Documento falso.

legislazione armiera, novità legislative e amministrative, giurisprudenza e dottrina.

Documento falso.

Messaggioda sipowicz » 20/07/2017, 10:59

..................http://www.armietiro.it/il-comitato-rep ... -sera-8751
Ma se durante una cessione tra privati uno presenta per esempio un TAV falso come si fa non avendo ne i mezzi ne la conoscenze a giudicare l'originalità di un documento a cosa si va incontro?
Trattandosi dello stato italiano forse la forca o il carcere a vita. .dubbio:
Immagine Immagine Immagine http://www.tuttobioshop.it/
Quando il governo teme il popolo c'è libertà
Quando il popolo teme il governo c'è la tirannia
Benjamin Franklin
Avatar utente
sipowicz
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 12278
Iscritto il: 21/12/2010, 11:34
Località: Sud Salento

Re: Documento falso.

Messaggioda oizirbaf » 20/07/2017, 11:24

Ls polizia di frontiera, i CC, gli impiegati comunali i VVVUU dovrebbero essere decimati se fosse un "reato" venire ingannati da un documento contraffatto!
Rem tene, verba sequentur
Avatar utente
oizirbaf
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 12149
Iscritto il: 21/12/2010, 13:26
Località: Gallia cisalpina

Re: Documento falso.

Messaggioda hunter1951 » 20/07/2017, 12:09

Il reato semmai lo compie l'ingannatore, non l'ingannato. Che deve comunque denunciare la cessione e presentare copia del titolo abilitante la presa in carico dell'arma da parte del soggetto.
Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 5044
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Re: Documento falso.

Messaggioda mattandre1305 » 20/07/2017, 14:31

Io, le poche volte che ho ceduto armi, mi sono preventivamente fatto inviare copia del titolo e mi sono recato dai CC della locale Stazione per verificarne l'autenticità. Prevenire è meglio che curare!!! :october:
mattandre1305
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Documento falso.

Messaggioda tderubeis » 20/07/2017, 15:53

hunter1951 ha scritto:Il reato semmai lo compie l'ingannatore, non l'ingannato. Che deve comunque denunciare la cessione e presentare copia del titolo abilitante la presa in carico dell'arma da parte del soggetto.

Quoto, non spetta a me cittadino verificare se il documento è falso o meno ma alle autorità competenti che dovrebbero fare dei controlli. Certo, se poi mi accorgo che un PDA è palesemente falso allora è un altro discorso, la mia arma non gliela vendo... :october:
Avatar utente
tderubeis
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 27/01/2015, 11:39
Località: Lumbardabruzz

Re: Documento falso.

Messaggioda mattandre1305 » 20/07/2017, 17:04

tderubeis ha scritto:
hunter1951 ha scritto:Il reato semmai lo compie l'ingannatore, non l'ingannato. Che deve comunque denunciare la cessione e presentare copia del titolo abilitante la presa in carico dell'arma da parte del soggetto.

Quoto, non spetta a me cittadino verificare se il documento è falso o meno ma alle autorità competenti che dovrebbero fare dei controlli. Certo, se poi mi accorgo che un PDA è palesemente falso allora è un altro discorso, la mia arma non gliela vendo... :october:


Sarei daccordo con te se il documento da verificare sia sottoposto ad un Pubblico Ufficiale che ti ferma per un controllo o altro!! Ma nel caso della compravendita di armi sei tu e il compratore, nessun altro! I documenti li sottoponi alle Autorità all'atto della presentazione dell'avvenuta cessione!! Quindi che colpa ne hanno le autorità competenti che ne vengono a conoscenza a posteriori e cioè quando presenti tutta la documentazione???!!!
mattandre1305
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Documento falso.

Messaggioda monteaspro » 20/07/2017, 17:05

farsi le domande ,e poi darsi le risposte facili e convenienti e bello.solo che la realta non e cosi ,cedere un arma non e cosa da nulla.intanto x farti solo vedere e maneggiare la mia arma mi fai vedere il porto armi in originale.piu carta edentita. dopo prima della cessione mi reco alla ps.controllano i dati al terminale del ministero interno.e poi se positivo si fa la cessione.il compratore ,va a prenderla in denuncia. e io la scarico dalla mia denuncia.ipotesi.e come sopra non sia stato fatto avvenuta cessione lampo,la ps.non mi da foglio di nuova denuncia con avvenuto scarico della mia arma se prima non riceve risposta dal altro ufficio compratore.,in quanto il cessonario non e andato da nessuna parte a fare denuncia ,avendo porto armi falso .ha comprato dal mercato legale ,una pistola di 200,euro. che rivende illegalmente .a 2.000. conclusione ,la pistola rimane sempre a me .che vengo denunciato x cessione d arma a ingnoto con documenti falsi.. okkio .se cedete un arma se conoscete la persona ok..diffidate di gente x internet. direte che ho esagerato ,provate il contrario. :october:
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Documento falso.

Messaggioda mattandre1305 » 20/07/2017, 17:22

Esattamente come ho descritto il mio modus operandi!! :october:
mattandre1305
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Documento falso.

Messaggioda tderubeis » 20/07/2017, 17:29

mattandre1305 ha scritto:
tderubeis ha scritto:
hunter1951 ha scritto:Il reato semmai lo compie l'ingannatore, non l'ingannato. Che deve comunque denunciare la cessione e presentare copia del titolo abilitante la presa in carico dell'arma da parte del soggetto.

Quoto, non spetta a me cittadino verificare se il documento è falso o meno ma alle autorità competenti che dovrebbero fare dei controlli. Certo, se poi mi accorgo che un PDA è palesemente falso allora è un altro discorso, la mia arma non gliela vendo... :october:


Sarei daccordo con te se il documento da verificare sia sottoposto ad un Pubblico Ufficiale che ti ferma per un controllo o altro!! Ma nel caso della compravendita di armi sei tu e il compratore, nessun altro! I documenti li sottoponi alle Autorità all'atto della presentazione dell'avvenuta cessione!! Quindi che colpa ne hanno le autorità competenti che ne vengono a conoscenza a posteriori e cioè quando presenti tutta la documentazione???!!!

Guarda che quando vendi una arma la devi "scaricare dalla denuncia" quindi devi recarti entro 72 ore ai carabinieri o alla polizia. Spetta a loro poi fare controlli a chi te l'ha comprata tramite il terminale e se si accorgono che è un falso tu cosa c'entri? Tu devi portar loro LA FOTOCOPIA DEL PDA del compratore non l'originale e loro per legge DEVONO CONTROLLARE SE RISULTA IL TIZIO CHE HA FATTO L'ACQUISTO E SE HA IL PDA. Stessa cosa se compri una arma. Quindi dove sta il problema? Vi state facendo delle seghe mentali inutili... se vado in armeria ad acquistare o vendere l'armiere si fa la fotocopia del mio PDA e mi vende l'arma, mica chiama le autorità per verificare se il mio PDA è falso o meno... inoltre il PDA è a tutti gli effetti un documento di riconoscimento, quindi è del tutto superflua la carta di identità... :october:
Avatar utente
tderubeis
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 870
Iscritto il: 27/01/2015, 11:39
Località: Lumbardabruzz

Re: Documento falso.

Messaggioda monteaspro » 20/07/2017, 17:44

seghe mentali dici. puo darsi , intanto le armerie hanno le liste dei porto armi sul terminale se c e un anomalia non ti vendono nulla. mentre tu se hai venduto un arma inconsciamente a un dritto con documento falso ,non ti tornano lo scarico denuncia e poi dopo conrolli verrai denunciato .ritiro armi porto ecc.se hai dubbi che qui si sta a discutere del sesso degli angeli ti puoi anche informare ,la responsabilità e tua.la legge non ammette ignoranza,e manco perde tempo a chiacchere come noi. :sigaro:
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Documento falso.

Messaggioda mattandre1305 » 20/07/2017, 17:50

Sarei daccordo con te se il documento da verificare sia sottoposto ad un Pubblico Ufficiale che ti ferma per un controllo o altro!! Ma nel caso della compravendita di armi sei tu e il compratore, nessun altro! I documenti li sottoponi alle Autorità all'atto della presentazione dell'avvenuta cessione!! Quindi che colpa ne hanno le autorità competenti che ne vengono a conoscenza a posteriori e cioè quando presenti tutta la documentazione???!!![/quote]
Guarda che quando vendi una arma la devi "scaricare dalla denuncia" quindi devi recarti entro 72 ore ai carabinieri o alla polizia. Spetta a loro poi fare controlli a chi te l'ha comprata tramite il terminale e se si accorgono che è un falso tu cosa c'entri? Tu devi portar loro LA FOTOCOPIA DEL PDA del compratore non l'originale e loro per legge DEVONO CONTROLLARE SE RISULTA IL TIZIO CHE HA FATTO L'ACQUISTO E SE HA IL PDA. Stessa cosa se compri una arma. Quindi dove sta il problema? Vi state facendo delle seghe mentali inutili... se vado in armeria ad acquistare o vendere l'armiere si fa la fotocopia del mio PDA e mi vende l'arma, mica chiama le autorità per verificare se il mio PDA è falso o meno... inoltre il PDA è a tutti gli effetti un documento di riconoscimento, quindi è del tutto superflua la carta di identità... :october:[/quote]

Ascolta!! Nessuno si fà le seghe mentali, ma tu non hai ancora capito dove viviamo e con chi abbiamo a che fare!!! Dici che se prendi per buono un pda falso tu non centri nulla? Vai a raccontarlo a qualcun'altro per piacere!!! Io non riesco a capire cosa ti costa ( onde ovviare a future rotture di coglioni e forse anche rotture giudiziarie!! ) farti inviare fotocopia del pda e recarti a verificarne l'autenticità!!! Cosa ti costa?? Nulla e allora per evitare TUE future seghe mentali, segui il consiglio!! Poi sei grande e vaccinato e fai come meglio ritieni opportuno!!!
mattandre1305
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Documento falso.

Messaggioda monteaspro » 20/07/2017, 17:52

a titolo di cronaca e chiacchera vorrei anche dire ,di non vendere nulla a persone residenti in italia con cittadinanza acquisita ,le risorse ci sono alcuni che hanno anche il pda.tiro a volo. comprano armi da privati ,pero non denunciano un cazzo uno perché non glie ne frega ,l altro questi sono introvabili ,ha 100 indirizzi ,dopo un po si trovano in ucraina,o moldavia con le nostre pistole ,ancora a carico nostro.come sopra ,,potre citarvi qualche episodio :october:
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Documento falso.

Messaggioda monteaspro » 20/07/2017, 18:13

no la cessione di armi tra privati e una buona cosa direi una concessione del ministero degli interni che ci dha fiducia ,il che noi privati dobbiamo usare con cura e diligenza,lo stato italiano ci ha dato fiducia .io tempo fa non ho ceduto un arma a un tizio con regolare porto armi ,non mi piaceva il modo di porsi ,vengo a sapere dopo da chi lo conosceva bene ,era in cura con pisico farmaci. col cazzo!! voglio avere la coscienza libera io ,e dormire sonni del giusto. :october:
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Documento falso.

Messaggioda moderatore » 20/07/2017, 18:18

L'argomento è scottante ma gli utenti rimangano freddi....

Grazie
Tutti gli utenti possono chiedere info o chiarimenti tramite MP.
Qualora lo si faccia pubblicamente è tassativo evitare polemiche o toni impropri.
Avatar utente
moderatore
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 19/04/2016, 16:52

Re: Documento falso.

Messaggioda monteaspro » 20/07/2017, 19:47

Flame
Ultima modifica di monteaspro il 21/07/2017, 8:37, modificato 1 volta in totale.
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Documento falso.

Messaggioda moderatore » 20/07/2017, 20:20

Monteaspro non mi rivolgevo a lei, come già spiegato in MP, ma vedo che lei si vuole ad ogni costo mettere in mezzo; eviti.
Il moderatore non ha bisogno delle sue esortazioni per "farsi una cultura".
Il moderatore non ha bisogno del suo consenso per intervenire.

Grazie
Tutti gli utenti possono chiedere info o chiarimenti tramite MP.
Qualora lo si faccia pubblicamente è tassativo evitare polemiche o toni impropri.
Avatar utente
moderatore
Livello 1
Livello 1
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 19/04/2016, 16:52

Re: Documento falso.

Messaggioda monteaspro » 20/07/2017, 20:36

non mi metto in mezzo ,ci sono in mezzo , qui non stiamo litigando .mi pare.
Ultima modifica di monteaspro il 21/07/2017, 11:21, modificato 2 volte in totale.
monteaspro
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 586
Iscritto il: 10/03/2017, 19:23

Re: Documento falso.

Messaggioda cisco60 » 20/07/2017, 22:44

Per svariati motivi, per tutte le armi che ho messo in vendita, mi sono rivolto all'armeria con cui ho più stretti rapporti.
Negli annunci, ho sempre sottolineato ciò e si sono ridotti i perditempo o quelli che, guarda caso, si accorgevano proprio in quel momento di aver smarrito il PDA. Inoltre, non farei salti di gioia nell'invitare a casa degli sconosciuti a maneggiare una mia arma.
A ruoli invertiti, mi sono sempre premunito di indicare al privato venditore, il recapito della stazione dei Carabinieri di competenza per territorio dove ho presentato le mie denunce invitandoli a fare gli accertamenti preventivi. L'ho sempre considerata una cortesia, non certo un obbligo, però è sempre stata molto apprezzata anche se al momento, non mi risulta che qualcuno li abbia contattati.
cisco60
Livello 3
Livello 3
 
Messaggi: 540
Iscritto il: 13/05/2017, 17:28

Re: Documento falso.

Messaggioda mattandre1305 » 20/07/2017, 23:24

moderatore ha scritto:Monteaspro non mi rivolgevo a lei, come già spiegato in MP, ma vedo che lei si vuole ad ogni costo mettere in mezzo; eviti.
Il moderatore non ha bisogno delle sue esortazioni per "farsi una cultura".
Il moderatore non ha bisogno del suo consenso per intervenire.

Grazie



Non mi pare che gli "animi" siano talmenti bollenti da necessitare un Suo intervento! I.M.H.O. .dubbio:
mattandre1305
Livello 4
Livello 4
 
Messaggi: 1270
Iscritto il: 21/12/2010, 18:41

Re: Documento falso.

Messaggioda hunter1951 » 21/07/2017, 14:31

In confronto a certi tread del passato questo lo si può considerare " Frigido " Ma in ogni caso un richiamo alla calma non fa mai male a prescindere. :giudice:
Avatar utente
hunter1951
Livello 5
Livello 5
 
Messaggi: 5044
Iscritto il: 21/12/2010, 12:40

Prossimo

Torna a Le armi e la legge

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti