Rodaggio canna

pistole, fucili, carabine, Ex ordinanza, collezione

Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 15:12

Per il rodaggio della canna la pulizia dopo ogni singolo colpo come va fatta? se dovessi fare la pulizia a casa in tranquillità ci metto anche mezzora ( di solito vado di wipeout con feltrino, poi scovolo in nylon, poi pulisco il grosso con pezzuole e rifaccio il ciclo wipeout lasciandolo agire 5minuti, scovolo e ancora pezzuole, poi passo con feltrino del petrolio bianco per pulire i residui di wipeout, e asciugo con pezzuole fino a che escono pulite. se lascio l'arma ferma per del tempo di solito lascio leggermente oliata la canna con ballistol, cosa che non faccio se devo utilizzarla entro breve.

tutti questi passaggi che immagino facciate un po' tutti mi prendono 30minuti a casa senza agitazione e senza buontemponi che stanno li a guardarti in poligono.

se sono in poligono e devo fare il rodaggio, come la faccio la pulizia? ci sparo 2 colpi in un turno di prenotazione. prevedo di metterci almeno 10 turni al poligono per fare un rodaggio completo. 10colpi pulizia ogni colpo, poi ogni 3 colpi per altri 15colpi.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda sat6419 » 30/09/2018, 15:23

Ma dove hai appreso di procedere come descrivi? Lo trovo alquanto surreale. .dubbio:
sat6419
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 414
Iscritto il: 23/05/2016, 12:22
Località: Verona

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Alpha63 » 30/09/2018, 15:28

Mikx ha scritto:Per il rodaggio della canna la pulizia dopo ogni singolo colpo come va fatta? se dovessi fare la pulizia a casa in tranquillità ci metto anche mezzora ( di solito vado di wipeout con feltrino, poi scovolo in nylon, poi pulisco il grosso con pezzuole e rifaccio il ciclo wipeout lasciandolo agire 5minuti, scovolo e ancora pezzuole, poi passo con feltrino del petrolio bianco per pulire i residui di wipeout, e asciugo con pezzuole fino a che escono pulite. se lascio l'arma ferma per del tempo di solito lascio leggermente oliata la canna con ballistol, cosa che non faccio se devo utilizzarla entro breve.

tutti questi passaggi che immagino facciate un po' tutti mi prendono 30minuti a casa senza agitazione e senza buontemponi che stanno li a guardarti in poligono.

se sono in poligono e devo fare il rodaggio, come la faccio la pulizia? ci sparo 2 colpi in un turno di prenotazione. prevedo di metterci almeno 10 turni al poligono per fare un rodaggio completo. 10colpi pulizia ogni colpo, poi ogni 3 colpi per altri 15colpi.


Scovolo bronzeo e poi feltrino ogni 2 colpi all'inizio, poi ogni 5. In una o due sedute fai il rodaggio; quella che hai descritto è la pulizia approfondita che si fa a fine giornata di tiro.
Lo scopo della pulizia del rodaggio è eliminare le piccole parti di mantellatura della palla, non la pulizia approfondita.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17526
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 15:35

sat6419 ha scritto:Ma dove hai appreso di procedere come descrivi? Lo trovo alquanto surreale. .dubbio:


ho visto un video della sabatti su youtube, il tizio spiegava come fare, per questo mi è venuto il dubbio e ho chiesto a chi ne sa più di me.

comunque io non ho mai usato in vita mia uno scovolo che non sia in nylon.

ricapitolando voi fate i rodaggi a secco ( scovolate e passate un feltrino)?
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Alpha63 » 30/09/2018, 15:38

Mikx ha scritto:
sat6419 ha scritto:Ma dove hai appreso di procedere come descrivi? Lo trovo alquanto surreale. .dubbio:


ho visto un video della sabatti su youtube, il tizio spiegava come fare, per questo mi è venuto il dubbio e ho chiesto a chi ne sa più di me.

comunque io non ho mai usato in vita mia uno scovolo che non sia in nylon.

ricapitolando voi fate i rodaggi a secco ( scovolate e passate un feltrino)?


Io ho fatto così. Comunque aspetta che si faccia vivo snipermosin, nessuno ne sa più di lui, e non per sentito dire.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17526
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 15:44

attendiamo il grande sniper... io comunque ero convinto che il rodaggio servisse a pulire i residui di rame che la palla deposita, passando per un throat nuovo, e successivamente se vogliamo come effetto collaterale di un buon rodaggio si avrebbe la canna molto più facile da pulire.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda snipermosin » 30/09/2018, 17:19

Grazie per i complimenti, ma..... non esageriamo !
Per quanto riguarda il dilemma del rodaggio ci sono molte scuole di pensiero sul metodo, io ho adottato il mio, personalizzato.
Forse avro' esagerato parecchio sul numero di colpi da adottare in questa fase, in genere, e a secondo il tipo di canna se match grade o di serie, si dice che bastano dai 20 ai 50 colpi, ma io per non sbagliare ne ho tirati "solo" 100.
Ma se dovessi ritornare indietro credo che non lo rifarei, non intendevo il rodaggio, ma sparare 100 colpi, direi che 50 bastano e avanzano. Potresti fare così :
- 10 colpi con pulizia ad ogni colpo
- 10 colpi con pulizia ogni 2 colpi
- 15 colpi con pulizia ogni 3 colpi
- 15 colpi con pulizia ogni 5 colpi
Diciamo che questa pratica serve ad evitare depositi di rame negli spigoli delle rigature e all'inizio del troath in una canna appena uscita di fabbrica, pero' c'è da dire che in molti casi quando si tratta di armi custom dove le lavorazioni e le attrezzature sono di altissimo livello le canne non presentano, o presentano in piccolissima parte, questo problema, allora potrebbe anche non essere necessario, o ridurre a 10 max 20 il numero di colpi da sparare.

Per quanto riguarda cosa fare è semplice, occorre semplicemente pulire accuratamente la canna con una prima passata di solvente per residui carboniosi, asciugarla e ripetere se necessario.
Poi occorre passare il solvente per rame ed ottone con delle pezzuole o feltrini molto stretti e passate lente, lasciare agire per il tempo indicato dalla casa, pulire con altre pezzuole imbevute di sramatore seguite da altre pezzuole asciutte fino a quando usciranno linde di candeggio.
Un'ultima passata con solvente per residui carboniosi seguita da pezzuole asciutte ed'è fatta, serve ad eliminare eventuale sporco.
Riguardo il timore di usare scovoli metallici dipende, ci sono scovoli in bronzo fosforoso che sono assolutamente sicuri da usare, cosa volete che faccia il bronzo contro l'acciaio carbonioso, AISI 410 o AISI 416 di cui sono fatte le canne ? Forse una cosa la fanno, il solletico !! Di certo sono da evitare gli scovoli in acciaio. Ma una cosa è sicura, una canna mai pulita con scovolo in bronzo ed una pulita con un paio di passate ad ogni sessione avranno di sicuro una differenza sia di pulizia intrinseca che di precisione sul bersaglio. Fate una prova, provate a dare un paio di scovolate con scovolo in bronzo imbevuto di solvente ad una canna già pulita con scovolo in nylon, aspettate uno o due minuti e passate un feltrino o pezzuola, poi mi direte......
Faccio presente una cosa, è sconsigliabile usare questi scovoli con gli sramatori, perchè essendo aggressivi contro rame e bronzo durerebbero poco perdendo il loro diametro originale solo dopo pochi usi, meglio usare quelli in nylon duri, tipo Shooter choice per lo sramatore, e quelli in bronzo fosforoso per i solventi, ma sciacquateli subito dopo l'uso con alcool, altrimenti tenderanno sempre a ridursi di sezione perdendo efficacia.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 17:29

Una bibbia come al solito. Grande. Tempistiche quindi per il rodaggio/ pulizia sono grossomodo quello che pensavo. Nel mio caso troppo. :bulli:
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda snipermosin » 30/09/2018, 18:11

Mikx ha scritto:Una bibbia come al solito. Grande. Tempistiche quindi per il rodaggio/ pulizia sono grossomodo quello che pensavo. Nel mio caso troppo. :bulli:


Non so come funziona la turnazione al tuo poligono, quanto tempo hai a disposizione ?
Da me non c'è tempistica, paghi la pedana e stai dall'apertura fino alla chiusura del campo (privato ovviamente).

Ma parliamo di nuovo acquisto ? Che arma ?
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 18:32

Un amico mi ha chiesto se potevo fare il rodaggio alla sua nuova remington police che ha appena comprato. E siccome sono buono ho accettato. La turnazione del poligono è di ora in ora. Pago 1 ora e ho una linea di 100metri. Il poligono è al chiuso.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda snipermosin » 30/09/2018, 18:40

Mikx ha scritto:Un amico mi ha chiesto se potevo fare il rodaggio alla sua nuova remington police che ha appena comprato. E siccome sono buono ho accettato. La turnazione del poligono è di ora in ora. Pago 1 ora e ho una linea di 100metri. Il poligono è al chiuso.


Un ora è pochina, soprattutto per la fase 1 dove bisogna pulire ad ogni colpo, pero' in un remington è d'obbligo fare il rodaggio.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Rodaggio canna

Messaggioda cisco60 » 30/09/2018, 19:04

In previsione (se mai riuscirò) di comprarmi una carabina nuova come si deve, sicuramente,
memorizzerò questo (ed altri) post. Da quello che ho letto, anch'io penso che Milkx sia buono
e disponibile ma anche molto appassionato e preciso. Se posso dire la mia, da buon vecchio
e brontolone arteriosclerotico, consiglierei di coinvolgere maggiormente l'amico, forse un po'
troppo pigro o titubante (avrà paura di sbagliare ?). Scusandomi comunque, di non essermi
fatto i fattacci miei, Sinceri complimenti ad entrambi e buonissimo proseguimento.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2657
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 20:17

Lo coinvolgo eccome. Viene con me a vedere come si fa. :october:
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda snipermosin » 30/09/2018, 20:35

Ovviamente non occorre usare componentistica selezionata; palle economiche tipo Sellier&Bellot da 20 euro a scatola e dose di polvere minima tabellare.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 30/09/2018, 20:41

Ho già preso una confezione di fiocchi da 168gr che ho trovato a buon mercato. Ora si tratta di trovare un metodo per accelerare i tempi della pulizia.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda snipermosin » 30/09/2018, 21:13

Beh, accelerare è un termine che non si sposa con un buon rodaggio, i tempi per la pulizia quelli sono, e se non è fatta bene è come non aver fatto il rodaggio. Una cosa che potrebbe aiutarti nell'efficacia, ma non nei tempi, è un buon prodotto, e mi sento di consigliarti gli eccellenti prodotti per pulizia della Kg : http://www.kgcoatings.com/
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Rodaggio canna

Messaggioda paolo.brsh@gmail.com » 01/10/2018, 14:12

Mikx ha scritto:
sat6419 ha scritto:Ma dove hai appreso di procedere come descrivi? Lo trovo alquanto surreale. .dubbio:


ho visto un video della sabatti su youtube, il tizio spiegava come fare, per questo mi è venuto il dubbio e ho chiesto a chi ne sa più di me.

comunque io non ho mai usato in vita mia uno scovolo che non sia in nylon.

ricapitolando voi fate i rodaggi a secco ( scovolate e passate un feltrino)?

ciao
sbagliando!
Lo scovolo in nylon ha senso quando si danno prodotti che reagiscono col rame,
cioe, se devi dare un prodotto a base ammonio per eliminare la ramatura della palla,
usando uno scovolo di rame la maggior parte del reagente si neutralizza reagendo
coll'enorme quantità data dalla somma di tutte le superfici dei peli di rame, (enorme)
ne resta quindi poco per andare là dove serve, ecco perche si cambia materiale.

In più:
se il problema di chi pulisce è quello di rovinare le canne, sappiate che i danni peggiori alle canne
sono fatti da accessori inadeguati!!
Qualche cosiglio:
-bacchetta monopezzo in acciaio armonico rivestita di termoretraibile, MAI bacchetta in più pezzi.
- usare sempre quidabacchetta dedicati all'azione e al calibro
-usare almeno due bacchette per ogni fucile, così da evitare di sostituire puntale e scovolo ogni volta, perchè
-IMPORTANTISSIMO, i puntali e gli scovoli vanno raccordati (anche con carta vetrata) e avvitati con frenafiletti dolce,
non deve essere presente nessuno spigolo sull'insieme bacchetta-adattatore-scovolo / bacchetta-puntale,
questi spigoli finiscono per urtare la fine della camera dove c'è uno scalino a 90° e poi nel rientro urtano il vivo di volata,
tutto questo ripetuto per ogni mandata.
Questi problemi li ho riscontrati in anni di tiro e pulizia e controlli con borescope.
-Mai appoggiare le baccette sul banco del poligono, ho visto più canne rovinate dai granelli di silice che da migliaia di colpi!!

ciao e scusate se sono un pò lungo...
paolo
Avatar utente
paolo.brsh@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 09/01/2018, 18:16

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 06/10/2018, 16:10

ho seguito le tue istruzioni e credo di aver fatto un ottimo lavoro. questa mattina dalle 8.00, ho fatto 47 colpi suddivisi in 10 con pulizia ogni colpo, altri 10 con pulizia ogni 2, altri 12 con pulizia ogni 3 e infine 15colpi con pulizia ogni 5. ovviamente con cartucce fiocchi quindi non ho apprezzato le rosate in quanto pur essendo cartucce match non hanno dato un buon risultato. comunque la bellezza di 22pulizie... 4 ore circa per far tutto, mi fanno male le braccia. A casa dell'amico che ha comprato l'arma ho fatto pulizia finale e ho aggiunto anche una decina di scovolate con feltrino intesivo e pasta iosso, l'ho tirata bella lucida a specchio.

forse ho esagerato con il numero di pulizie. avevi proprio ragione, le persone ti guardano e ridono dopo che vedono che si pulisce per 20 volte un fucile. :pugile:

ho fatto un piccolo video della zona troath

https://streamable.com/rqnrb
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Rodaggio canna

Messaggioda snipermosin » 06/10/2018, 18:41

Mikx ha scritto:ho seguito le tue istruzioni e credo di aver fatto un ottimo lavoro. questa mattina dalle 8.00, ho fatto 47 colpi suddivisi in 10 con pulizia ogni colpo, altri 10 con pulizia ogni 2, altri 12 con pulizia ogni 3 e infine 15colpi con pulizia ogni 5. ovviamente con cartucce fiocchi quindi non ho apprezzato le rosate in quanto pur essendo cartucce match non hanno dato un buon risultato. comunque la bellezza di 22pulizie... 4 ore circa per far tutto, mi fanno male le braccia. A casa dell'amico che ha comprato l'arma ho fatto pulizia finale e ho aggiunto anche una decina di scovolate con feltrino intesivo e pasta iosso, l'ho tirata bella lucida a specchio.

forse ho esagerato con il numero di pulizie. avevi proprio ragione, le persone ti guardano e ridono dopo che vedono che si pulisce per 20 volte un fucile. :pugile:

ho fatto un piccolo video della zona troath

https://streamable.com/rqnrb


Complimenti per il lavoro eseguito con pazienza certosina e il video lo dimostra, la canna è lucida a specchio.
Vedrai che non è un lavoro perso, anch'io sono stato deriso anni fa quando feci il rodaggio, adesso le stesse persone hanno smesso da tempo di ridere in presenza dei mie bersagli, e a tutt'oggi continuano a non ridere dopo che l'arma ad oltre 7.000 colpi non accenna a smettere di essere chirurgica. Mi auguro che possa andare allo stesso modo al tuo amico, basta una buona ottica montata su, uno scatto alleggerito, un bossolo Lapua riempito con 42 grani di N-140 con dentro una palla Lapua o Sierra da 167-168 grani e le braccia ferme, infine tanto allenamento e poi mi dirai .......
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Rodaggio canna

Messaggioda Mikx » 06/10/2018, 19:00

Vi farò sapere. Comunque lo scatto si è da sostituire, quello remington originale è abbastanza pessimo, oltretutto l'abbiamo portato a 900grammi da 2kg che era di fabbrica. Ho notato che a volte non si armava l'otturatore, probabilmente 900g è troppo poco per quello scatto e anzi l'otturatore per essere sicuri al 100% di armarlo dovevo tenere il grilletto tutto verso avanti, chiaramente perché non gestisce pesi di sgancio tanto bassi. Poi è chiaro che ho consigliato di far alleggerire quello originale se fosse possibile aggiungerci la terza leva, oppure prendere nuovo jewel.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Prossimo

Torna a Armi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Prime_Mover e 1 ospite