Dubbio banale sulla ricarica...

polveri, dosi, dubbi

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Alpha63 » 25/09/2018, 11:52

Ma come, paperinik possedeva roba atomiche che archimede gli inventava su misura e tu hai paura del tuo schioppo? Strano, forse ti fidi poco di te stesso.

Mia opinione pratica e non in punta di diritto:
Se ti trovano, a casa o mentre vai al poligono, munizioni non denunciate ti denunciano. E' fattuale che tu le hai e non sono denunciate. Poi, in sede di processo, starà a te dimostrare che le avevi appena ricaricate, e NON è dimostrabile.
Denunciale e sei a posto, perchè cercare guai?
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18050
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda francescobag68@gmail.com » 25/09/2018, 13:01

Scusatemi se dico la mia, ma seguo con interesse questo genere di discussioni e alla fine mi appassiono anch'io:
Paperinik, fino adesso ti hanno detto solo cose giuste per cui se fossi al tuo posto mi metterei in regola e dormirei sogni tranquilli, ma aggiungo un esempio che potrebbe trasformarsi in realta': oggi carichi 200 colpi, il programma e' quello di andarli a sparare al poligono nel giro di poche ore, esci da casa, arrivi al poligono e lo trovi chiuso per motivi tecnici, o altro....., ritorni a casa con le munizioni? la sfiga vuole che ti fermano per un controllo, come dimostri di averle caricate qualche ora prima? e adesso dove stai andando? insomma potrebbe essere un caso limite, ma I rischi ci sono.
Secondo me, considerati i tuoi timori, denuncia 200 colpi, li acquisti, li consumi, quando vuoi li ricarichi e li trasporti, se vuoi stare a casa con colpi zero lo fai tranquillamente. Naturalmente la decisione e' tua.
A presto
francescobag68@gmail.com
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 21/12/2017, 23:17

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda andryb » 25/09/2018, 13:29

francescobag68@gmail.com ha scritto:Scusatemi se dico la mia, ma seguo con interesse questo genere di discussioni e alla fine mi appassiono anch'io:
Paperinik, fino adesso ti hanno detto solo cose giuste per cui se fossi al tuo posto mi metterei in regola e dormirei sogni tranquilli, ma aggiungo un esempio che potrebbe trasformarsi in realta': oggi carichi 200 colpi, il programma e' quello di andarli a sparare al poligono nel giro di poche ore, esci da casa, arrivi al poligono e lo trovi chiuso per motivi tecnici, o altro....., ritorni a casa con le munizioni? la sfiga vuole che ti fermano per un controllo, come dimostri di averle caricate qualche ora prima? e adesso dove stai andando? insomma potrebbe essere un caso limite, ma I rischi ci sono.
Secondo me, considerati i tuoi timori, denuncia 200 colpi, li acquisti, li consumi, quando vuoi li ricarichi e li trasporti, se vuoi stare a casa con colpi zero lo fai tranquillamente. Naturalmente la decisione e' tua.
A presto


Mi associo.
Compra 100/ 200 cartucce;
Denunciale;
Il giorno dopo valle a sparare;
Risultato 0 zero cartucce a casa;
Puoi ricaricare a piacere
andryb
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 06/04/2011, 13:39

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Prime_Mover » 25/09/2018, 13:37

concordo con Francescobag68 e andryb.

E' la strada migliore, più pratica e più sicura.

Ricordati che l'appuntato Cacace di turno a denunciarti non ci rimette niente, anzi fa pure bella figura. Poi l'avvocato e le spese processuali lui mica le paga, tu si.
Chi è pronto a rinunciare alle proprie libertà fondamentali per il conseguimento di una temporanea piccola sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.
Prime_Mover
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 17/12/2017, 13:26

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda paperinik61 » 25/09/2018, 14:01

Prime_Mover ha scritto:concordo con Francescobag68 e andryb.

E' la strada migliore, più pratica e più sicura.

Ricordati che l'appuntato Cacace di turno a denunciarti non ci rimette niente, anzi fa pure bella figura. Poi l'avvocato e le spese processuali lui mica le paga, tu si.

l'avvocato sarebbe l'unica cosa che non pagherei , mia moglie è avvocato e mi fa un culo quanto una casa...
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Prime_Mover » 25/09/2018, 14:35

paperinik61 ha scritto:
Prime_Mover ha scritto:concordo con Francescobag68 e andryb.

E' la strada migliore, più pratica e più sicura.

Ricordati che l'appuntato Cacace di turno a denunciarti non ci rimette niente, anzi fa pure bella figura. Poi l'avvocato e le spese processuali lui mica le paga, tu si.

l'avvocato sarebbe l'unica cosa che non pagherei , mia moglie è avvocato e mi fa un culo quanto una casa...


allora in parte sei fortunato... :lol:
Chi è pronto a rinunciare alle proprie libertà fondamentali per il conseguimento di una temporanea piccola sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza.
Prime_Mover
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 17/12/2017, 13:26

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Alpha63 » 25/09/2018, 17:22

Prime_Mover ha scritto:
paperinik61 ha scritto:
Prime_Mover ha scritto:concordo con Francescobag68 e andryb.

E' la strada migliore, più pratica e più sicura.

Ricordati che l'appuntato Cacace di turno a denunciarti non ci rimette niente, anzi fa pure bella figura. Poi l'avvocato e le spese processuali lui mica le paga, tu si.

l'avvocato sarebbe l'unica cosa che non pagherei , mia moglie è avvocato e mi fa un culo quanto una casa...


allora in parte sei fortunato... :lol:


Insomma....
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18050
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda paperinik61 » 25/09/2018, 17:47

allora in parte sei fortunato... :lol:[/quote]

Insomma....[/quote]
... e quando una donna siciliana si incazza... :morto:
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Alpha63 » 25/09/2018, 17:53

paperinik61 ha scritto:Se ricarico per utilizzare le munizioni il giorno successivo e mi spunta all'improvviso un controllo ed io ho solo denunciato la detenzione della polvere e non delle munizioni come dimostro che le ho appena ricaricate?



Immagine
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18050
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda docpilot » 25/09/2018, 17:57

Vaselina? Naaaaaaa....

In quei casi usano la sabbia.... :hell:
Immagine 4373 post(s)
Moglie che tace casa felice. Confucio.
La gente che grida parole violente non vede, non sente, non pensa per niente.
Immagine
Avatar utente
docpilot
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 10809
Iscritto il: 21/12/2010, 19:27
Località: Neapolis

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda paperinik61 » 25/09/2018, 17:58

Ma scusate....qualcuno ha mai ricevuto un controllo amministrativo a casa per verificare la detenzione?
Si sa per certo di questa esperienza?
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Alpha63 » 25/09/2018, 18:06

paperinik61 ha scritto:Ma scusate....qualcuno ha mai ricevuto un controllo amministrativo a casa per verificare la detenzione?
Si sa per certo di questa esperienza?



La legge ti obbliga a denunciare le munizioni.
Tu stesso hai notato che la storia dell'appena ricaricate non potresti dimostrarla.
Secondo me per chi non vuole grane e ci tiene al proprio porto è abbastanza; dopo di chè se a qualcuno di questo forum hanno fatto un controllo o meno non credo che sia rilevante.

Ovviamente si cerca di dare sempre buoni consigli, ma ognuno alla fine è libero di far come meglio crede!
:october:
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18050
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda paperinik61 » 25/09/2018, 18:11

Alpha63 ha scritto:
paperinik61 ha scritto:Ma scusate....qualcuno ha mai ricevuto un controllo amministrativo a casa per verificare la detenzione?
Si sa per certo d ii questa esperienza?



La legge ti obbliga a denunciare le munizioni.
Tu stesso hai notato che la storia dell'appena ricaricate non potresti dimostrarla.
Secondo me per chi non vuole grane e ci tiene al proprio porto è abbastanza; dopo di chè se a qualcuno di questo forum hanno fatto un controllo o meno non credo che sia rilevante.

Ovviamente si cerca di dare sempre buoni consigli, ma ognuno alla fine è libero di far come meglio crede!
:october:

Ti confermo che anche io voglio avere meno rogne possibili...
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda lupo69 » 25/09/2018, 23:01

Vuoi meno rogne ?
Parati il culo, metti in denincia tot munizioni, sparale e poi ricarica quando vuoi,
è l' unico modo.
"se le armi saranno bandite, solo i banditi saranno armati"
"un popolo che non vuole portare le proprie armi, portera' quelle di qualcun altro"
Avatar utente
lupo69
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 6621
Iscritto il: 21/12/2010, 19:06
Località: Highland Liguri (GE)

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda pls1952 » 26/09/2018, 1:35

dalle mie parti ( lombardia) alla denuncia non ti chiedono di esibire un documento di acquisto delle munizioni. Però vogliono una denuncia specifica per ogni calibro che detieni.( oltre naturalmente alla polvere se ricarichi) Per le corte cumulativamente puoi arrivare a 200 (ricorda che il 22lr è considerato munizione per arma corta) , per le lunghe cumulativamente a 1500.
Per te che hai un solo calibro per arma corta non è un problema : sino a 200 22lr. Per chi ,come me, di calibri per corte ne denuncia 7 è tutto da ridere.
Per la paura dell'arma e munizioni in casa : se tieni l' otturatore sfilato e separato , o, in caso di semiautomatiche, la bandierina in camera di cartuccia, e le munizioni in una stanza diversa , e tutto BEN chiuso ( soprattutto se hai bimbi che girano per casa) l'arma è meno pericolosa di un martello o..... di una suocera.
pls1952
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 29/05/2018, 1:46

