Riviste del settore caccia

caccia, legislazione venatoria, gare e tiro sportivo

Riviste del settore caccia

Messaggioda matteo1130 » 18/03/2018, 17:55

Spero di non infrangere regole del forum facendo questa domanda:
Quali sono le migliori riviste del settore caccia? Intendo con recensioni di abbigliamento tecnico, attrezzature, ausiliari e possibilmente mirata alla sola fauna nazionale senza fantomatici viaggi safari?
matteo1130
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 412
Iscritto il: 16/03/2012, 14:39
Località: La patria del Tortellino

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda Alpha63 » 18/03/2018, 18:00

Anni fa Vallini scrissa, dati alla mano, che A&T è la rivistya di riferimento dei cacciatori pur non essendo una rivista propriamente di caccia.
Un tempo c'era Diana Caccia (stesso editore di Diana Armi) ma non so se esiste ancora.
Ceterum censeo Carthaginem esse delendam
Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 15570
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda matteo1130 » 18/03/2018, 18:09

Sono un lettore di a&t abbastanza contento: riferimenti normativi, recensioni, novità ecc.. però la inquadro come una rivista sbilanciata sull’aspetto sportivo.
matteo1130
Livello 2
Livello 2
 
Messaggi: 412
Iscritto il: 16/03/2012, 14:39
Località: La patria del Tortellino

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda monteaspro » 18/03/2018, 18:18

la miglior rivista del settore x me ,trattasi di cacciare a palla,quando c era il compianto cacciatore danilo liboy ,bei servizi, poi c e un altra mi pare ,si chiama ,orizonti di caccia- mentre A-T. i primi anni faceva bei servizi e racconti di caccia ,in italia e al estero ,adesso mi pare no -
monteaspro
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1573
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda newjohnwayne » 18/03/2018, 18:19

in effetti la nostra rivista dedica sempre qualche pagina alla caccia ma giusto quello,come se la considerasse un'attività di nicchia rispetto al tiro ma la mitica rivista venatoria "Diana" non si vede in giro da qualche tempo,alla fine tanto vale accontentarsi dello spazio dedicato alla caccia di A&T. :fischio:
newjohnwayne
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1264
Iscritto il: 07/03/2017, 14:09

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda Alpha63 » 18/03/2018, 19:20

matteo1130 ha scritto:Sono un lettore di a&t abbastanza contento: riferimenti normativi, recensioni, novità ecc.. però la inquadro come una rivista sbilanciata sull’aspetto sportivo.


Infatti è una rivista di armi e di tiro sportivo. Tuttavia dedica molto spazio anche alle armi da caccia, ogni tanto ci sono bei servizi ed inserzioni riguardanti vestiario ed accessori, segno questo che molti cacciatori la leggono... gli inserzionisti non buttano soldi al vento.
Ovvio che NON è una rivista specializzata di caccia.
Ceterum censeo Carthaginem esse delendam
Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 15570
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda dibiro » 19/03/2018, 9:37

Le riviste italiane di caccia hanno: carta di lusso, splendide foto e poca sostanza. I resoconti di uscite, specie a palla, sono tutti uguali con immancabili cenni all'adrenalina , sotto forma di scarche oppure a livello "mille" (qualche medico mi spieghi se è possibile). Gli articoli sulle armi presentano belle foto (fornite dalle aziende) ma raramente includono prove in poligono.
Ogni qualche mese, quando scendo in città per andare dal dentista, compro "Cacciare a palla" per farmi passare un paio d'ore in treno. I suggerimenti tecnici del Taveggia sono abbastanza sensati, ma gli articoli sull'etica (sempre corredati da ottime foto) sono barbosi.
Alla fine, concludo che A&T avrebbe un grande potenziale pubblico, almeno fra i cacciatori a palla. Con le firme che si ritrova potrebbe raddoppiare le attuali pagine di caccia senza esagerare. D'altra parte, i resoconti di (sponsorizzate) uscite di caccia in prestigiose riserve straniere potrebberoessere più stringati.
dibiro
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 06/01/2017, 9:20

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda Alpha63 » 19/03/2018, 10:26

dibiro ha scritto:Le riviste italiane di caccia hanno: carta di lusso, splendide foto e poca sostanza. I resoconti di uscite, specie a palla, sono tutti uguali con immancabili cenni all'adrenalina , sotto forma di scarche oppure a livello "mille" (qualche medico mi spieghi se è possibile). Gli articoli sulle armi presentano belle foto (fornite dalle aziende) ma raramente includono prove in poligono.
Ogni qualche mese, quando scendo in città per andare dal dentista, compro "Cacciare a palla" per farmi passare un paio d'ore in treno. I suggerimenti tecnici del Taveggia sono abbastanza sensati, ma gli articoli sull'etica (sempre corredati da ottime foto) sono barbosi.
Alla fine, concludo che A&T avrebbe un grande potenziale pubblico, almeno fra i cacciatori a palla. Con le firme che si ritrova potrebbe raddoppiare le attuali pagine di caccia senza esagerare. D'altra parte, i resoconti di (sponsorizzate) uscite di caccia in prestigiose riserve straniere potrebberoessere più stringati.


Condivido in pieno.
:allah: :allah: :allah: :allah:
Ceterum censeo Carthaginem esse delendam
Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 15570
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda ranger.78 » 19/03/2018, 12:00

A me sembra che la rivista abbia trattato parecchi settori dell'ambito venatorio.
Ottiche, attrezzatura e addirittura abbigliamento e calzature specifiche.
Ovvio, non si può parlare tutti i mesi di scarponi o pantaloni antistrappo...
Anche il munizionamento venatorio, sia a palla, sia da canna liscia, trovo che sia ampiamente trattato...
Insomma, trovo che A&T non essendo una rivista di caccia, si occopi parecchio di caccia...

Poi i numeri sono numeri (quelli di mercato)...ormai si vendono più pistole che fucili....quindi....

Ognuno di noi, vorrebbe la rivista con un po più di quello e un pò meno di quell'altro...ognuno ha i propri gusti..
Io ad esempio salto a piè pari gli articoli che si occupano di armi extralusso...quando leggo di carabine che costano migliaia di euro, mi viene il nervoso e non leggo nulla...
Tanto vale leggere su RID o Panorama Difesa di F35 o blindo Centauro, tanto ho la stessa probabilità di utilizzarne uno...
"Il problema è che viviamo in un mondo dove la stupidità è ascoltata, l'intelligenza ignorata e l'educazione passata di moda"
Avatar utente
ranger.78
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 7068
Iscritto il: 10/11/2011, 20:06
Località: Appennino Tosco-Ligure

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda louisonsecondo » 19/03/2018, 18:37

Di sicuro interesse c'erano gli articoli di ricarica a cura del noto esperto Andrea Bonzani ; ogni combinazione di ricarica veniva cronometrata, con indicata arma , lunghezza di canna, OAL, scarti velocitari, limiti di suìicurezza ..... Forse mi sbaglio, ma il Bonzani è andato in pensione .
louisonsecondo
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 10/07/2012, 3:02

Re: Riviste del settore caccia

Messaggioda mar.cale@libero.it » 20/03/2018, 13:04

sinceramente il livello tra le specializzate di armi e' come armi e tiro,
purtroppo si compra per tutto ...tranne che per le prove, magari a canna rigata
forse sono piu' attendibili, il canna liscia.... lascia il tempo che trova, non ho mai
visto un fucile a canna liscia essere criticato, anzi spesso ne parlano bene, poi
li scopri sul terreno sono vere ciofeche.....!
per quanto riguarda il resto, magari binocoli, canocchiali, articoli di riflessione e
ricarica tutto sommato piacevoli.
le altre riviste, come e' stato ricordato sopra, manca uno dei cacciatori a canna rigata
migliore, ma forse cacciare a palla ..... è ancora valido.
non sono amante delle riviste tipo "beccacce" non per il contenuto, ma per la specializzazione
elevata, che non condivido in maniera assoluta, troppa pressione, troppa enfasi ad un selvatico
che merita al pari di altri di esser cacciato normalmente senza cani, fucili, beeper, attrezzatura
da millanta euro per andare nel bosco.
cordiali saluti.
mar.cale@libero.it
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 17/03/2017, 13:57


Torna a Caccia e tiro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron