sono duro di comprendonio

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.

sono duro di comprendonio

Messaggioda cisco60 » 08/09/2018, 22:33

Ok, è stata pubblicata la tanto famigerata direttiva.
Il mio personale chiodo fisso, riguarderebbe le eventuali limitazioni sull'acquisto
di munizioni in un arco temporale (annuale).
Qualcuno più addentro alle cose, potrebbe farmi qualche esempio ?
Le limitazioni, riguarderebbero solo l'acquisto od anche la detenzione ?
E per le ricariche, ci potrebbero essere limitazioni simili ?
Nel ringraziarvi per le vostre risposte, incrocio le dita e spero.
:october:
cisco60
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 2619
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda Alpha63 » 08/09/2018, 23:00

cisco60 ha scritto:Ok, è stata pubblicata la tanto famigerata direttiva.
Il mio personale chiodo fisso, riguarderebbe le eventuali limitazioni sull'acquisto
di munizioni in un arco temporale (annuale).
Qualcuno più addentro alle cose, potrebbe farmi qualche esempio ?
Le limitazioni, riguarderebbero solo l'acquisto od anche la detenzione ?
E per le ricariche, ci potrebbero essere limitazioni simili ?
Nel ringraziarvi per le vostre risposte, incrocio le dita e spero.
:october:



La detenzione è regolata da leggi (che conosciamo bene) e che non sono state variate nè messe in discussione.
La ricarica non è acquisto. Non contano nemmeno le cartucce comprate e sparate nei tsn ma "solo" quelle acquistate in armeria.
La vera novità è che mentre questa pratica prima era un abuso di certe questure ora è stata adottata ufficialmente. Non vi è dubbio che questori antiarmi (tipo Reggio Emilia e tanti altri) ne faranno ampio e sconsiderato uso. Le discipline sportive in calibro .22 sono ad altissimo rischio, essendo estranee alla ricarica potrebbe essere la loro fine.
Ogni volta un bastone in più tra le nostre ruote.
Di fatto è stata adottata la stesura del governo Gentiloni. C'è chi sta peggio (francia), ma ci eravamo illusi (evidentemente troppo facilmente) che chi prometteva impegno e risultati dicesse sul serio. Anche per tutti gli altri calibri gli effetti delle limitazioni potrebbero essere devastanti, tantissimi tiratori non ricaricano e potranno sparare pochissimo, quasi niente, salvo accontentarsi di quel che passa il convento tsn, spesso ciofeche monomarca che, visto l'obbligo e la mancanza di concorrenza reale, non ha certo interesse a migliorare la qualità. Chi preferisce il campo di tiro o la cava non ha scelta: o ricarica o smette.
:pipi:
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17450
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda tascopropoint » 09/09/2018, 18:24

Alpha63 ha scritto:
cisco60 ha scritto:Ok, è stata pubblicata la tanto famigerata direttiva.
Il mio personale chiodo fisso, riguarderebbe le eventuali limitazioni sull'acquisto
di munizioni in un arco temporale (annuale).
Qualcuno più addentro alle cose, potrebbe farmi qualche esempio ?
Le limitazioni, riguarderebbero solo l'acquisto od anche la detenzione ?
E per le ricariche, ci potrebbero essere limitazioni simili ?
Nel ringraziarvi per le vostre risposte, incrocio le dita e spero.
:october:



La detenzione è regolata da leggi (che conosciamo bene) e che non sono state variate nè messe in discussione.
La ricarica non è acquisto. Non contano nemmeno le cartucce comprate e sparate nei tsn ma "solo" quelle acquistate in armeria.
La vera novità è che mentre questa pratica prima era un abuso di certe questure ora è stata adottata ufficialmente. Non vi è dubbio che questori antiarmi (tipo Reggio Emilia e tanti altri) ne faranno ampio e sconsiderato uso. Le discipline sportive in calibro .22 sono ad altissimo rischio, essendo estranee alla ricarica potrebbe essere la loro fine.
Ogni volta un bastone in più tra le nostre ruote.
Di fatto è stata adottata la stesura del governo Gentiloni. C'è chi sta peggio (francia), ma ci eravamo illusi (evidentemente troppo facilmente) che chi prometteva impegno e risultati dicesse sul serio. Anche per tutti gli altri calibri gli effetti delle limitazioni potrebbero essere devastanti, tantissimi tiratori non ricaricano e potranno sparare pochissimo, quasi niente, salvo accontentarsi di quel che passa il convento tsn, spesso ciofeche monomarca che, visto l'obbligo e la mancanza di concorrenza reale, non ha certo interesse a migliorare la qualità. Chi preferisce il campo di tiro o la cava non ha scelta: o ricarica o smette.
:pipi:


Ti sbagli, tutti i tsn hanno la scorta per i tiratori di corta e lunga in squadra, sappiamo bene che ognuno ha la sua marca preferita.

Per i ...piu' abbienti che non ricaricano, potrebbero ordinarne un certo quantitativo c/o tsn. So' che si faceva, che si possa oggi, ...non so'!! Dipende dalla ...grandezza del tsn, dal nr. iscritti, ...dai permessi di P.S. sulla detenzione.

Appena i 5Geni scopriranno la ricarica casalinga, solo allora cominceranno ...i guai seri!!

:october: :october: :sigaro:
Old gunsmith creator of Supercazzola Custom.

SALVINI for President!!

I NUOVI UTENTI SONO PREGATI DI PRESENTARSI AL "BAR DELLO SPORT", GRAZIE!!
Avatar utente
tascopropoint
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 8870
Iscritto il: 22/12/2010, 22:05
Località: bari

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda pls1952 » 09/09/2018, 23:08

tascopropoint ha scritto:
Alpha63 ha scritto:
cisco60 ha scritto:Ok, è stata pubblicata la tanto famigerata direttiva.
Il mio personale chiodo fisso, riguarderebbe le eventuali limitazioni sull'acquisto
di munizioni in un arco temporale (annuale).
Qualcuno più addentro alle cose, potrebbe farmi qualche esempio ?
Le limitazioni, riguarderebbero solo l'acquisto od anche la detenzione ?
E per le ricariche, ci potrebbero essere limitazioni simili ?
Nel ringraziarvi per le vostre risposte, incrocio le dita e spero.
:october:



La detenzione è regolata da leggi (che conosciamo bene) e che non sono state variate nè messe in discussione.
La ricarica non è acquisto. Non contano nemmeno le cartucce comprate e sparate nei tsn ma "solo" quelle acquistate in armeria.
La vera novità è che mentre questa pratica prima era un abuso di certe questure ora è stata adottata ufficialmente. Non vi è dubbio che questori antiarmi (tipo Reggio Emilia e tanti altri) ne faranno ampio e sconsiderato uso. Le discipline sportive in calibro .22 sono ad altissimo rischio, essendo estranee alla ricarica potrebbe essere la loro fine.
Ogni volta un bastone in più tra le nostre ruote.
Di fatto è stata adottata la stesura del governo Gentiloni. C'è chi sta peggio (francia), ma ci eravamo illusi (evidentemente troppo facilmente) che chi prometteva impegno e risultati dicesse sul serio. Anche per tutti gli altri calibri gli effetti delle limitazioni potrebbero essere devastanti, tantissimi tiratori non ricaricano e potranno sparare pochissimo, quasi niente, salvo accontentarsi di quel che passa il convento tsn, spesso ciofeche monomarca che, visto l'obbligo e la mancanza di concorrenza reale, non ha certo interesse a migliorare la qualità. Chi preferisce il campo di tiro o la cava non ha scelta: o ricarica o smette.
:pipi:


Ti sbagli, tutti i tsn hanno la scorta per i tiratori di corta e lunga in squadra, sappiamo bene che ognuno ha la sua marca preferita.

Per i ...piu' abbienti che non ricaricano, potrebbero ordinarne un certo quantitativo c/o tsn. So' che si faceva, che si possa oggi, ...non so'!! Dipende dalla ...grandezza del tsn, dal nr. iscritti, ...dai permessi di P.S. sulla detenzione.

Appena i 5Geni scopriranno la ricarica casalinga, solo allora cominceranno ...i guai seri!!

:october: :october: :sigaro:

a parte i prezzi da strozzinaggio dei TSN, chi spara nei poligoni privati dove le compra le munizioni in 22lr?
Vorrà dire che , anche se è decisamente complicato trovare il materiale,mi impegnerò a ricaricare anche il 22lr.
pls1952
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 29/05/2018, 1:46

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda adri55 » 18/09/2018, 22:37

tascopropoint ha scritto:Ti sbagli, tutti i tsn hanno la scorta per i tiratori di corta e lunga in squadra, sappiamo bene che ognuno ha la sua marca preferita.

Per i ...piu' abbienti che non ricaricano, potrebbero ordinarne un certo quantitativo c/o tsn. So' che si faceva, che si possa oggi, ...non so'!! Dipende dalla ...grandezza del tsn, dal nr. iscritti, ...dai permessi di P.S. sulla detenzione.

Appena i 5Geni scopriranno la ricarica casalinga, solo allora cominceranno ...i guai seri!!

:october: :october: :sigaro:


...Vuoi proprio dire che non hanno tralasciato di proposito ....la ricarica casalinga...? Ma proprio non ci hanno pensato?...o peggio ancora non lo sanno che esiste.......se fosse così stiamo freschi........ .dubbio:
:october: ...non ti curar di loro ma guarda e passa...o torre che non crolla all'impeto dei venti... :friends2:
adri55
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 134
Iscritto il: 03/05/2018, 22:10
Località: Marmoree APUANE...

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda tascopropoint » 19/09/2018, 13:30

adri55 ha scritto:
tascopropoint ha scritto:Ti sbagli, tutti i tsn hanno la scorta per i tiratori di corta e lunga in squadra, sappiamo bene che ognuno ha la sua marca preferita.

Per i ...piu' abbienti che non ricaricano, potrebbero ordinarne un certo quantitativo c/o tsn. So' che si faceva, che si possa oggi, ...non so'!! Dipende dalla ...grandezza del tsn, dal nr. iscritti, ...dai permessi di P.S. sulla detenzione.

Appena i 5Geni scopriranno la ricarica casalinga, solo allora cominceranno ...i guai seri!!

:october: :october: :sigaro:


...Vuoi proprio dire che non hanno tralasciato di proposito ....la ricarica casalinga...? Ma proprio non ci hanno pensato?...o peggio ancora non lo sanno che esiste.......se fosse così stiamo freschi........ .dubbio:


Siamo in mano a ...Dilettanti allo Sbaraglio, ...saccenti e ignoranti!! Sono ...la palla al piede di Salvini!! :wall:

Tutti stanno condannando il raddoppio delle "sportive", dimenticando che il famoso LoBello, promosse quella legge per favorire l'economia!!

Uno staterello con un Ministro del Lavoro che di fatto ...non ha mai saputo cosa sia Lavorare, oggi pontifica di diritti, chiusure domenicali, cittadinanza, e protesta se il Ministro dell'Economia è un ...inetto, incapace di trovare le Coperture!! Che la coperta sia ...troppo corta, non gli basta, figuracce ne ha fatte già abbastanza!! Il Problema è che ...non ha ancora finito, anzi... Se il "nodo ricarica" finisce nelle mani del ministro della giustizia, ...stame nguaiate!! Ma mi consola il fatto che debba essere competenza del Mininterno, ...il Matteo nostro!!

:october: :sigaro: .dubbio: .dubbio: :prrrr:
Old gunsmith creator of Supercazzola Custom.

SALVINI for President!!

I NUOVI UTENTI SONO PREGATI DI PRESENTARSI AL "BAR DELLO SPORT", GRAZIE!!
Avatar utente
tascopropoint
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 8870
Iscritto il: 22/12/2010, 22:05
Località: bari

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda oizirbaf » 19/09/2018, 13:45

Boooni che tanto durano poco!
Salvino li sta lasciando andare ...avanti che tanto gli scappa da ridere! Ora si scanneranno tra di loro per redditi di cittadinanza e pensioni varie. Già minacciano il povero Tria di non esser capace di trovare i soldi "come un buon ministro deve saper fare" (sic!)E tanto sarà se salveranno la pelle tornando nelle loro lande dove tutti aspettavano soldi giusto per il fatto di esserci.
Il guaio sarà se gli incazzati riprenderanno a votare DP, o come si chiamerà, allora sì inizieranno i grossi guai.
Oizirbaf
“Un brigante onesto è un mio ideale.”
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 12896
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda Alpha63 » 19/09/2018, 13:55

Come no, intanto restituisce i nostri 49 milioni con una rateizzazione di 80 anni a tasso zero.
Allora che l'Agenzia delle Entrate lo faccia per tutti gli italiani, non solo per il suo partito. L'avesse fatto qualcun altro avremmo decine e decine di pagine di indignazione, vero?
Visto come sarebbe facile trovare i fondi? Prenderli dove ci sono e rubati per gunta.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17450
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda oizirbaf » 19/09/2018, 14:00

Alpha63 ha scritto:Come no, intanto restituisce i nostri 49 milioni con una rateizzazione di 80 anni a tasso zero.
Allora che l'Agenzia delle Entrate lo faccia per tutti gli italiani, non solo per il suo partito. L'avesse fatto qualcun altro avremmo decine e decine di pagine di indignazione, vero?
Visto come sarebbe facile trovare i fondi? Prenderli dove ci sono e rubati per gunta.

un altro dei misteri Italici:
https://www.youtube.com/watch?v=uyeqYmP9CYI
Mah!
Poi cosa centra il "come no"?
Io dico di come se ne andranno a casa prestissimo ,e perchè, il chinottaro e tutti gli altri sognatori che finiranno presto nel paese dei balocchi a farsi crescere l'orecchi per essere usati come ciuchini (shecchi) di collodiana memoria con buona pace delle varie fate turchine.
:rido:
“Un brigante onesto è un mio ideale.”
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 12896
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: sono duro di comprendonio

Messaggioda Alpha63 » 19/09/2018, 14:58

oizirbaf ha scritto:
Alpha63 ha scritto:Come no, intanto restituisce i nostri 49 milioni con una rateizzazione di 80 anni a tasso zero.
Allora che l'Agenzia delle Entrate lo faccia per tutti gli italiani, non solo per il suo partito. L'avesse fatto qualcun altro avremmo decine e decine di pagine di indignazione, vero?
Visto come sarebbe facile trovare i fondi? Prenderli dove ci sono e rubati per gunta.

un altro dei misteri Italici:
https://www.youtube.com/watch?v=uyeqYmP9CYI
Mah!
Poi cosa centra il "come no"?
Io dico di come se ne andranno a casa prestissimo ,e perchè, il chinottaro e tutti gli altri sognatori che finiranno presto nel paese dei balocchi a farsi crescere l'orecchi per essere usati come ciuchini (shecchi) di collodiana memoria con buona pace delle varie fate turchine.
:rido:


Il come no si riferisce al fatto che il ministro deve trovare i soldi che non ci sono.
Salvini ed altri suoi predecessori hanno ammesso ciò che la procura ha accertato. Chiunque può fare un video e metterlo su you tube.
- Cos'è il Genio?
- È fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'esecuzione.


Immagine

In Sicilia la linea più breve tra due punti è un arabesco
Avatar utente
Alpha63
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 17450
Iscritto il: 21/12/2010, 20:44
Località: Pianeta Terra


Torna a Le armi e la legge

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron