Armi in casa.

notizie dal mondo delle armi e delle munizioni

Armi in casa.

Messaggioda sipowicz » 07/07/2017, 10:11

.................se il tutto coincide alla verità e in questo ho qualche dubbio, ci si chiede: è possibile che uno come la fa la sbaglia?
http://corrieredisiena.corr.it/news/cro ... nunce.html
Si può stare tranquilli con questi tutori della legge che non conoscono le leggi? dove si configura il reato di omessa custodia?
Chi scrive dovrebbe anche dire perché è stato fatto questo controllo che di casuale sembra non avere nulla, cosa c'è dietro? ci sarà stata una ragione.
Poi leggendo su altri quotidiani salta fuori che il figlio va in giroin macchina con mazza da basebal e manganello.
http://questure.poliziadistato.it/it/Si ... 3407847095
Ultima modifica di sipowicz il 07/07/2017, 10:23, modificato 1 volta in totale.
Immagine Immagine Immagine http://www.tuttobioshop.it/
Quando il governo teme il popolo c'è libertà
Quando il popolo teme il governo c'è la tirannia
Benjamin Franklin
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Armi in casa.

Messaggioda monteaspro » 07/07/2017, 10:18

mi pare regolare ,omessa custodia. molta gente assimila le armi come utensili da uso casalingo ,non dando particolare cura e custodia.anche se poi un buon avvocato li trae dagli impicci,e sicuramente gli saranno restituite.a volte la legge esagera eccesso di zelo.
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Armi in casa.

Messaggioda iguana » 07/07/2017, 10:46

Se il figlio girava con una mazza non sarà passato inosservato, da quì il controllo n casa, se la pistola era nell'armadio e il fucile nel comò e non erano chiusi a chiave è chiaro che scatta la mancata custodia, imho.
Immagine
Avatar utente
iguana
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3749
Iscritto il: 21/12/2010, 12:18
Località: Ancona

Re: Armi in casa.

Messaggioda sipowicz » 07/07/2017, 11:30

....................e se uno gira in casa con la pistola in tasca cosa deve fare per essere in regola? mettere il lucchetto alla zip della tasca dei pantaloni?
Mi riferisco solo ai genitori, come è stato già detto da monteaspro è eccesso di zelo, tanto a pagare in €uro e attacchi di bile e perdita di tempo è sempre Pantalone e a gioirne sarà l'avvocato che toglierà le castagne dal fuoco.
Immagine Immagine Immagine http://www.tuttobioshop.it/
Quando il governo teme il popolo c'è libertà
Quando il popolo teme il governo c'è la tirannia
Benjamin Franklin
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 12240
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Armi in casa.

Messaggioda monteaspro » 07/07/2017, 11:51

sipo basta vedere gli articoli ,arsenali trovati ecc ,poi si tratta al max di 4 fucili arruginiti ,un po di potenti e micidiali cartucce ,x quaglie . qualche kala. comunque le armi in casa ,secondo me devono stare in un posto dove non posso essere maneggiate da altri non aventi titolo ps. a parte che io non dho in mano un arma a nessuno.armadio chiuso armi e munizioni,le chiavi ,solo il titolare ,e non lasciate x casa. si puo tenere un arma carica in casa ,con le dovute cautele come sopra. se abito in una villa posso girare con la pistola carica in tasca x la mia propieta,sono autorizato dal mio porto. e comunque se vengono x un controllo ,devono avere mandato scritto. cosi come x una perquisizione, carta canta ,non che dicono il mandato e in caserma.sopratutto non firmare verbali ad hoc,senza parere avvocato.. a pigliarlo nel culo e un lampo. con quello che scrivono.
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Armi in casa.

Messaggioda newjohnwayne » 07/07/2017, 13:04

monteaspro ha scritto:sipo basta vedere gli articoli ,arsenali trovati ecc ,poi si tratta al max di 4 fucili arruginiti ,un po di potenti e micidiali cartucce ,x quaglie . qualche kala. comunque le armi in casa ,secondo me devono stare in un posto dove non posso essere maneggiate da altri non aventi titolo ps. a parte che io non dho in mano un arma a nessuno.armadio chiuso armi e munizioni,le chiavi ,solo il titolare ,e non lasciate x casa. si puo tenere un arma carica in casa ,con le dovute cautele come sopra. se abito in una villa posso girare con la pistola carica in tasca x la mia propieta,sono autorizato dal mio porto. e comunque se vengono x un controllo ,devono avere mandato scritto. cosi come x una perquisizione, carta canta ,non che dicono il mandato e in caserma.sopratutto non firmare verbali ad hoc,senza parere avvocato.. a pigliarlo nel culo e un lampo. con quello che scrivono.


quoto pienamente monte anche perchè,nel mio gruppo di amici/conoscenti oplofili,sono l'unico(insieme ad un anziano collezionista),a detenere le armi sotto chiave.tutti gli altri credono di essere in regola grazie al posizionamento "fantasioso" delle proprie armi.le stesse sono frequentemente messe sopra o sotto gli armadi,sopra il caminetto,dentro il ripostiglio o il sottoscala,giù in garage o nella cantinola,alla rinfusa con altri oggetti.molti preferiscono averle sotto il letto o il comò,nella libreria occultate da vecchi volumi o nell'armadietto delle scope,sempre comunque non chiuse a chiave. :giudice:
newjohnwayne
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 728
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Armi in casa.

Messaggioda monteaspro » 07/07/2017, 14:00

jhonni propio vero ne conosco alcuni ,cosi.. bisogna essere precisi e scrupolosi anche nei dettagli.non dico maniacale. ma come scatta una perquisizione,e un sequestro?. e facile esempio tuo figlio ,o altro convivente viene fermato x un piccolo reato banale ,ai controlli anagrafici ,risulta che il familiare convivente ha in denuncia armi ,al controllo li trovano armi cariche sul armadio ,e altri posti ,scatta il sequestro preventivo ,perche sotto lo stesso tette vive un soggetto inafidabile ,e ne possa fare uso impropio .poi in tutti i casi decide il prefetto della prov. trattandosi di ordine publico.
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Armi in casa.

Messaggioda cisco60 » 07/07/2017, 23:54

Senza entrare in merito alla perquisizione e ciò che l'ha motivata, il regolare detentore di armi, in assenza di terze persone inibite, le può conservare come meglio crede specie se per uso difesa abitativa (abitazione e sue dirette pertinenze).
Il dubbio, potrebbe nascere dal numero di armi presenti contemporaneamente pronte all'uso che, se numerose, potrebbero indurre gli accertatori a dubitare della corretta detenzione anche in assenza del titolare.
Le ipotesi di reato però, a volte sono fantasiose.
Ad un proprietario (vicino di casa di una mia collega di lavoro), rientrato a casa, trovandola devastata dai ladri con evidenti tracce ematiche anche sul muso del cane, gli fu contestato dall'appartenente alle Forze dell'Ordine, il non aver legato con il guinzaglio, al termosifone, il proprio cane durante la sua assenza e di ritenersi fortunato se in futuro, il ladro non l'avesse querelato. Il tutto, verbalizzato ed inviato all'Autorità Giudiziaria.
La realtà, a volte, supera la fantasia.
Francesco.
cisco60
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 481
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Armi in casa.

Messaggioda newjohnwayne » 09/07/2017, 9:43

cisco60 ha scritto:Senza entrare in merito alla perquisizione e ciò che l'ha motivata, il regolare detentore di armi, in assenza di terze persone inibite, le può conservare come meglio crede specie se per uso difesa abitativa (abitazione e sue dirette pertinenze).
Il dubbio, potrebbe nascere dal numero di armi presenti contemporaneamente pronte all'uso che, se numerose, potrebbero indurre gli accertatori a dubitare della corretta detenzione anche in assenza del titolare.
Le ipotesi di reato però, a volte sono fantasiose.
Ad un proprietario (vicino di casa di una mia collega di lavoro), rientrato a casa, trovandola devastata dai ladri con evidenti tracce ematiche anche sul muso del cane, gli fu contestato dall'appartenente alle Forze dell'Ordine, il non aver legato con il guinzaglio, al termosifone, il proprio cane durante la sua assenza e di ritenersi fortunato se in futuro, il ladro non l'avesse querelato. Il tutto, verbalizzato ed inviato all'Autorità Giudiziaria.
La realtà, a volte, supera la fantasia.
Francesco.


a volte le FFOO prendono davvero "lucciole per lanterne",per non parlare dei magistrati. :aiuto:
newjohnwayne
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 728
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Armi in casa.

Messaggioda Alpha63 » 09/07/2017, 10:04

cisco60 ha scritto:Senza entrare in merito alla perquisizione e ciò che l'ha motivata, il regolare detentore di armi, in assenza di terze persone inibite, le può conservare come meglio crede specie se per uso difesa abitativa (abitazione e sue dirette pertinenze).
Il dubbio, potrebbe nascere dal numero di armi presenti contemporaneamente pronte all'uso che, se numerose, potrebbero indurre gli accertatori a dubitare della corretta detenzione anche in assenza del titolare.
Le ipotesi di reato però, a volte sono fantasiose.
Ad un proprietario (vicino di casa di una mia collega di lavoro), rientrato a casa, trovandola devastata dai ladri con evidenti tracce ematiche anche sul muso del cane, gli fu contestato dall'appartenente alle Forze dell'Ordine, il non aver legato con il guinzaglio, al termosifone, il proprio cane durante la sua assenza e di ritenersi fortunato se in futuro, il ladro non l'avesse querelato. Il tutto, verbalizzato ed inviato all'Autorità Giudiziaria.
La realtà, a volte, supera la fantasia.
Francesco.


Mi auguro che l'Autorità Giudiziaria con quel verbale si sia pulita il c...
Ceterum censeo Carthaginem esse delendam
Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13313
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Armi in casa.

Messaggioda cisco60 » 17/07/2017, 21:54

Mi auguro che l'Autorità Giudiziaria con quel verbale si sia pulita il c...[/quote]

Ho chiesto questa mattina. Che lei sappia, si è tutto risolto in una bolla di sapone..............salvo sempre possibili sorprese.
Francesco.
cisco60
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 481
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Armi in casa.

Messaggioda Alpha63 » 17/07/2017, 22:11

cisco60 ha scritto:Mi auguro che l'Autorità Giudiziaria con quel verbale si sia pulita il c...


Ho chiesto questa mattina. Che lei sappia, si è tutto risolto in una bolla di sapone..............salvo sempre possibili sorprese.
Francesco.[/quote]

Ma quali sorprese, non si può lasciare il cane in casa ma bisogna legarlo al termosifone? Dopo quella dei magistrati ci vuole la responsabilità civile degli agenti.
Il 99% sono persone socialmente preziose, spesso malpagate e male equipaggiate. Ma chi cade tra le grinfie di Ciccillo Cacace....
Ceterum censeo Carthaginem esse delendam
Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13313
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Armi in casa.

Messaggioda cisco60 » 17/07/2017, 23:39

Il 99% sono persone socialmente preziose, spesso malpagate e male equipaggiate. Ma chi cade tra le grinfie di Ciccillo Cacace....[/quote]

Però, sia pur raramente, c'è anche lui. Sicuramente in "buona fede" ma un po' di noie, a volte te le fa passare.
E' anche vero che, dopo la figura di menta che ho appena fatto, chi sono io per giudicare l'ignoranza altrui ?
cisco60
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 481
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28


Torna a Attualità

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti