapesse qualcosa della polvere delle cartucce cumolabile con .i 5 kg. se tutto va bene perche farsi problemi. sta storia la sento solo nei forum. una volta x il decreto dei b7.parlando con l addetto ufficio p.a e denunce ,avendo a denunciare un fal. che doveva essere messo in armi comuni,lha messo da caccia.non ho obiettato pero gli ho citato il doc MORI. LUI mi rispose pacatamente .mori??? chi e costui?? :sigaro: io faccio quello che prescrive la legge tramite il ministero del interno,qui non e arrivato nulla, vai tranquillo ,i problemi li risolviamo ,LA CARTA CANTA- : x inciso non tengo casse di munizioni. nemmeno 5 kg. di polvere ,mi sentirei davv crochett.a forte alamo :sigaro: :haha: :haha: :haha:
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2665
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda tascopropoint » 10/01/2019, 16:01

monteaspro ha scritto:tasco!! bidello pistolero!! :sigaro: quello che scrive il DOC.MORI ,non lo metto in dubbio ,io ho sempre osservato le leggi e regolamenti di p.s. non ho mai incontrato un addetto di ufficio che sapesse qualcosa della polvere delle cartucce cumolabile con .i 5 kg. se tutto va bene perche farsi problemi. sta storia la sento solo nei forum. una volta x il decreto dei b7.parlando con l addetto ufficio p.a e denunce ,avendo a denunciare un fal. che doveva essere messo in armi comuni,lha messo da caccia.non ho obiettato pero gli ho citato il doc MORI. LUI mi rispose pacatamente .mori??? chi e costui?? :sigaro: io faccio quello che prescrive la legge tramite il ministero del interno,qui non e arrivato nulla, vai tranquillo ,i problemi li risolviamo ,LA CARTA CANTA- : x inciso non tengo casse di munizioni. nemmeno 5 kg. di polvere ,mi sentirei davv crochett.a forte alamo :sigaro: :haha: :haha: :haha:


Se volessimo parlare di ...aneddoti, hai voglia, sono molti di piu' ...delle barzette sui CC!! :laurea:

Fior da fiore, denuncia di detenzione compilata da loro, ...periodo nel quale era in Carta Bollata!! Elenco delle varie armi e munizioni, ...dulcis in fundo: ...dichiara inoltre di detenere in Collezione, nr. 1 revolver S&W 44 magnum e ...50 munizioni!!

Distrazione?? :haha: :haha:

Fortunatamente, con l'ultimo trasloco, non ho cambiato Commissariato, e non ringraziero' mai abbastanza il funzionario, che letta la mia denuncia, mi rispose: vedo che lei ricarica, va bene il ...solo totale delle munzioni, altrimenti dovrà assumere ...un contabile!!

:october: :october: :sigaro: :sigaro: :applausi: :applausi:
Old gunsmith creator of Supercazzola Custom.

BIDELLO ...E BASTA!!
Avatar utente
tascopropoint
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: 22/12/2010, 22:05
Località: bari

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda monteaspro » 10/01/2019, 16:14

non togliendo nulla ai cc. ci sono anche degli addetti ,che conoscono bene la materia armi ed esplosivi-- pero ritengo che la materia denuncia armi ,rilascio licenze e tutto il resto ,sia di competenza esclusivamente del ufficio di p.s. :october:
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2665
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda tascopropoint » 10/01/2019, 17:55

monteaspro ha scritto:non togliendo nulla ai cc. ci sono anche degli addetti ,che conoscono bene la materia armi ed esplosivi-- pero ritengo che la materia denuncia armi ,rilascio licenze e tutto il resto ,sia di competenza esclusivamente del ufficio di p.s. :october:


Ma dai, nelle frazioni ci sono le Stazioni CC.

:october: :october: :sigaro: :fischio:
Old gunsmith creator of Supercazzola Custom.

BIDELLO ...E BASTA!!
Avatar utente
tascopropoint
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: 22/12/2010, 22:05
Località: bari

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda newjohnwayne » 11/01/2019, 20:58

tascopropoint ha scritto:
monteaspro ha scritto:non togliendo nulla ai cc. ci sono anche degli addetti ,che conoscono bene la materia armi ed esplosivi-- pero ritengo che la materia denuncia armi ,rilascio licenze e tutto il resto ,sia di competenza esclusivamente del ufficio di p.s. :october:


Ma dai, nelle frazioni ci sono le Stazioni CC.

:october: :october: :sigaro: :fischio:

Il vecchio comandante della mia stazione CC territoriale(da Natale in pensione),mi riteneva una persona competente in fatto di armi,munizioni e regolamenti relativi.quindi il brigadiere addetto alle dichiare armi e loro variazioni,ha sempre attestato e timbrato quanto da me scritto,facendomi,ogni tanto,qualche generica domanda sul quantitativo armi e munizioni e sulle misure detentive applicate.Speriamo continui così anche col nuovo, giovane, comandante. :angelo:
newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1748
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda oizirbaf » 11/01/2019, 22:09

Non è che simil pastrocchio derivi dalla stratificazione di simili pregressi decreti, circolari e grida?
http://www.earmi.it/diritto/leggi/tracc ... osivi.html
Ministero dell'Interno
Circolare 557/PAS/U/0045997/XV.H.MASSA(53)5 del 1° aprile 2015 - Identificazione e tracciabilità degli esplosivi per uso civile: - Indicazioni operative e gestione delle scorte.

Segnalo nuovamente che i soliti sottosviluppati dei commissariati hanno capito che queste disposizioni riguardino chiunque maneggi un etto di polvere da sparo o un artificio pirotecnico. La direttiva e la circolare sono ben chiare nel dire che le norme sulla tracciabilità non riguardano il privato detentore. Ed infatti non si saprebbe che cosa controllare perché il privato è il punto finale della circolazione del prodotto e oltre di lui non si potrà mai andare.
2-4-2015

e via di seguito:
PS: Vedo ora una comunicazione dell'AMPAM che avvisa dell'uscita del circolare e termina con la seguente frase "si raccomanda agli operatori ed utilizzatori finali che si dedicano alla ricarica delle munizioni, che sarebbe consigliabile rimuovere e distruggere (oppure rendere illeggibile e comunque inutilizzabile) l'etichetta identificativa della confezione al momento dello smaltimento definitivo dell'imballo. Procedura tesa a eliminare qualsiasi tentativo di utilizzo improprio, da parte di terzi, dell’etichetta stessa”.
La frase è oscura. Se essa si riferisce a chi si carica le cartucce in casa per uso privato è sbagliata perché questi sono estranei alle disposizioni della direttiva: questa prevede che sia identificato il detentore finale della materia esplodente e a ciò provvede la registrazione nel suo registro del venditore della lattina. Dice infatti la direttiva che "Le imprese, possono altresì apporre sulle confezioni di esplosivi destinati ai rivenditori, ad uso dei clienti, copie adesive rimovibili dell'etichetta originale, riferibile all'unità minima di vendita. Per prevenire abusi, dette copie devono riportare chiaramente l'indicazione che si tratta di copie dell'originale e devono possedere caratteristiche tali da non poter essere ulteriormente utilizzate dopo la prima apposizione." Perciò le lattine dovrebbero già essere predisposte in modo che l'etichetta identificatrice si deteriori all'apertura.
Ma poi perché mai il privato detentore dovrebbe preoccuparsi di una vecchia lattina che usa per tenerci i semi per l'orto? Egli non ha alcun obbligo perché con lui la "traccia" dell'esplosivo si è chiusa e non credo proprio che nessun criminale pensi di riempire quelle lattine con polvere da sparo per poi rimetterla in circolazione in modo non tracciabile. A meno che a Napoli non si mettano a produrre povere falsa!
Se la frase si riferisce ai caricatori commerciali (che però non ricaricano). La frase ha ancora minor senso e non si comprende proprio perché dovrebbero farsi carico di obblighi che la direttiva non prevede. Come se non ce ne fossero già abbastanza.

PPP (Povero Povero Povero Paese!)
Del resto ritengo che il...profumo della caccia non finisca con quello del bosco, della polvere della cartuccia (profumo, non odore!) ma con quello della cucina e sublimando il tutto nella convivialità.
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13127
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda Giuseppe9x21 » 14/01/2019, 12:50

Salve amici,
Stamattina sono ritornato dai carabinieri e mi sono fatto correggere la denuncia, facendo scrivere solo 1kg di polvere. :applausiverde:
Giuseppe9x21
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 09/01/2019, 18:24

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda monteaspro » 14/01/2019, 13:07

bene hai fatto ,tieni presente a quel che firmi al atto di ricevere il foglio denuncia armi,perche sei tu il responsabile anche delle inesattezze che loro ,scrivono .una volta firmato tu accetti ,la denuncia , leggi bene prima se qualcosa non ti e chiaro .non firmare .specie sulle matricole armi ,marca e quantita ,le correzioni sullo stesso foglio va messo timbro ufficio SUL RIGO corretto e firma addetto.norma di P.S
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2665
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Denuncia e detenzione polvere di marche diverse...aiutoo

Messaggioda Giuseppe9x21 » 14/01/2019, 14:10

monteaspro ha scritto:bene hai fatto ,tieni presente a quel che firmi al atto di ricevere il foglio denuncia armi,perche sei tu il responsabile anche delle inesattezze che loro ,scrivono .una volta firmato tu accetti ,la denuncia , leggi bene prima se qualcosa non ti e chiaro .non firmare .specie sulle matricole armi ,marca e quantita ,le correzioni sullo stesso foglio va messo timbro ufficio SUL RIGO corretto e firma addetto.norma di P.S


Mi hanno fatto proprio un foglio dal capo con tanto di firma e timbro, non per essere pignoli, ma qui dicono che tutto ok e poi escono problemi inesistenti. Meglio prevenire. Grazie per i vostri consigli....
Giuseppe9x21
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 09/01/2019, 18:24

Precedente

Torna a Le armi e la legge

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite