Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione

Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda paperinik61 » 06/12/2018, 21:34

alla distanza di 50 metri preferite per un'arma a canna lunga rigata utilizzare tacca di mira e mirino o sempre utilizzate l'ottica di puntamento?
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda Alpha63 » 06/12/2018, 21:53

paperinik61 ha scritto:alla distanza di 50 metri preferite per un'arma a canna lunga rigata utilizzare tacca di mira e mirino o sempre utilizzate l'ottica di puntamento?


Dipende dall'arma e dal bersaglio. Se devo tirare al 10 con una .22 serve l'ottica, se tiro al cinghiale con il 30-06 la tacca o meglio il red dot.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18073
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda paperinik61 » 06/12/2018, 21:57

io mi riferivo al TSN a 50 metri con un'arma di calibro medio 9x21, 38 sp per esempio...
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda Alpha63 » 06/12/2018, 22:17

paperinik61 ha scritto:io mi riferivo al TSN a 50 metri con un'arma di calibro medio 9x21, 38 sp per esempio...


Lunga in 9x21 o 38? Mi sa che se ne è già parlato... comunque di norma si tratta di armi corte e maneggevoli, istintive, come i lever; mal si sposano con il tiro meditato. Quindi direi tacca e mirino. Ma poi dipende dal tipo di arma e dai gusti. Ti vuoi divertire? cerca di capire cosa e come ti diverte di più, il resto sono attrezzi da falegname per la materia grigia.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18073
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda lepanto357 » 06/12/2018, 23:14

Ogniuno si diverte come crede, da noi a 50 metri si spara solo con il 22, quasi tutti usano l'ottica ma io preferisco le mire metalliche su bersaglio standard da pistola, a 100 idem con la M1. Con le armi che dici tu, è possibile sparare solo in piedi a 25 metri e l'ottica è fuori luogo; alcuni usano il punto rosso.
lepanto357
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 848
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda docpilot » 06/12/2018, 23:44

Per esempio, nelle gare di ex-ordinanza si spara a 100 metri con le mire metalliche e con l'ottica (cat. sniper). E' una questione di gusti.

Quanto alla frase: "attrezzi da falegname per la materia grigia" va scolpita nell'oro, così come "alla membro di segugio"... :october: :sigaro: :sigaro: :applausi:
Immagine 4373 post(s)
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine
Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 10810
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda snipermosin » 07/12/2018, 7:30

50 metri con arma corta ?? Mmmm............................. :mha:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3622
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda paperinik61 » 07/12/2018, 8:37

snipermosin ha scritto:50 metri con arma corta ?? Mmmm............................. :mha:

50 metri con calibro da arma corta, ma ovviamente con un'arma lunga rigata...
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda mk1 » 07/12/2018, 9:29

principalmete sparo a 100 metri con tacca di mira e mirino o diotra( dipende dall'ex ordinanza che uso) a 50 metri sparo solo con l'm1carbine e con il marlin 444, la mia cx4 (9x21) solitamente la uso nel campetto di tiro dinaminco con punto rosso con distanze massime di 20/22m, a 300 invece utilizzo la tikka t3x varmit ovviamente con ottica che ho acquistato l'anno scorso :october:
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:
Avatar utente
mk1
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 953
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda snipermosin » 07/12/2018, 10:01

paperinik61 ha scritto:
snipermosin ha scritto:50 metri con arma corta ?? Mmmm............................. :mha:

50 metri con calibro da arma corta, ma ovviamente con un'arma lunga rigata...


Ah, ora iniziamo a ragionare! :wink:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3622
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda monteaspro » 07/12/2018, 12:50

salve non vedo dove sta il problema sparare ai 50 mt .con arma corta.forse perche e inusuale ,vanno bene i canonici 25 mt. capisco che uno non e abituato e magari ci sono pochi poligoni ,pero a tsn somma lombardo .va. si facevano delle gare sezionali.prima che chiudessero le linee fucili.io sparavo con revolver con canna .4 pollici,e munizioni adatte .ed era un vero spasso .adesso che frequento il tsn .di uboldo e pure permesso nella linea di fucili 50 mt. ripeto e un tiro inusuale ,poco praticato .ma si fa dove e possibile. l italia e pieno di poligoni ,quello vicino casa non e l unico ,
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda snipermosin » 07/12/2018, 13:12

monteaspro ha scritto:salve non vedo dove sta il problema sparare ai 50 mt .con arma corta.forse perche e inusuale ,vanno bene i canonici 25 mt. capisco che uno non e abituato e magari ci sono pochi poligoni ,pero a tsn somma lombardo .va. si facevano delle gare sezionali.prima che chiudessero le linee fucili.io sparavo con revolver con canna .4 pollici,e munizioni adatte .ed era un vero spasso .adesso che frequento il tsn .di uboldo e pure permesso nella linea di fucili 50 mt. ripeto e un tiro inusuale ,poco praticato .ma si fa dove e possibile. l italia e pieno di poligoni ,quello vicino casa non e l unico ,


Non'è una questione di poligono o posti dove si puo' fare, è una questione di non senso, perchè tirare a 50 metri con pistola con tacca e mirino equivale a sprecare tempo, polvere, danaro, etc... è una gara a chi riesce a prendere o meno il cartello, e a che scopo ? Le corte sono state concepite per il tiro ravvicinato, massimo 25 metri, oltre non ha piu' senso.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3622
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda paperinik61 » 07/12/2018, 13:17

Non creiamo equivoci, qui nessuno vuole tirare a 50 metri con un'arma corta, sono già tanti 25 metri...
Mi chiedevo se era vostra abitudine tirare a 50 metri con arma lunga usando le mire metalliche o usando l'ottica di puntamento, i 50 metri con arma lunga impongono l'utilizzo di un calibro da pistola solo per questo...
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda monteaspro » 07/12/2018, 13:28

snipermosin ha scritto:
monteaspro ha scritto:salve non vedo dove sta il problema sparare ai 50 mt .con arma corta.forse perche e inusuale ,vanno bene i canonici 25 mt. capisco che uno non e abituato e magari ci sono pochi poligoni ,pero a tsn somma lombardo .va. si facevano delle gare sezionali.prima che chiudessero le linee fucili.io sparavo con revolver con canna .4 pollici,e munizioni adatte .ed era un vero spasso .adesso che frequento il tsn .di uboldo e pure permesso nella linea di fucili 50 mt. ripeto e un tiro inusuale ,poco praticato .ma si fa dove e possibile. l italia e pieno di poligoni ,quello vicino casa non e l unico ,


Non'è una questione di poligono o posti dove si puo' fare, è una questione di non senso, perchè tirare a 50 metri con pistola con tacca e mirino equivale a sprecare tempo, polvere, danaro, etc... è una gara a chi riesce a prendere o meno il cartello, e a che scopo ? Le corte sono state concepite per il tiro ravvicinato, massimo 25 metri, oltre non ha piu' senso.


allo sfizio ,al passatempo non c e prezzo ,se uno lo vuole esercitare ,puo-non siamo mica alle olimpiadi ,oppure una disciplina del tsn. c e gente che spara con le corte ai 15mt . con punto rosso. io non sparo mai ai 50 mt.con un 308w o altro .pero non lo sconsiglio o aborrisco ,e il divertimento che conta .oppure vogliamo x forza far valere il nostro punto di vista categorico
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda oizirbaf » 07/12/2018, 14:06

Dove sta il problema?
https://www.youtube.com/watch?v=znlA22lHKS0
https://en.wikipedia.org/wiki/Metallic_ ... e_shooting
L'unico problema è avere il campo di tiro adatto.
A me piace moltissimo sparare a 50-100 m con la Beretta 98 9x21
Oizirbaf
“Occupazione naturalissima e primitiva, degna veramente dell’uomo, e conducente alla felicità naturale” (Giacomo Leopardi - Zibaldone)
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13021
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda docpilot » 07/12/2018, 16:36

Dove c'è gusto non c'è perdenza... :october: :october: :october:

P.S.
A me per esempio, piacciono moltissimo le repliche in .22 delle ex-ordinanza... :sigaro: :fischio: :king:
Immagine 4373 post(s)
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine
Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 10810
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda monteaspro » 07/12/2018, 16:59

daccordo doc. quando commercializano in italia un miragliatrice ,minimi in 22lr. con nastro da mille colpi .faccio un mutuo e la compro. :haha:
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda docpilot » 07/12/2018, 17:34

monteaspro ha scritto:daccordo doc. quando commercializano in italia un miragliatrice ,minimi in 22lr. con nastro da mille colpi .faccio un mutuo e la compro. :haha:


Anche io... :october: :october: :october: :medioevo: :fischio: :sigaro: :sigaro:
Immagine 4373 post(s)
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine
Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 10810
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Tacca di mira e mirino o sempre ottica di puntamento?

Messaggioda cisco60 » 07/12/2018, 23:04

Nei TSN che frequento, è vietato l'uso di calibri per pistola nelle
linee superiori ai 25 m. Solo una volta mi hanno fatto eccezionalmente
provare l'Uberti a leva ai 50 m. ma solo dopo prostrazione ed impietosimento.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28


Torna a Armi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite