Remington 700 308w - consigli su palla

polveri, dosi, dubbi

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 08/07/2018, 19:28

Mikx ha scritto:Come consigliato ho preso una confezione di lapua scenar 167gr. E bossoli nuovi. Volevo chiedervi se le prove vanno fatte con i bossoli nuovi o devo prima ricalibrarli? Immagino che la calibratura di fabbrica sia diversa da quella che fa il dies rcbs full.


C'è chi li ricalibra anche da nuovi, ma io onestamente non l'ho mai fatto, perchè sottoporre a stress e "togliere una vita" ad un bossolo ? Sai quante volte ho ottenuto risultati inaspettati con bossoli nuovi ?
Se fai sempre il full allora puoi iniziare già da subito le prime prove con questi nuovi che sono full, per lo meno avrai già un vantaggio e la buona probabilità di potere trovare qualcosa di buono, diverso è il discorso se avresti usato il neck, in quel caso occorreva formarli una volta.

Se ti va, segui i miei consigli con le dosi di ricarica e i tempi tra un gruppo e l'altro che ti avevo dato alcuni post prima di questo.
Spara in doppio appoggio senza muovere di un micron l'arma e avendo la massima cura per lo scatto e la respirazione, regola bene reticolo e parallasse sull'ottica (sai come si fa ?) e non avere premura, uno dei difetti dei remington 700 è la migrazione a canna calda.
Ultima modifica di snipermosin il 09/07/2018, 7:02, modificato 1 volta in totale.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Alpha63 » 08/07/2018, 23:32

snipermosin ha scritto:C'è chi li ricalibra anche da nuovi, ma io onestamente non l'ho mai fatto, perchè sottoporre a stress e "togliere una vita" ad un bossolo ? Sai quante volte ho ottenuto risultati inaspettati con bossoli nuovi ?
.


Mi sorprende. Ho sempre pensato che il mio dies renda un bossolo diverso da quello di norma o fiocchi ecc, quindi per una questione di costanza ho sempre ritenuto di ricalibrare anche i nuovi.
Ma naturalmente l'opinione e l'esperienza tue sono Verbo.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 18073
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda cisco60 » 08/07/2018, 23:54

Anch'io, i bossoli nuovi non li ho mai ricalibrati. Ho sempre pensato che il
primo stress dovesse avvenire nella camera del fucile.
Adesso, dirò una BESTIALITA' ma il .223 Rem. che ricarico a mano, spesso ricalibro solo
il colletto e ............ via. Diciamo che ogni tre o quattro sessioni, ricalibro tutto il
bossolo e ne misuro la lunghezza.
ATTENZIONE, questa è solo una mia confessione, non vuol essere per niente un
consiglio, ci mancherebbe. Il tutto lo faccio perchè uso sempre la stessa arma, l'unica
che possiedo di quel calibro.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 09/07/2018, 7:09

E' chiaro che ognuno di noi adotta un metodo personalizzato frutto di molteplici prove, poi dipende a cosa è destinata la ricarica : caccia, barattoling, tiro informale o tiro di precisione, e soprattutto l'arma di destinazione : bolt action, semi automatico, etc.... insomma, una regola credo che non esiste, se mai bisogna trovare il metodo ad hoc.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 09/07/2018, 13:33

snipermosin ha scritto:
Mikx ha scritto:Come consigliato ho preso una confezione di lapua scenar 167gr. E bossoli nuovi. Volevo chiedervi se le prove vanno fatte con i bossoli nuovi o devo prima ricalibrarli? Immagino che la calibratura di fabbrica sia diversa da quella che fa il dies rcbs full.


C'è chi li ricalibra anche da nuovi, ma io onestamente non l'ho mai fatto, perchè sottoporre a stress e "togliere una vita" ad un bossolo ? Sai quante volte ho ottenuto risultati inaspettati con bossoli nuovi ?
Se fai sempre il full allora puoi iniziare già da subito le prime prove con questi nuovi che sono full, per lo meno avrai già un vantaggio e la buona probabilità di potere trovare qualcosa di buono, diverso è il discorso se avresti usato il neck, in quel caso occorreva formarli una volta.

Se ti va, segui i miei consigli con le dosi di ricarica e i tempi tra un gruppo e l'altro che ti avevo dato alcuni post prima di questo.
Spara in doppio appoggio senza muovere di un micron l'arma e avendo la massima cura per lo scatto e la respirazione, regola bene reticolo e parallasse sull'ottica (sai come si fa ?) e non avere premura, uno dei difetti dei remington 700 è la migrazione a canna calda.


Grazie. Si so come regolare il parallasse. Una domanda ti vorrei fare., tenendo il fucile in doppio appoggio, la spalla la appoggi delicatamente al calcio oppure cerchi di imprimere una certa pressione sulla spalla tramite l'impugnatura della mano destra?
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 09/07/2018, 14:23

Grazie. Si so come regolare il parallasse. Una domanda ti vorrei fare., tenendo il fucile in doppio appoggio, la spalla la appoggi delicatamente al calcio oppure cerchi di imprimere una certa pressione sulla spalla tramite l'impugnatura della mano destra?[/quote]

Anche in questo caso ognuno ha il suo metodo, diciamo da subito che dipende anche dalla calciatura, non c'è una regola fissa, anche se ho sentito dire che il remington 700 non ama essere stretto troppo quando si spara, dicerie ? Boh !!
Io uso appoggiare la pala del calcio sulla spalla e cerco di contrastare (spingere) in avanti l'arma visto che uso il bipiede, e il bipiede va (e deve essere) usato così, il discorso cambia col sacchetto dove l'arma va appoggiata posizionandola su di esso all'altezza dell'astina, a metà di essa circa, e poi si usa appoggiare la pala sulla spalla senza imprimere troppa forza, pero' posso dirti una cosa ? Non dare per scontato quello che ti dico, bisogna trovare feeling con l'arma, ognuno ha il suo metodo, puoi fare una cosa, carica l'arma con un bossolo vuoto e dotato di innesco sparato così non stressi il percussore, punta il bersaglio e scatta, e rimanendo incollato con lo sguardo dentro il cannocchiale cerca di capire se l'arma si è mossa o è rimasta ferma sul bersaglio, fallo 5 - 10 - 100 volte e nel frattempo cambia posizione, devi tirare rilassato assumendo una posizione naturale e non forzata, non devi pensare di "sbrigarti" a sparare perchè sei scomodo, ma pensare e farti convinto che puoi anche rimanere per ore in quella posizione comoda e rilassata.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 13/10/2018, 19:41

sono tornato sul mio rem.

oggi ho provato a rifare tutte le prove come mi avevi consigliato, da 41 a 43gr di N140, bossoli lapua, innesco BR2 e COL 71mm, poligono 100m al chiuso.

ho provato anche alcune fiocchi che avevo avanzato per il rodaggio all'altro rem di cui ti parlavo.

ecco i risultati. è sempre così strano vedere buoni risultati a dosi basse, pessimi risultati a dosi intermedie, e ottimi risultati a dosi massime. non ci capisco più nulla. farò altre prove con 43gr a questo punto.
qui foto:
http://i67.tinypic.com/2u8v12a.jpg
http://i68.tinypic.com/10f99y1.jpg
http://i66.tinypic.com/6ygwo6.jpg
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 13/10/2018, 19:58

Da premettere che non riesco ad aprire le foto, ci sono solo i codici, devi copiare il codice per il forum ed incollarlo sul tuo messaggio ed apparirà la foto.
A parte cio' è normale trovare piu' combinazioni a dosi diverse, si chiamano nodi, in pratica è il giusto punto di vibrazione della canna dove la palla uscirà dalla stessa senza essere influenzata dalla stessa vibrazione, e questa varia in base a tanti fattori, in primis la dose. E poi, se devi tirare a 100 metri per bucare la carta che t'importa se usi 41 grani anzichè 43 che è già bella tosta ?
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 13/10/2018, 20:26

Ho messo i link azzurri perché le foto sono troppo grandi e riempivano troppo la pagina.

Comunque con 43gr 5 colpi 1 buco solo. 41gr 5 colpi in 1euro circa. 41.5 42 e 42.5 non tanto bene oltre i 2 euro.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 13/10/2018, 21:53

Beh, se con 43 grani hai ottenuto un risultato di un solo buco non ti resta che riprovare per riconfermare, se dovresti rifare la stessa rosata allora il cerchio è chiuso !!
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 14/10/2018, 8:39

Adesso riesco a vedere le foto, non so perchè ieri non riuscivo, boh !
Da quello che ho potuto notare le rosate sono troppo disperse a dosi sotto i 43 grani, le cause potrebbero essere molteplici.
Pero' quella fatta con 43 grani è perfetta, sono 5 colpi e non ci sono flyer, quindi inizia ad essere affidabile, dovresti essere intorno a 780 metri al sec. e non sei nemmeno alla massima dose che con questa palla è di 44 grani.
Noto inoltre che ci sono 3 colpi con le Fiocchi exacta molto ben concentrati, ed hanno quasi lo stesso punto d'impatto della rosata con i 43 grani, segno che la tua canna rende bene con questo peso di palla a questa velocità.
Sarebbe interessante misurare la velocità sia delle tue ricariche (deviazione standard compresa) e quella delle Fiocchi (che comunque credo che usino palle Sierra Mk), per capire se è vero cio' che penso.
Riprova i 43 grani e vedi che succede, pero' cerca di ricreare le stesse condizioni di tiro : posizione, orario, appoggio, etc...
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 14/10/2018, 8:48

Dimenticavo un paio di cose.
1) I bossoli usati nelle prove della foto sono nuovi o formati almeno una volta ?
2) Le rosate in foto sono in ordine di come li vedo io ? Cioè hai iniziato dalla dose piu' bassa a salire ?
3) Mi descrivi come pulisci l'arma e che prodotti usi ?
4) Hai rispettato i tempi di raffreddamento tra una dose e l'altra ?
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 14/10/2018, 10:17

snipermosin ha scritto:Dimenticavo un paio di cose.
1) I bossoli usati nelle prove della foto sono nuovi o formati almeno una volta ?
2) Le rosate in foto sono in ordine di come li vedo io ? Cioè hai iniziato dalla dose piu' bassa a salire ?
3) Mi descrivi come pulisci l'arma e che prodotti usi ?
4) Hai rispettato i tempi di raffreddamento tra una dose e l'altra ?


1) i bossoli lapua erano alla seconda ricalibrata full
2) si ho iniziato da 41gr a salire con pausa di 5 minuti tra un set e l'altro e fucile sotto getto di aria per raffreddamento.
3) la pulizia diciamo è la stessa che ho fatto per il rodaggio alla canna del fucile del mio amico di cui ti parlavo, comunque utilizzo il wipeout patchout + accelerator con le pezzuole della paulclean ( seguo la guida di tiropratico a questo link: http://www.tiropratico.com/Mario_Favaron/wipe-out.pdf )
4)ho rispettato i tempi di raffreddamento
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 14/10/2018, 10:29

Ok, adesso mi è chiaro, avevo il dubbio che i bossoli fossero da formare.
Consiglio: la prossima volta prima di iniziare qualsiasi prova spara 2 colpi, servono ad eliminare eventuali residui dei prodotti di pulizia e per condizionare la canna, bastano 2 colpi anche a dose minima da manuale di ricarica e non tenere conto del loro impatto, tirali in altro bersaglio per non confonderli con quelli delle rosate.

E ricordati sempre che ancora la tua canna è in fase di rodaggio, vedrai che inizierà a rendere al meglio dai 500 colpi in su. :wink:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 14/10/2018, 10:44

snipermosin ha scritto:Ok, adesso mi è chiaro, avevo il dubbio che i bossoli fossero da formare.
Consiglio: la prossima volta prima di iniziare qualsiasi prova spara 2 colpi, servono ad eliminare eventuali residui dei prodotti di pulizia e per condizionare la canna, bastano 2 colpi anche a dose minima da manuale di ricarica e non tenere conto del loro impatto, tirali in altro bersaglio per non confonderli con quelli delle rosate.

E ricordati sempre che ancora la tua canna è in fase di rodaggio, vedrai che inizierà a rendere al meglio dai 500 colpi in su. :wink:


grazie dei consigli
Immagine
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 14/10/2018, 13:22

Ci deve essere qualche parametro che non corrisponde nella tabella di quick load, è impossibile che con 43 grani di N-140 e palla scenar ottieni 813 metri al sec. quando nel manuale Lapua con 44 grani che è la dose massima risulta una velocità alla bocca di 801 metri al sec.
Io sul mio police ho sempre ottenuto velocità compatibili con le tabelle, in genere con 42 grani di 140 che è la mia dose, e palla scenar da 168 grani esco a circa 778 - 780 metri al sec. Ma hai per caso variato la combustione della polvere ?
Purtroppo io non posso simulare, da quando ho cambiato il pc non riesco piu' ad installare quick load ! :rabbia:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 28/11/2018, 12:07

Avete mai provato le lapua scenar 155gr? Che polvere sarebbe meglio usare tra la n135 e la n140 e con quali dosi e risultati avete avuto ottimi risultati entro i 200metri?
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 28/11/2018, 19:56

Mikx ha scritto:Avete mai provato le lapua scenar 155gr? Che polvere sarebbe meglio usare tra la n135 e la n140 e con quali dosi e risultati avete avuto ottimi risultati entro i 200metri?


Si, l'ho provata in "largo e in lungo" con almeno 3 tipi di polvere, e la mia conclusione è che si tratta di una palla imprevedibile per il police.

Imprevedibile nel senso che ti restituisce gioie e dolori, ed ho notato che ha degli ottimi rendimenti sia con dosaggi bassi che con dosaggi spinti, ma va "domata" e basta variare di poco il dosaggio per fare sballare la rosata.

L'ho trovata ottima con 39 grani di N-135 entro i 200 metri, altrettanto buona per i 300 metri con carica massima di N-140 come da manuale, ed eccellente con carica molto spinta di BL-C(2) per distanze da 300 metri in poi.

Diciamo che non è una palla che brilla in costanza o facilità di messa a punto, e quando si trova qualcosa di interessante occorre stare attenti alle variazioni di temperatura, per cui bisogna affinare la dose.

Occhio all'altezza totale della cartuccia finita, anch'essa contribuisce alla resa finale.
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda Mikx » 28/11/2018, 21:08

Il col standard di 71mm non va bene per questa palla molto lunga? leggo pareri discordanti, chi lo porta a 74mm e chi lo tiene a 71mm.

poi altra questione è la carica, è la prima palla che vedo veramente di tutto sul web, chi si trova bene con 42.5gr di n140 e 72mm e chi invece usa 45gr di n140 con col 75mm.. con velocità prossime a 860m/s.

di solito con queste velocità e pressioni, dura veramente poco una canna, non so se la precisione sia tale da giustificare la prematura fine del throttle

mi incuriosisce comunque questa varietà. se non si riesce ad eguagliare le scenar 167 entro i 200metri non ci provo nemmeno.
Avatar utente
Mikx
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 14/04/2012, 9:55

Re: Remington 700 308w - consigli su palla

Messaggioda snipermosin » 29/11/2018, 8:08

Io ho trovato un buon rendimento con lunghezza di 72,70 e la parte cilindrica della palla che esce dal bossolo mi corrisponde esattamente come se fosse una normale palla caricata a 71 mm. Questo proprio perchè ha la punta molto affusolata, e il free bore corretto si misura proprio prendendo in considerazione la parte cilindrica della palla e non la lunghezza totale che puo' essere falsata da punte non perfette o da puntali in plastica (come le A-Max delle Hornady) etc....

Per quanto riguarda la questione del dosaggio e del tipo di polvere dovresti oramai sapere che non esiste una "ricetta" standard che va bene su tutte le armi, la dose va ricercata sulla propria arma basandosi innanzitutto sui manuali ufficiali che riguardano la polvere in uso, e poi pian pianino, e con molta pazienza, si fanno tutte le prove con metodo e criterio segnandosi i vari risultati.

Se vuoi un consiglio, il Remington 700 da il meglio di se con palle dal canonico peso di 167-168 grani.
Io, dopo mille prove, oramai mi sono "standardizzato" alla Lapua 167 scenar e alla Sierra Mk 168.
All'inizio ho provato di tutto, e d'altronde lo trovo normale, sperimentare è bello, cambiare palle, pesi, polveri, inneschi..... ma poi ci si rende conto che bisogna fare i conti (salati) col portafogli, senza contare che occorre sempre tarare e ritarare l'ottica per fare combaciare il reticolo sul centro del bersaglio.
Infatti, proprio per questo ho deciso di usare : una palla, una polvere, un bossolo, un'innesco, stop...
Ho l'ottica tarata ed azzerata a 100 metri con questa configurazione che non cambio piu', e il mio campo prevede anche una linea fino a 200 metri, per cui bastano 7-8 click in alzo per passare da 100 a 200 e sono sul 10 del bersaglio.

:october:
Le armi hanno due nemici: la ruggine e i politici.
Avatar utente
snipermosin
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3621
Iscritto il: 21/12/2010, 18:39

PrecedenteProssimo

Torna a Ricarica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite