la matematica è un'opinione

off topic, cioè fuori tema.

Re: la matematica è un'opinione

Messaggioda Marino.visconti » 04/10/2018, 18:44

Salvini fa quelle che può, ha da condividere tutto con gli anntiarmi di 5 stelle purtroppo, anche la legittima difesa è stata annacquata dai grillini.
Si vis pacem, para bellum
Immagine Immagine ImmagineImmagine
Avatar utente
Marino.visconti
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 7328
Iscritto il: 21/12/2010, 14:14
Località: Gallia Cisalpina - Insubria

Re: la matematica è un'opinione

Messaggioda Alpha63 » 04/10/2018, 19:09

ranger.78 ha scritto:Si dovrà votare in modo da non subirne più di direttive


Il 50% +1?
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18089
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: la matematica è un'opinione

Messaggioda Alex39 » 05/10/2018, 0:39

ranger.78 ha scritto:Si dovrà votare in modo da non subirne più di direttive


Siccome le cose noi siamo abituati a vederle in maniera superficiale, senza entrare nel merito, perché per essere davvero consapevoli bisogna leggere troppo, più delle sette righe attuali.
Piccolo esempio, al mercato settimanale della mia cittadina ad un banco ho trovato un cartello, basta Bolkestain grazie Prodi, Renzi, Gentiloni, il che da bastardo che sono, tanto che mia moglie cercava della biancheria, dico alla signora dietro il banco, signora scusi perché della direttiva da la colpa a chi non centra, quella mi guarda e mi dice veementemete, perché sono stati loro a volerla. Il che le rispondo, vede signora lei è male informata, risposta, perché, e si signora mia perché la direttiva l'ha recepita e approvata il governo Berlusconi mettendoci anche voi ambulanti , anche se non era richiesto. Prima è rimasta un pò a bocca aperta poi ha detto, son tutti uguali.
Cosi è successo a noi, tanto per cominciare se veniva approvata quella di Gentiloni la questioni munizioni ora non ci sarebbe.
Alex39
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: la matematica è un'opinione

Messaggioda Alpha63 » 05/10/2018, 7:26

Il principale problema è la difficoltà oggettiva, innegabile, ad ammettere di essersi sbagliati o illusi.
A volte si leggono arrampicate sugli specchi per giustificare tutto o, peggio, il nulla. Noi tutti abbiamo riposto (troppe) speranze su Salvini ed ora è difficile ammettere che ci siamo illusi e che non abbiamo alternative percorribili. Per la poltrona ha venduto tutto (noi compresi) ai grillini; e si è svelato affatto migliore dei tanto vituperati predecessori. Perchè se fosse stato Renzi o Boschi a pagare (si fa per dire) il frutto di un ladrocinio in 80 anni a tasso zero sfido chiunque a sostenere che manterrebbe lo stesso, composto, silenzio.
E se Salvini mi dice che l'espulsione di massa di 600.000 immigrati non è praticabile vuol dire che aveva ragione Gentiloni e lui contava balle, altrimenti li espella come promesso. Ecc. ecc.
Ed ora se ne esce con l'ennesima proposta gattopardesca sulla difesa, un gioco di parole per non cambiare nulla. Analizzatela prima di commentarla, vedrete che è così.
E sarebbe strano il contrario visto che il suo padrone politico (che ovviamente non è Giggino ma Casaleggio) di armi e difesa non vuole sentir parlare).
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18089
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: la matematica è un'opinione

Messaggioda cisco60 » 05/10/2018, 16:33

Hai ragione da vendere. Il testo parla ancora di proporzionalità, di verifiche e
discernimento. Solo l'imbonitore dice altro; risarcimento o meno, compreso.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3100
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: la matematica è un'opinione

Messaggioda Alpha63 » 05/10/2018, 18:30

cisco60 ha scritto:Hai ragione da vendere. Il testo parla ancora di proporzionalità, di verifiche e
discernimento. Solo l'imbonitore dice altro; risarcimento o meno, compreso.
:october:



Non solo, ciò che è sbandierato è già compreso nel comma 1.
Il risarcimento è qualcosa che si dispone "a valle" non "a monte".
Se si causa un danno, colposamente o dolosamente, non c'è niente che tenga, si deve pagare il danno. Se la "vittima" ha parte nella causa del danno va considerato la legge lo prevede già. L'esimente dal pagamento dei danni è la legittimità dell'azione, null'altro. E questo non si potrà mai cambiare.
Bisogna invece evitare che si vada a processo per l'assurdo reato di eccesso colposo ecc. ecc. ed il modo è semplice, lo scrissi quando furono introdotti i commi 1 e 2 : sostituire la parola "proporzionalità" con "legittimità". Basta solo la volontà di farlo, ora come ai tempi di La Russa.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18089
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Precedente

Torna a Bar dello sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite