Incidente venatorio

off topic, cioè fuori tema.

Incidente venatorio

Messaggioda newjohnwayne » 01/10/2018, 10:18

Da fonte "Il fatto quotidiano",nell'entroterra di Imperia è avvenuto un incidente venatorio.un cacciatore impegnato in una battuta a cinghiale,avendo visto un cespuglio muoversi,avrebbe sparato un colpo in tale direzione con la sua carabina.il proiettile ha colpito la regione addominale sx di un 19enne residente in zona.a nulla sono valsi i soccorsi prontamente intervenuti,il giovane è morto.il cacciatore è stato arrestato e dovrà ricostruire con gli inquirenti la dinamica del mortale incidente.
Ma quando mai si tira in una direzione senza aver visto e riconosciuto il bersaglio!per colpa di questo imbecille,ora la stampa ci darà furiosamente addosso.... :cazz: :pianto:
newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1568
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Incidente venatorio

Messaggioda ranger.78 » 01/10/2018, 11:03

Il responsabile pagherà di persona...

Ma vediamo se al prossimo pirata della strada tutti si stracceranno le vesti gridando al ritiro di tutte le patenti :furboni:

Vedi l'editoriale di Vallini di ottobre.....sono tutti pretesti...l'unico loro scopo è fermare la caccia e disarmare il popolo
:vaff:
"Il problema è che viviamo in un mondo dove la stupidità è ascoltata, l'intelligenza ignorata e l'educazione passata di moda"
Avatar utente
ranger.78
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 7769
Iscritto il: 10/11/2011, 20:06
Località: Appennino Tosco-Ligure

Re: Incidente venatorio

Messaggioda Prime_Mover » 01/10/2018, 11:06

Che quello sia stato un idiota (e chiedo scusa a tutti gli idioti) penso sia asseverato (come dicono quelli bravi).

Che ogni scusa sia buona per romperci i c......i pure.

Attendo con pazienza il prossimo incidente in montagna per sentire la cozza roscia tuonare contro l'alpinismo... :lol:
Ultima modifica di Prime_Mover il 01/10/2018, 11:41, modificato 1 volta in totale.
Chi è pronto a rinunciare alle proprie libertà fondamentali per il conseguimento di una temporanea piccola sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.
Prime_Mover
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 17/12/2017, 13:26

Re: Incidente venatorio

Messaggioda lupo69 » 01/10/2018, 11:19

Condoglianze alla famiglia del ragazzo e alle altre famiglie che ieri hanno perso
i loro cari, due escursionisti e un fungaiolo, ma che nessuno se li è cagati nemmeno
di strisco, non ho dati sulle morti su strada, ma faccio le condoglianze pure a tutti loro.
Sulla lettiera per gatti che stampano qui, si legge che il cacciatore abbia chiamato più volte
per essere sicuro di sparare e che il ragazzo preso dal panico di essere finito in mezzo a una
battuta si sia accucciato e non abbia risposto, ora starà agli inquirenti ricostruire la faccenda.
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"
Avatar utente
lupo69
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 6557
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Incidente venatorio

Messaggioda sipowicz » 01/10/2018, 12:19

.......................come dice l'articolo "Da un ministro della Repubblica, si auspica che possa esservi un approccio tecnico e professionale su un tema di questa delicatezza, più che di tipo ideologico e massimalista."
ma forse è pretendere troppo diciamo che ne ha approfittato per mettersi in mostra altrimenti cosa ci stava a fare al governo.
Immagine Immagine Immagine http://www.tuttobioshop.it/
Quando il governo teme il popolo c'è libertà
Quando il popolo teme il governo c'è la tirannia
Benjamin Franklin
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13113
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Incidente venatorio

Messaggioda snipermosin » 01/10/2018, 12:47

A prescindere dalla tragedia avvenuta durante la battuta di caccia, a chi chiedeva quanti sono i morti per incidenti stradali
rispondo secondo le statistiche ISTAT : ben 3.378 http://www.repubblica.it/cronaca/2018/0 ... 202464969/

Andiamo ai morti durante le battute di caccia nella stagione 2016 - 2017 : sono 31, tra cui sono compresi gli infarti, i malori, le cadute, quelli effettivamente morti con arma da fuoco sono 7, di cui 3 mentre pulivano l'arma, di tutti questi ne rimangono 4 morti causa fucilata, ma di che cacchio stiamo parlando ????????????????????

E' evidente che a tutti quelli che gridano allo scandalo non gliene frega una mazza (per non dire un ca@@0) del numero dei morti e della sicurezza, piuttosto ce l'hanno con i cacciatori e le armi.

Ed'è per questo che li mando ufficialmente ......... :vaff:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Incidente venatorio

Messaggioda Alpha63 » 01/10/2018, 13:04

http://www.acaccia.com/2018/10/ministro ... -domenica/

E dall'altra parte un silenzio assordante.
:vaff:
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17526
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Incidente venatorio

Messaggioda snipermosin » 01/10/2018, 13:18

Allora io proporrei :
1) Il blocco del traffico in tutte le città, così si annullano i morti su strada.
2) Lo stop di tutte le attività lavorative, così fermiamo le morti sul lavoro.
3) Reintrodurre il proibizionismo, così niente morti per alcool.
4) Per la droga ci devo pensare, datemi tempo, non è facile......
5) L'obbligo di rimanere a casa così non ci si ammala per l'influenza e niente morti.
6) L'abolizione di tutti gli alimenti, così niente morti per colesterolo, diabete, etc......
7 ed ultimo) La reintroduzione dei mortacci vostri e di chi la spara piu' grossa sulla caccia.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Incidente venatorio

Messaggioda Alpha63 » 01/10/2018, 13:20

snipermosin ha scritto:Allora io proporrei :
1) Il blocco del traffico in tutte le città, così si annullano i morti su strada.
2) Lo stop di tutte le attività lavorative, così fermiamo le morti sul lavoro.
3) Reintrodurre il proibizionismo, così niente morti per alcool.
4) Per la droga ci devo pensare, datemi tempo, non è facile......
5) L'obbligo di rimanere a casa così non ci si ammala per l'influenza e niente morti.
6) L'abolizione di tutti gli alimenti, così niente morti per colesterolo, diabete, etc......
7 ed ultimo) La reintroduzione dei mortacci vostri e di chi la spara piu' grossa sulla caccia.



Il punto 7 è già in vigore da un pezzo.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17526
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Incidente venatorio

Messaggioda snipermosin » 01/10/2018, 13:26

Scusate, oggi ce l'ho un po' girate !! :rabbia:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Incidente venatorio

Messaggioda Beppepac » 01/10/2018, 15:14

snipermosin ha scritto:Scusate, oggi ce l'ho un po' girate !! :rabbia:


Allora ,non guardare la Tv soprattutto rainews24!! :cazz: :cazz: :cazz:
Avatar utente
Beppepac
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 700
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: Incidente venatorio

Messaggioda paperinik61 » 01/10/2018, 15:31

Scusate ma il ragazzo dietro al cespuglio cosa ci faceva? Era un'altro cacciatore?
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 131
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Incidente venatorio

Messaggioda lupo69 » 01/10/2018, 15:32

Premesso che una morte è sempre una morte, come ho gia scritto, aspettiamo
le indagini, intanto...

http://www.bighunter.it/Caccia/ArchivioNews/tabid/204/newsid730/24570/Default.aspx

Chissa cosa scriveranno e diranno ora...
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"
Avatar utente
lupo69
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 6557
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Incidente venatorio

Messaggioda cisco60 » 01/10/2018, 16:49

lupo69 ha scritto:Condoglianze alla famiglia del ragazzo e alle altre famiglie che ieri hanno perso
i loro cari, due escursionisti e un fungaiolo, ma che nessuno se li è cagati nemmeno
di strisco, non ho dati sulle morti su strada, ma faccio le condoglianze pure a tutti loro.
Sulla lettiera per gatti che stampano qui, si legge che il cacciatore abbia chiamato più volte
per essere sicuro di sparare
e che il ragazzo preso dal panico di essere finito in mezzo a una
battuta si sia accucciato e non abbia risposto, ora starà agli inquirenti ricostruire la faccenda.




Non è che non abbia capito ma per essere maggiormente sicuro vi chiederei spiegazione.
In caso non si sia sicuri che dietro o dentro un cespuglio ci sia un animale cacciabile, solitamente
cosa si urla ? Ma se solo disinserire la sicura, a volte fa scappare la preda, tale metodologia non la
farebbe comunque fuggire ?
E qui concludo. Se al muoversi del cespuglio, al mio grido per l'identificazione non ricevo risposta,
non sarebbe più logico pensare che dietro non ci sia un selvatico bensì qualche bipede terrorizzato
o paralizzato dall'isterismo piuttosto che un sordo ?
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2657
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Incidente venatorio

Messaggioda lupo69 » 01/10/2018, 18:32

Cisco, leggiti anche il mio secondo messaggio...
Per me è normale sparare solo a quello che vedo, ho lasciato molti caprioli in vita
proprio perché non li avevo perfettamente a fuoco e nella caccia di selezione hai tutto
il tempo di vedere, decidere, mirare e sparare, qui si parla di un deficiente che spara nel
mucchio perché ha visto muovere qualcosa, imperdonabile dal mio punto di vista.
Poi la casistica è infinita, si potrebbero scrivere fiumi di parole, con e senza costrutto,
ma la morte e la stupidità sono cose certe.
Due famiglie rovinate, a voglia di scrivere...
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"
Avatar utente
lupo69
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 6557
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Incidente venatorio

Messaggioda sipowicz » 01/10/2018, 18:48

....................si piange una giovane vita persa e chi ha figli sa cosa intendo ma io penso anche che Natan non poteva e non doveva stare li senza licenza e armato.
Ma a quella età si crede di essere immortale ma quando ci si accorge del contrario è troppo tardi.
https://www.riviera24.it/2018/10/nathan ... le-572395/
Immagine Immagine Immagine http://www.tuttobioshop.it/
Quando il governo teme il popolo c'è libertà
Quando il popolo teme il governo c'è la tirannia
Benjamin Franklin
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13113
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Incidente venatorio

Messaggioda lepanto357 » 01/10/2018, 19:57

Condoglianze alla famiglia del ragazzo ucciso e totale biasimo a tutti gli sciacalli che non hanno visto l'ora di sfruttare una tragedia
per scopi demagogici anti caccia.
lepanto357
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 785
Iscritto il: 22/03/2016, 14:55

Re: Incidente venatorio

Messaggioda cisco60 » 01/10/2018, 23:30

lupo69 ha scritto:Cisco, leggiti anche il mio secondo messaggio...
Per me è normale sparare solo a quello che vedo, ho lasciato molti caprioli in vita
proprio perché non li avevo perfettamente a fuoco e nella caccia di selezione hai tutto
il tempo di vedere, decidere, mirare e sparare, qui si parla di un deficiente che spara nel
mucchio perché ha visto muovere qualcosa, imperdonabile dal mio punto di vista.
Poi la casistica è infinita, si potrebbero scrivere fiumi di parole, con e senza costrutto,
ma la morte e la stupidità sono cose certe.
Due famiglie rovinate, a voglia di scrivere...




Il mio, è stato, è, e sarà, un discorso generale che prende solo spunto da
quanto accaduto. Anche se non capisco un acca della caccia, purtroppo,
non c'è momento della giornata cui sia costretto a conviverci. Conosco
fin troppo bene cosa si provi, cosa si soffra nell'essere stato coinvolto nella
morte di un ragazzo, proprio diciannovenne come lui. Sono sollevato dalle
tue parole e dalla strategia che adotti anche perchè penso che venga adottata
dalla stragrande maggioranza di chi si dedica alla caccia.
Più di trentacinque chili fa, andando in bicicletta e molto più recentemente, in
moto, esperienze negative mi hanno portato a esercitare queste mie passioni,
non dico in solitaria, ma quasi. Immagino sia così anche nel corso di qualche
battuta di caccia. Esci con l'amico fidato che a sua volta porta un altro amico
fidato che a sua volta ............................... e ti trovi in un gruppetto dove
al suo interno, solitamente c'è anche la testa di cazzo che ti rovina la giornata;
se non, come in questo caso estremo, tutta la vita.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2657
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Incidente venatorio

Messaggioda ranger.78 » 02/10/2018, 8:36

Cisco, nella battuta al cinghiale l'ingresso non è libero ad ogni cacciatore
L'elenco, squadra per squadra è depositato anche in provincia, i nomi sono sempre i soliti...poi sporadicamente ci possono essere degli ospitati....
Tornando al cespuglio che si muove.....mah...io finchè non vedo non sparo...altro che chiamare...e se li dietro c'è un cane? pensi che risponda??
Comunque mi sembra una ricostruzione da cartone animato...cespuglio che si muove?? Un cacciatore confonde un rumore dietro un cespuglio?? ma dai....
"Il problema è che viviamo in un mondo dove la stupidità è ascoltata, l'intelligenza ignorata e l'educazione passata di moda"
Avatar utente
ranger.78
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 7769
Iscritto il: 10/11/2011, 20:06
Località: Appennino Tosco-Ligure

Re: Incidente venatorio

Messaggioda mk1 » 02/10/2018, 8:55

sono d'accordo con ranger che tutta la situazione mi puzza un pò... comunque cisco60 non è propio cosi, nelle squadre numerose fuziona come dice ranger, noi che siamo in pochi( e non a caso) non occorre compilare registri, però non esisiste l'amico dell'amico quando si maneggiano le armi non si scherza se con noi viene a caccia uno che non conosco e vedo che fa anche solo 1/2 cavolata lo si manda da dove è venuto, Io personalmente ho rinunciato al tiro moltissime volte anche se vedevo benissimo il selvatico, peccato che dietro a esso non c'era nessun tipo di fermapalle naturale, poi cacciando con fucile a canna liscia è ancora peggio, la palla asciutta ribalza con traiettorie impensabili...
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:
Avatar utente
mk1
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Prossimo

Torna a Bar dello sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alex39 e 1 ospite