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda paperinik61 » 26/09/2018, 7:51

pls1952 ha scritto:dalle mie parti ( lombardia) alla denuncia non ti chiedono di esibire un documento di acquisto delle munizioni. Però vogliono una denuncia specifica per ogni calibro che detieni.( oltre naturalmente alla polvere se ricarichi) Per le corte cumulativamente puoi arrivare a 200 (ricorda che il 22lr è considerato munizione per arma corta) , per le lunghe cumulativamente a 1500.
Per te che hai un solo calibro per arma corta non è un problema : sino a 200 22lr. Per chi ,come me, di calibri per corte ne denuncia 7 è tutto da ridere.
Per la paura dell'arma e munizioni in casa : se tieni l' otturatore sfilato e separato , o, in caso di semiautomatiche, la bandierina in camera di cartuccia, e le munizioni in una stanza diversa , e tutto BEN chiuso ( soprattutto se hai bimbi che girano per casa) l'arma è meno pericolosa di un martello o..... di una suocera.

grazie per l'idea! non avevo pensato di tenere le munizioni separate in un'altro luogo BEN chiuso...
...la trasgressione non è una cosa da fare, ma un modo di fare una cosa...
Avatar utente
paperinik61
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 06/09/2018, 18:24

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda andryb » 26/09/2018, 8:58

Purtroppo, come spesso accade, l'interpretazione delle norme nel nostro bel paese varia a secondo dell'interlocutore che ti trovi davanti e, sovente, è meno faticoso adattarsi che far valere i propri diritti.
Per quanto riguarda la ricarica, alcuni commissariati hanno la tendenza a considerarla lecita solo come, appunto, (R)icarica di munizionamento già acquistato e non come assemblaggio ex novo; in rete si trovano facilmente numerose disquisizioni sull'argomento.
Per capire che posizione abbia assunto l'ufficio dal quale dipendiamo, occorre presentarsi a denunciare non già l'acquisto di munizioni, ma la mera detenzione delle stesse e... "vedere l'effetto che fa" (direbbe un noto cantautore purtroppo scomparso).
La stessa incertezza si riscontra anche quando si denuncia la tipologia del munizionamento detenuto: alcuni uffici accettano ad esempio la dicitura «n.200 cartucce per arma corta» ovvero, addirittura, «munizionamento nei limiti consentiti dalla legge», altri invece pretendono il dettaglio di tutti i calibri, costringendo l'appassionato ad incredibili acrobazie aritmetiche...
andryb
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 06/04/2011, 13:39

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda marco64 » 26/09/2018, 10:23

Si possono denunciare direttamente le cartucce ottenute per carica domestica. Non esiste nessuna norma o circolare che obbliga ad acquistare le munizioni commerciali prima. Con codesto criterio io non avrei mai potuto usare armi in mio possesso, dove non si trovano munizioni commerciali.
Il tutto nasce da una demenziale faq pubblicata anni fa sul sito della polizia di stato a firma di Borgioni.
Ma non trova rispondenza giuridica, neanche nella giurisprudenza.
Io dal 2008 al 2011 sono stato sotto procedimento penale per incendio e omicidio colposo e tutta l'accusa si basava sul fatto che io adoperai una cartuccia ricaricata.
Mi hanno contato i peli del culo, hanno provato le accuse più fantasiose, ma che avessi usato una cartuccia di un calibro che mai avevo acquistato non gli è neanche venuto in mente. Calibro comune, il 7,62x54R.

Occhio alle 72 ore. La cassazione recentemente ha detto che se non esistono documenti che comprovino con certezza l'inizio temporale la norma è da intendersi "nel più breve tempo possibile", alla vecchia maniera.
Non ve la prendete con me, lo dice la cassazione :-)
Avatar utente
marco64
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1677
Iscritto il: 24/12/2010, 7:22
Località: Pistoia

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda sipowicz » 26/09/2018, 10:59

......................diamogli tempo fratelli, vedrete che tra non molto il caro paperinik61 diventerà scafato e smaliziato come tutte le brave ragazze del forum, se ha ancora qualche dubbio a furia di frequentare questo covo di sparatori cesseranno di esistere.
Diamogli tempo e le perplessità svaniranno "come nebbia al sole" notare la mia inclinazione poetica maturata in anni e anni di frequentazione delle educande sul pianerottolo di A&T. :applausi: :ciglia: :sigaro: :rido: :haha:
Immagine Immagine Immagine http://www.tuttobioshop.it/
Quando il governo teme il popolo c'è libertà
Quando il popolo teme il governo c'è la tirannia
Benjamin Franklin
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 13219
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Dubbio banale sulla ricarica...

Messaggioda Alpha63 » 26/09/2018, 11:30

sipowicz ha scritto:......................" [b]notare la mia inclinazione poetica : [/b]

Immagine
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18050
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

PrecedenteProssimo

Torna a Ricarica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite