Sulle A8

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.

Re: Sulle A8

Messaggioda Full-auto » 21/09/2018, 12:47

Attenzione a non fare confusione! Le A8 sono armi lunghe SEMIAUTOMATICHE, nessun fucile a pompa può essere A8.
Full-auto
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2015, 13:02

Re: Sulle A8

Messaggioda Beppepac » 21/09/2018, 15:45

Il fucile Henry Survival e A8!
Da qualche parte del recepimento si parla di calibri!

Immagine
Avatar utente
Beppepac
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: Sulle A8

Messaggioda cisco60 » 21/09/2018, 17:54

In effetti se solo manualmente, può trasformarsi in survival,
lo si potrà anche utilizzare come pericolosissimo e micidialissimo
soppressor del prossimo. C'è anche la legge evangelica che lo
cita:-"ama il prox tuo come illo, te". :bla: :ocho: :bulli: :haha: :haha:
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Sulle A8

Messaggioda Full-auto » 21/09/2018, 20:21

L'Henry Survival è semiautomatico e può diventare più corto di 60 cm, quindi certamente è un A8.
Io dicevo un'altra cosa: nessun fucile a pompa, in quanto "arma a ripetizione" potrà essere un A8, visto che tale categoria è costituita esclusivamente di "armi semiautomatiche".
Per quanto riguarda i riferimenti ai calibri, io non li ho trovati. Ho solo visto che si parla di percussione centrale e anulare, ma non nell'elenco delle armi di categoria A (da A1 ad A8).
Full-auto
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2015, 13:02

Re: Sulle A8

Messaggioda ranger.78 » 22/09/2018, 8:21

Sul funzionamento a pompa hai ragione, è stata una mia dimenticanza...

Ma sull'arma che scende sotto i 60 quando è smontata...

“Le armi da fuoco lunghe semiautomatiche (vale a dire le armi da fuoco originariamente destinate a essere imbracciate) che possono essere ridotte a una lunghezza inferiore a 60 cm senza perdere funzionalità tramite un calcio pieghevole o telescopico ovvero un calcio che può essere rimosso senza l’ausilio di attrezzi.”.


Non ci resta che aspettare che a Gardone si svegli qualcuno...
"Il problema è che viviamo in un mondo dove la stupidità è ascoltata, l'intelligenza ignorata e l'educazione passata di moda"
Avatar utente
ranger.78
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 7904
Iscritto il: 10/11/2011, 20:06
Località: Appennino Tosco-Ligure

Re: Sulle A8

Messaggioda Full-auto » 22/09/2018, 21:11

Ma in pratica poi quali e quante sarebbero queste famigerate armi lunghe semiautomatiche che possono diventare più corte di 60 cm (a parte l'Henry Survival come abbiamo visto....)? L'ARX 100 con calcio piegato è più di 66 cm, l'AK47 senza calcio 64 cm (ma servono attrezzi per smontarlo).
Se in tanti che siamo finora abbiamo trovato solo l'Henry Survival allora vuol dire che ci stiamo preoccupando per un problema che non esiste! :sigaro:
Full-auto
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2015, 13:02

Re: Sulle A8

Messaggioda spoed » 22/09/2018, 21:16

il mio sites
ma è classificato pistola
Avatar utente
spoed
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 23/09/2015, 11:49

Re: Sulle A8

Messaggioda cisco60 » 22/09/2018, 21:18

Forse hanno messo le mani avanti. Visto mai che qualcuno avesse avuto
l'intenzione di produrle in gran numero. Magari, invece, sono solo ignoranti
come le taccole.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Sulle A8

Messaggioda Beppepac » 30/09/2018, 1:01

Finalmente in redazione di armi e tiro si rendono conto della situazione!! http://www.armietiro.it/il-problema-della-categoria-a8-come-tutelarsi-10160
Se i fucili A8 non ci sono, vuol dire per il ministero le pistole sono le A8!
E come si ipotizza, tutte le pistole A8 a prescindere dal calibro .
Prima che si inizi la confisca delle pistole e dei vari gusci per pistola che la rendono le pistole imbracciabili, quindi A8!
Diretore Vallini non e giunta l' ora di chiedere al ministro conto di questa situazione!

P.S. E opportuno informare il ministero della esistenza di strumento chiamato seghetto, capace di accorciare tutto canne comprese!
Avatar utente
Beppepac
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 21/12/2010, 17:52
Località: Torino

Re: Sulle A8

Messaggioda Full-auto » 02/10/2018, 12:27

Scusate se sono duro di comprendonio, ma continuo a non capire dove sia il problema.
Il fatto che nel testo di spiegazioni della circolare non compaia la parola “lunghe” non è rilevante: le spiegazioni non fanno parte del testo di legge, mentre l’allegato si, e nell'allegato è scritto chiaramente che le A8 sono armi LUNGHE semiautomatiche che possono essere ridotte a meno di 60 cm piegando il calcio o smontandolo senza attrezzi.
Il fatto che, pure sforzandoci, siamo riusciti a trovare solo una possibile A8, non deve far sorgere il dubbio che allora si intenda riferirsi alle armi corte, quanto piuttosto la certezza che chi scrive leggi come queste andrebbe mandato a pulire i bagni delle stazioni.
Infatti non si sono neanche accorti di aver scritto un’assurdità che si contraddice da sola.
Mi spingo a fare una dichiarazione provocatoria: per me le armi A8 non esistono.
Ora ve lo dimostro: posto che, come giustamente osservato da panella, per ridurre qualcosa a meno di 60 cm, quel qualcosa dovrà essere in origine più lungo di 60 cm e visto che, sul sito del Banco di Prova, nella scheda di classificazione per le armi col calcio pieghevole viene già riportata la lunghezza minima (con calcio piegato) i casi sono solo due.
Primo caso: l’arma lunga con il calcio piegato o smontato senza attrezzi misura oltre 60 cm. Nessun problema, per definizione non ricade nelle A8.
Secondo caso: l’arma lunga con il calcio piegato o smontato senza attrezzi misura meno di 60 cm. Nessun problema: occorre solo notare che in questo caso però non stiamo più parlando di un arma lunga, ma di un’arma corta secondo la definizione della Direttiva, e pertanto non ricade per definizione nelle A8.
Per esempio, la Beretta ARX 100 è ai sensi della Direttiva un’arma lunga, avendo una lunghezza a calcio piegato di 673 mm. Se invece della canna da 16 pollici ne montasse una da 12 pollici la lunghezza diventerebbe inferiore a 60 cm. Qualcuno a questo punto potrebbe pensare che avremmo una A8, invece no: avremmo un’arma nata già corta ai sensi della Direttiva e quindi non ricadrebbe per definizione nelle A8.
Per fortuna nell'appendice dell’allegato le definizioni di arma corta e lunga sono riportate chiaramente:
IV – Ai sensi del presente allegato, si intende per:
a) “arma da fuoco corta” un’arma da fuoco la cui canna ha una lunghezza inferiore ai 30 cm oppure la cui lunghezza totale non supera i 60 cm;
b) “arma da fuoco lunga” qualsiasi arma da fuoco diversa dalle armi da fuoco corte.
In sostanza un’arma o è lunga o è corta; né questa né nessun’altra circolare potranno mai inventare altre categorie, tipo quella fantomatica delle armi lunghe che diventano corte, anzi no, sono sempre lunghe, ma sono proibite!
Per risolvere il problema sarebbe sufficiente modificare la definizione di arma corta come segue:
a) “arma da fuoco corta” un’arma da fuoco la cui canna ha una lunghezza inferiore ai 30 cm oppure la cui lunghezza minima non supera i 60 cm;
cioè in pratica basta sostituire alla parola “totale” la parola “minima”!
Aspetto i vostri commenti!
Full-auto
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2015, 13:02

Re: Sulle A8

Messaggioda panella » 02/10/2018, 13:46

Full-auto ha scritto:Scusate se sono duro di comprendonio, ma continuo a non capire dove sia il problema.
Il fatto che nel testo di spiegazioni della circolare non compaia la parola “lunghe” non è rilevante: le spiegazioni non fanno parte del testo di legge, mentre l’allegato si, e nell'allegato è scritto chiaramente che le A8 sono armi LUNGHE semiautomatiche che possono essere ridotte a meno di 60 cm piegando il calcio o smontandolo senza attrezzi.
Il fatto che, pure sforzandoci, siamo riusciti a trovare solo una possibile A8, non deve far sorgere il dubbio che allora si intenda riferirsi alle armi corte, quanto piuttosto la certezza che chi scrive leggi come queste andrebbe mandato a pulire i bagni delle stazioni.
Infatti non si sono neanche accorti di aver scritto un’assurdità che si contraddice da sola.
Mi spingo a fare una dichiarazione provocatoria: per me le armi A8 non esistono.
Ora ve lo dimostro: posto che, come giustamente osservato da panella, per ridurre qualcosa a meno di 60 cm, quel qualcosa dovrà essere in origine più lungo di 60 cm e visto che, sul sito del Banco di Prova, nella scheda di classificazione per le armi col calcio pieghevole viene già riportata la lunghezza minima (con calcio piegato) i casi sono solo due.
Primo caso: l’arma lunga con il calcio piegato o smontato senza attrezzi misura oltre 60 cm. Nessun problema, per definizione non ricade nelle A8.
Secondo caso: l’arma lunga con il calcio piegato o smontato senza attrezzi misura meno di 60 cm. Nessun problema: occorre solo notare che in questo caso però non stiamo più parlando di un arma lunga, ma di un’arma corta secondo la definizione della Direttiva, e pertanto non ricade per definizione nelle A8.
Per esempio, la Beretta ARX 100 è ai sensi della Direttiva un’arma lunga, avendo una lunghezza a calcio piegato di 673 mm. Se invece della canna da 16 pollici ne montasse una da 12 pollici la lunghezza diventerebbe inferiore a 60 cm. Qualcuno a questo punto potrebbe pensare che avremmo una A8, invece no: avremmo un’arma nata già corta ai sensi della Direttiva e quindi non ricadrebbe per definizione nelle A8.
Per fortuna nell'appendice dell’allegato le definizioni di arma corta e lunga sono riportate chiaramente:
IV – Ai sensi del presente allegato, si intende per:
a) “arma da fuoco corta” un’arma da fuoco la cui canna ha una lunghezza inferiore ai 30 cm oppure la cui lunghezza totale non supera i 60 cm;
b) “arma da fuoco lunga” qualsiasi arma da fuoco diversa dalle armi da fuoco corte.
In sostanza un’arma o è lunga o è corta; né questa né nessun’altra circolare potranno mai inventare altre categorie, tipo quella fantomatica delle armi lunghe che diventano corte, anzi no, sono sempre lunghe, ma sono proibite!
Per risolvere il problema sarebbe sufficiente modificare la definizione di arma corta come segue:
a) “arma da fuoco corta” un’arma da fuoco la cui canna ha una lunghezza inferiore ai 30 cm oppure la cui lunghezza minima non supera i 60 cm;
cioè in pratica basta sostituire alla parola “totale” la parola “minima”!
Aspetto i vostri commenti!



io quoto.
hanno approvato/deciso di vietare un qualcosa.....ma nessuno ha capito cosa stessero vietando!!!!!!!!!
panella
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: 06/03/2013, 15:22

Re: Sulle A8

Messaggioda Alex39 » 02/10/2018, 14:48

panella ha scritto:
ranger.78 ha scritto:Probabilmente questo...
Immagine
Con la canna da 14 rientra tra le A8


ma la lunghezza totale è superiore a 60 cm....anche senza calcio!


In Austria sono da sempre proibiti e non c'è stracciamento di vesti.
Alex39
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1165
Iscritto il: 22/05/2013, 18:57

Re: Sulle A8

Messaggioda mk1 » 02/10/2018, 15:36

non in tutta l'asutria... sono andato in paio di fiere (lossana e vienna) ed era pieno di fucili a pompa...
Non c'é cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Bud Spencer :pugile:
Avatar utente
mk1
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 959
Iscritto il: 31/03/2015, 15:01
Località: Turin

Re: Sulle A8

Messaggioda Full-auto » 02/10/2018, 19:54

Come già scritto in questa discussione, i fucili a pompa, non essendo semiautomatici, non potranno mai essere ricompresi nella categoria A8, categoria che, come ho scritto nel mio messaggio precedente, secondo me neppure esiste!
Full-auto
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2015, 13:02

Re: Sulle A8

Messaggioda cisco60 » 03/10/2018, 0:14

Full-auto ha scritto:Come già scritto in questa discussione, i fucili a pompa, non essendo semiautomatici, non potranno mai essere ricompresi nella categoria A8, categoria che, come ho scritto nel mio messaggio precedente, secondo me neppure esiste!



Premetto che, per quanto valga la mia opinione, mi hai convinto.
Vorrei però ricordare che vi sono anche quelli ad armamento misto.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Sulle A8

Messaggioda Full-auto » 03/10/2018, 9:16

E per convincerti ancora di più ti dirò che le "armi da fuoco lunghe a ripetizione e semiautomatiche a canna liscia, la cui canna non supera i 60 cm", costituiscono la nuova categoria B7 (vedi il famoso allegato di cui si è già parlato)!
Full-auto
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12/09/2015, 13:02

Precedente

Torna a Le armi e la legge

Chi c’è in linea

Visitano il forum: mk1 e 1 ospite